EST, società di logistica portuale, ha sposato i valori di Sistemia LCT Saturnia Aci Castello

EST – Europea Servizi Terminalistici ha abbracciato il progetto Sistemia LCT Saturnia Aci Castello, sin dalla sua nascita, non facendo mai mancare il suo appoggio, anche adesso che le partite del Campionato di volley Maschile di Serie A3 Credem Banca si possono seguire solamente grazie alle dirette streaming di Leva Volley Channel, canale ufficiale della Lega Pallavolo Serie A. Una scelta di campo, è proprio il caso di dirlo, per una passione ritrovata, quella per la pallavolo, come racconta Antonio Pandolfo, presidente e direttore commerciale dell’azienda che si occupa di logistica portuale fin dal 2004.

Quali sono i valori che avete deciso di sposare?

Con Saturnia condividiamo quella passione per il nostro territorio che ci porta a valorizzare le sue eccellenze, in questo caso i giovani. La Società sta puntando moltissimo su questi siciliani ed EST condivide e sposa in toto questo modo di fare a sostegno della comunità che viviamo quotidianamente.

Come è aumentato il vostro valore sociale con il sostegno alla squadra?

Le partite sono a porte chiuse, a causa dell’emergenza sanitaria, e questo non ha permesso, agli sponsor, di avere il giusto risalto. La situazione attuale non ha permesso di avere la risonanza giusta che sarebbe potuta nascere da questa unione, ma verranno tempi migliori.

Cosa vi aspettate da questa partnership?

Ci aspettiamo dei successi, credo siano alla base di ogni partnership. E ci aspettiamo supporto comune.

Qual era stato finora l’approccio di EST allo sport?

Quella con Saturnia è stata la prima esperienza in questo senso.

In questo momento c’è un progetto targato EST che vi sta particolarmente a cuore e che ben si sposa con questa partnership?

Nonostante il momento delicato abbiamo molti progetti in campo. L’Intenzione è quella di consolidare ulteriormente l’azienda non solo dal punto della logistica portuale, ma anche terrestre. La sfida che ci vede impegnati da qui a breve è una sfida di mercato. I cambiamenti sono dietro l’angolo e noi saremo sempre di supporto a quelle aziende siciliane che dovranno affrontarli.

Mariangela Di Stefano
Karma Communication