Filippo Ciulli confermato in maglia biancoblu: “A Siena sono a casa e mi sento a casa”

Filippo “Pippo” Ciulli firma il rinnovo con la Emma Villas Aubay Siena. Il palleggiatore originario di Poggibonsi conferma dunque la sua presenza per il secondo anno in biancoblu: “Siena era l’unica scelta e l’unica alternativa. O Siena o niente. L’ho detto al mio procuratore non appena finita la stagione”.

Fiero della propria toscanità, Ciulli non è mai andato troppo lontano da casa instaurando in passato un rapporto di lunga durata con Santa Croce dalla B2 alla A2.

“Probabilmente tendo ad investire in un rapporto prolungato con i club che mi accolgono perché mi affeziono alle persone e allo spogliatoio. Indubbiamente mi piace mettere un po’ le tende. E mi auguro che con Siena questo rapporto possa durare il più a lungo possibile. Ho sempre amato restare in Toscana perché è la mia terra e qui costruirò anche il mio futuro fuori dal mondo del volley”.

“Siena per me è il posto perfetto, sono a casa e mi sento a casa. – prosegue – E in A2 la Emma Villas è una delle migliori realtà, non potrei chiedere di meglio, sono superfortunato”.

Il suo ruolo non si limita a quello di secondo regista, Ciulli durante la stagione ha mostrato anche il suo valore umano e strategico nel fare gruppo. In questa stagione appena conclusa, la complessità degli eventi e la gestione delle risorse hanno mostrato l’importanza delle cosiddette “seconde linee”, alle quali lo stesso Presidente Bisogno ha rivolto parole di encomio nell’intervista registrata alla conclusione dell’annata sportiva.

“Credo che in un team la responsabilità dei singoli sia comunque abbastanza distribuita. – commenta Filippo Ciulli – Le seconde linee hanno il compito ‘ingrato’ di allenare al meglio la formazione titolare durante la settimana e, nei match, hanno il dovere di farsi trovare sempre pronte, in qualsiasi momento, senza tanto preavviso o riscaldamento. Devi essere settato mentalmente per entrare in campo e poter cambiare qualcosa, anche perché il tuo ingresso può avvenire in momenti di difficoltà per la squadra”.

Negli ultimi match la panchina biancoblu si è resa protagonista di episodi di tifo sfrenato per i compagni in campo: “Quest’anno ci siamo trasformati anche in tifosi vista l’assenza del pubblico. Ha funzionato perché eravamo un gruppo molto unito e compatto e ci siamo messi a disposizione della squadra anche sotto questo punto di vista”.

Ciulli completa il reparto palleggiatori unendosi al regista modenese Riccardo Pinelli: “Con Pinelli ci siamo incontrati tante volte sui campi. Lo reputo un atleta molto serio e mi ha fatto una buonissima impressione. Entrambi siamo nel mondo della pallavolo da diversi anni e abbiamo amicizie in comune da cui ricevuto feedback più che positivi”.

“Anche per quanto riguarda Coach Tubertini ho referenze ottime: prima di essere un ottimo allenatore so che è una persona dotata di un grande spessore morale e un lavoratore insaziabile. Parlerò con lui nei prossimi giorni e mi metterò a sua completa disposizione come ho sempre fatto”.

CARRIERA
2020/2021 A2 Emma Villas Aubay Siena 14
2019/2020 A2 Peimar Calci 5
2018/2019 B VBC Calci
2017/2018 A2 Kemas Lamipel Santa Croce 5
2016/2017 A2 Kemas Lamipel Santa Croce 6
2015/2016 B1 Kemas Lupi Santa Croce
2013/2015 B1 Gruppo Biokimica Lupi
2012/2013 B1 Codyeco Lupi Santa Croce
2011/2012 B2 NGM Mobile Santa Croce
2010/2011 A2 NGM Mobile Santa Croce