Emma Villas Aubay Siena, il raduno è in programma lunedì 16 agosto al PalaEstra

Il raduno della Emma Villas Aubay Siena si svolgerà lunedì 16 agosto al PalaEstra. Manca quindi solamente una settimana all’inizio della preparazione per il team biancoblu, che si allenerà sotto la guida tecnica di coach Lorenzo Tubertini.

La società sta anche finendo di allestire il programma di quelle che saranno le amichevoli del precampionato: ne verranno effettuate una decina, ed in esse la compagine senese sfiderà squadre di Superlega, di Serie A2 e di Serie A3.

Il campionato prenderà il via domenica 10 ottobre: in quella data la Emma Villas Aubay Siena sfiderà in casa, al PalaEstra, Motta di Livenza.

“Finalmente dopo una lunga estate torniamo a parlare concretamente dell’inizio della stagione – dichiara il direttore sportivo della Emma Villas Aubay Siena, Fabio Mechini. – Inizieremo il 16 agosto, in quella che ovviamente per la città è da tradizione una data importantissima. Avremo tempo per prepararci al meglio in vista dell’inizio del campionato. Giocheremo una serie di amichevoli, la prima sarà l’8 settembre al PalaPanini contro Modena. Le settimane di preparazione saranno ovviamente fondamentali per formare il gruppo, che è composto da molti nuovi acquisti”.

Prosegue il diesse biancoblu: “Sarà una stagione complicata, nella quale speriamo che possa essere protagonista non la situazione sanitaria ma la voglia di ritornare alla normalità. Ce la metteremo tutta per centrare buonissimi risultati. Siamo chiamati a svolgere un lavoro tecnico e al contempo motivazionale. Lo insegnano tanti eventi sportivi che si sono svolti nelle ultime settimane, si guardi agli Europei di calcio e ai risultati che sono arrivati in molte discipline alle Olimpiadi. Tante volte i favoriti non riescono a rispettare le aspettative mentre al grande traguardo è arrivato chi aveva più voglia di emergere. Le motivazioni possono fare tanto. E mi auguro che la nostra squadra abbia tra le proprie caratteristiche anche questa, quindi il desiderio di allenarsi sempre al meglio per emergere e raggiungere buoni obiettivi”.