Drl verso la Brianza: «Brugherio è squadra giovane e incide al servizio»

È reduce da tre sconfitte consecutive e occupa l’ultimo posto in graduatoria con 4 punti. Finora ha vinto solo una delle sei gare disputate nel campionato di Serie A3 Credem Banca: alla terza giornata, in casa, contro Portomaggiore. 

Ma i numeri, a volte, rischiano di essere fuorvianti. Perché la Gamma Chimica Brugherio è una formazione potenzialmente pericolosa per tutti. Anche per la Da Rold Logistics Belluno, di scena proprio in Brianza domenica, alle ore 18. 

Il focus sull’avversario di turno dei rinoceronti, come di consueto, è affidato al vice allenatore Lorenzo Nesello: «Affrontiamo una squadra giovane, con un palleggiatore molto alto, Leonardo Di Marco, a cui piace mettere in pratica un gioco spinto». 

Attenzione pure agli attaccanti di palla alta: «Sono buoni e potenti. Fra loro, spicca di sicuro la banda di origini bulgare, Aleksandar Mitkov». I pericoli, a detta di Nesello, possono arrivare soprattutto da un fondamentale: «Brugherio vanta un buon servizio. Sia float, sia salto spin». E, in più, avrà sete di riscatto. 

Insomma, un avversario da prendere con le pinze. Senza guardare troppo alle fredde cifre.