Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza vince in casa 3-0

Un’ora e un quarto per tornare al successo, guadagnare tre punti meritati e ritrovare anche Francesco Recine dopo 20 giorni di stop. E’ una giornata positiva per la Gas Sales Bluenergy, che in un colpo solo spazza via le due sconfitte consecutive in campionato e torna a festeggiare una meritata vittoria. Soffrono solamente nella seconda frazione i biancorossi, quando devono anche annullare due palle set prima di agguantare il doppio vantaggio. Nel primo e nel terzo parziale i padroni di casa non rischiano niente e si meritano i tre punti che valgono il rilancio in graduatoria.

La prima sorpresa arriva all’ingresso in campo: Bernardi punta su Stern opposto con Antonov schiacciatore per liberare l’ingresso di Holt. La scelta dello sloveno si dimostra da subito azzeccata, l’intesa con Brizard è ottima ed è proprio Stern a firmare il primo vantaggio biancorosso. La Gas Sales Bluenergy guadagna subito un buon gap che poi difende senza problemi per tutta la frazione, con Taranto che non riesce mai a rendersi davvero pericolosa e i biancorossi bravi a chiudere 25-18 in tranquillità.

Tanto semplice la prima frazione, tanto complicata quella successiva. Taranto parte alla grande e il parziale è inizialmente equilibrato, fino a quando gli ospiti non allungano intorno a quota 20, con il triplo vantaggio firmato da Alletti: 19-16. Bernardi chiede aiuto alla panchina e trova subito risposte, con Recine e Lagumdzija in campo. Ma sono il solito Rossard e un grande Holt a fermare la corsa della Gioiella: i biancorossi annullano due set point e sono bravi a non perdere l’occasione quando capita dalla loro parte della rete per il definitivo 28-26 che porta le squadre al cambio di campo con i padroni di casa avanti 2-0.

La terza frazione è un monologo biancorosso; la squadra di Bernardi inizia alla grande guadagna un vantaggio consistente che difende fino al termine senza rischiare nulle regalandosi un meritato 3-0.

GAS SALES BLUENERGY PIACENZA: Brizard 4, Rossard 21, Caneschi 5, Stern 10, Antonov 1, Holt 7; Scanferla (L), Catania, Lagumdzija 9, Recine 2. Ne: Russell, Cester, Pujol, Tondo (L). All. Bernardi

GIOIELLA PRISMA TARANTO: Alletti 6, Falaschi 2, Palonsky 2, Di Martino 3, Sabbi 6, Randazzo 9; Laurenzano (L), Pochini (L), Joao 10, Gironi 1, Dosanjh. Ne: Freimanis. All. Di Pinto

Thibault Rossard, schiacciatore Gs Sales Bluenergy Volley Piacenza: “Oggi mi sono sentito bene in campo, ero fiducioso e il match ha funzionato. Sono contento di essere l’MVP di questa partita e soprattutto di aver aiutato bene la squadra dopo due brutte sconfitte. Avevamo bisogno di trovare un po’ di sicurezza e soprattutto vincere. Questi punti sono fondamentali, adesso guardiamo alla sfida con Perugia”.