La Sistemia Saturnia Aci Castello cerca il bis contro il Marcianise

Riconfermarsi per dare un seguito alla vittoria di domenica scorsa contro l’Efficienza Energia Galatina. È questo l’obiettivo principale della Sistemia Saturnia Aci Castello del presidente Luigi Pulvirenti che domenica (alle 18, diretta su Lega Volley Tv) affronterà la prima trasferta della stagione sul campo del Marcianise (si gioca a Marigliano) per la seconda giornata – girone blu – del campionato di Serie A3 maschile “Credem Banca”. L’esordio vittorioso al PalaCatania è stato accolto con entusiasmo dalla squadra che si è preparata alla sfida in Campania con grande attenzione, testimonianza di come il gruppo sia consolidato.

Nel Marcianise, sconfitto a Modica, giocano i fratelli Enrico e Antonio Libraro, ma soprattutto il centrale catanese Gerald Ndrecaj (a meno sette dai 200 punti in carriera). E parlando proprio di dati statistici potrebbero in questa partita delicata tagliare traguardi importanti sia Cesare Gradi (a 13 punti dal tetto dei 1300 in carriera), Enrico Zappoli (a 15 dai 900 punti) e Manuele Lucconi, l’opposto grande protagonista all’esordio (488 punti).

Waldo Kantor, allenatore della Sistemia Saturnia, presenta la sfida: “La squadra campana vorrà riscattare la battuta d’arresto di Modica davanti al loro pubblico. Tutte le partite sono difficili, ne siamo consapevoli. Ma nessuna è impossibile. Cercheremo di esprimere la migliore pallavolo possibile. Giocare bene è la cosa più importante. Per la squadra si tratta della prima trasferta ed è importante cominciare bene anche lontano dal PalaCatania”.