L’Allianz Powervolley ai blocchi di partenza: inizia ufficialmente la stagione 2021/2022

MILANO – Prende ufficialmente il via in data odierna la stagione 2021-2022 dell’Allianz Powervolley Milano. Parte della formazione di coach Piazza si ritrova infatti a Milano per iniziare la preparazione atletica che sancisce l’avvio dell’ottava stagione in Superlega della società del presidente Lucio Fusaro.

È di nuovo tempo di tornare in palestra: saluti tra nuovi compagni, visite mediche di rito e poi si inizia a fare sul serio sotto gli occhi attenti dell’Assistant Coach Marco Camperi che coadiuverà la preparazione del roster milanese, insieme al preparatore atletico Giovanni Rossi e al fisioterapista Marco Rampazzo. Una fase che deve fare a meno, per il momento, di coach Roberto Piazza e lo scoutman Paolo Perrone, impegnati rispettivamente con la nazionale olandese e la nazionale francese in vista degli Europei che prenderanno il via a settembre.

Si dà inizio alla preparazione a ranghi ridotti, supportati dal settore giovanile dei Diavoli Powervolley: volti nuovi del calibro di Djokic e il giovanissimo talento Maiocchi si mescolano ai veterani Daldello, Pesaresi e Mosca. Si uniranno al gruppo a fine mese l’americano Jaeschke e capitan Piano. Mancano all’appello Yuri Romanò, Jean Patry, Barthélémy Chinenyeze impegnati con le rispettive nazionali, il nostro Matteo Staforini atterrato in Iran con la Nazionale U19 per il Campionato Mondiale di categoria, Yuki Ishikawa che prenderà parte con la nazionale giapponese ai Giochi Asiatici, e Paolo Porro convocato in nazionale under 21 per il Campionato Mondiale di categoria a Cagliari.