MOACONCEPT ORTONA: AL VIA LA STAGIONE IMPAVIDA 2021/20

L’estate era cominciata con un bello spavento per i tifosi dell’Impavida Ortona. Il rischio era quello di non poter più seguire le gesta della storica compagine ortonese in quello che è universalmente riconosciuto come uno dei campionati più avvincenti d’Europa. E invece, alle 18 di mercoledì 25 agosto, tifosi ed appassionati di volley hanno potuto riabbracciare la Moaconcept Impavida Pallavolo Ortona. Tanti i volti nuovi in un roster che, fatta eccezione per Fabi e Del Frà, è stato completamente rifondato.

L’appuntamento è stato per tutti alle ore 18.00 nel piazzale antistante il Palasport di Ortona. Mascherine, distanza di sicurezza e colpi di gomito l’hanno fatta da padrona con gli atleti che si sono presentati alla stampa e ad i tifosi locali. Più ristretta, invece, la seconda parte della serata che ha visto staff tecnico, dirigenti ed atleti spostarsi nella sede sociale per una conferenza stampa durante la quale lo staff ha consegnato ai giocatori impavidi il programma degli allenamenti ed il materiale tecnico. Dopo le interviste di rito con stampa e televisione e l’abbraccio con i tifosi, quindi, la serata è proseguita all’interno della sede sociale con stampa e staff. Qui i giocatori si sono presentati individualmente. Le parole sulla bocca di tutti erano quelle usate per descrivere l’orgoglio di giocare ad Ortona augurando il meglio per sé e per i compagni nella stagione a venire.

Di fronte a tutti erano schierati il presidente dell’Impavida Tommaso Lanci, il suo vice Rocco Tenaglia, il Sindaco della Città di Ortona Leo Castiglione, l’assessore Cristiana Canosa e il D.S. Massimo D’Onofrio.

Le Voci

Massimo D’Onofrio Si tratta di un anno molto particolare. Sono cambiati quasi tutti i giocatori e non solo. Ci sonio diverse novità anche per quanto riguarda sponsor e assetto societario con un nuovo vice-presidente. Cambia anche il nome. A partire da questa stagione siamo la Moaconcept Impavida Ortona. Siamo molto contenti perché per la prima volta dopo tanti anni abbiamo avuto un supporto economico importante in un contesto economico che a causa della pandemia si fa sempre più difficile. A proposito di Covid. Attualmente è prevista una riapertura palasport solo al 35% della loro capacità. Si sta cercando di aumentare al 50% della capienza ma data prevista per saperne di più è a settembre, con l’apertura delle scuole. Sarà un momento importante per capire l’andamento dei contagi e di conseguenza prendere decisioni in merito»

Il Presidente Tommaso Lanci: «Innanzitutto, posso dire di essere molto soddisfatto di quanto fatto nel campionato scorso. Ne approfitto per dare il benvenuto ai nuovi e il ben ritrovato ai due reduci dallo scorso anno. Siamo una società molto particolare. Siamo in pochi ad occuparci di tutto, ma questo non è un male, tutt’altro. La trafila è corta e quindi il rapporto tra i giocatori e la società è molto snella. C’è una comunicazione più diretta tra dirigenza ed atleti il che aiuta a non creare incomprensioni. Vincere non è indispensabile. Quello che però voglio dai miei giocatori è che diano sempre il massimo, aiutarsi a vicenda. Abbiamo anche il piacere e l’onore di avere un nuovo ingresso in società. Si tratta dell’amico Rocco Tenaglia, che da quest’anno sarà il vicepresidente dell’Impavida. È anche grazie al suo apporto economico se l’Impavida potrà disputare il suo decimo anno consecutivo di serie A2.» Poi, rivolgendosi ai suoi giocatori, scherza sorridendo divertito: «Vi auguro di non farmi arrabbiare sugli spalti!».

Il Sindaco Leo Castiglione: « Cristiana Canosa. L’Impavida non rappresenta solo la nostra città, ma anche un’intera regione. Dare continuità ad una società sportiva che ha alle spalle così tanti anni è molto importante. La famiglia Lanci così come quello che l’hanno preceduta, hanno sempre attuato una politica lungimirante, senza mai fare il passo più lungo della gamba. In questo modo si è potuto garantire il futuro della pallavolo ad Ortona. Lo sport vuol dire socializzazione. Purtroppo pagheremo ancora dazio per il Covid, ma si sta lavorando per aumentare il più possibile per aumentare al massimo la capienza ammessa. L’allenatore dovrà lavorare sull’amalgama ma dovrà essere anche merito dei giocatori fare gruppo.» Poi il sindaco si è rivolto direttamente agli atleti: «Sappiate che ad ogni partita rappresentate una città intera e non solo una squadra. Non state giocando solo per voi stessi ma per l’onore di un’intera città. Vi chiedo quindi di dare sempre il massimo per tenere alto l’onore di Ortona».

Il vice Presidente Rocco Tenaglia: «Ringrazio il Presidente Tommaso lanci per la sua fiducia e per la stima nei miei confronti. Sono molto onorato di entrare a far pare di questa società. Faccio parte di una realtà vicina, Orsogna, e quindi sono sempre stato affascinato dall’Impavida di Ortona. Chiamato a questo compito ho risposto affermativamente con entusiasmo. I progetti della società sono importanti e quindi c’è bisogno soprattutto dell’aiuto dei giocatori per passare dalla teoria alla pratica».

L’Assessore Cristiana Canosa: «Vorrei sottolineare l’impegno della famiglia Lanci. I Lanci hanno messo il cuore per questa causa e la gestiscono come fosse una famiglia. In una famiglia non sono sempre baci ed abbracci. Qualche volta c’è anche bisogno alzare la voce per farsi ascoltare, c’è bisogno di avere anche il polso fermo. Credo sia questo uno dei motivi che hanno portato i Lanci ad una così lunga e prolifica gestione della storica Impavida Ortona.

Il Coach Nunzio Lanci: «Quest’anno siamo nuovi ma il nostro obiettivo non cambia: lavorare per giocare bene a pallavolo. Sono molto esigente. Quando si entra in palestra esigo la massima attenzione. Dobbiamo divertirci e giocare bene a pallavolo, questi sono gli ingredienti per fare bene. La pallavolo è il gioco di squadra per eccellenza e per giocare bene dobbiamo aiutarci necessariamente a vicenda. Riuscendo a lavorare bene e con il sorriso sulle labbra riusciremo a fare bene, costruendo insieme qualcosa che possa renderci orgogliosi di quello che facciamo in palestra. Sono molto contento del roster che si è costruito. Tutti saranno in grado di dare il proprio contributo in ogni ruolo.

Il Direttore Generale Andrea Lanci si sofferma invece sulla campagna abbonamenti: «La campagna abbonamenti è ancora in standby. Tutto dipenderà dalle decisioni che prenderà la Lega di Pallavolo. Se la capienza massima ammessa dovesse rimanere al 35% è difficile che allestisca una campagna abbonamenti.

DEFINITO IL PRE CAMPIONATO

Ecco le date, fino ad ora già programmate, degli “Allenamenti Congiunti” che la Moaconcept disputerà in preparazione del prossimo campionato.

10 / 09 / 2021 Ore 17.00 Moaconcept Ortona – Abba Pineto ad ORTONA
15 / 09 / 2021 Ora DA DEFINIRE NewMater – Moaconcept Ortona a Castellana Grotte
18 / 09 / 2021 Ore 18.00 Moaconcept Ortona – Grottazzolina a ORTONA
22 / 09 / 2021 Ora DA DEFINIRE Grottazzolina – Moaconcept Ortona a Grottazzolina
25 / 09 / 2021 Ora DA DEFINIRE Abba Pineto – Moaconcept Ortona a Pineto
29 / 09 / 2021 Ore 17.30 Moaconcept Ortona – NewMater a Ortona
02 / 10 / 2021 Ora DA DEFINIRE Torneo di Allenamento a Macerata

LA SQUADRA

Questo è il roster degli atleti che parteciperà al prossimo campionato nazionale di serie A2 Credem Banca

1 FABI Tommaso ITA ITA C 06/12/1996 200 cm
2 ELIA Alberto ITA ITA C 12/08/1985 205 cm
3 PESSOA Gabriel BRA BRA S 14/04/1993 198 cm
4 DI SILVESTRE Alberto ITA ITA S 12/07/2000 192 cm
5 BENEDICENTI Alberto ITA ITA L 06/02/2001 180 cm
6 DE PAOLA Antonio ITA ITA S 07/01/1988 192 cm
7 FUSCO Pasquale ITA ITA L 14/01/1997 180 cm
8 SANTANGELO Andrea ITA ITA O 19/11/1994 200 cm
9 DEL FRÀ Antonio ITA ITA P 03/04/1999 190 cm
10 BULFON Andrea ITA ITA O 14/12/1996 198 cm
11 MOLINARI Michael ITA ITA C 30/04/1998 197 cm
14 CAPPELLETTI Niccolò ITA ITA S 25/10/1996 196 cm
17 PIAZZA Lorenzo ITA ITA P 03/10/1992 182 cm
12 LANCI Edoardo ITA ITA P 03/12/2005 188 cm

ARRIVI

Alberto DI SILVESTRE (BEACH VOLLEY)
Alberto BENEDICENTI (SA.MA. PORTOMAGGIORE A3)
Antonio DE PAOLA (MAURY’S COM CAVI TUSCANIA A3)
Pasquale FUSCO (EMMA VILLAS AUBAY SIENA A2)
Andrea SANTANGELO (AGNELLI TIPIESSE BERGAMO A2)
Andrea BULFON (KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE A2)
Michael MOLINARI (CAVE DEL SOLE GEOMEDICAL LAGONEGRO A2)
Alberto ELIA (EFFICIENZA ENERGIA GALATINA A3)
Niccolò CAPPELLETTI (KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE A2)
Lorenzo PIAZZA (FALÙ OTTAVIANO A3)
Gabriel PESSOA (APAN VÔLEI/BLUMENAU SUPERLIGA SÉRIE A BRASILE)
Edoardo LANCI (GIOVANILI)

PARTENZE
Michele SIMONI (CIVITA CASTELLANA SERIE B)
Giancarlo PESARE (ABBA PINETO A3)
Gianmarco ROVETTO ()
Matteo PEDRON (BAM ACQUA S.BERNARDO CUNEO A2)
Alessandro TOSCANI (BCC CASTELLANA GROTTE A2)
Diego CANTAGALLI (CONAD REGGIO EMILIA A2)
Dmitriy SHAVRAK ()
Dario CARELLI (DIST&LOGS MARCIANISE A3)
Michele MARINELLI (MAURY’S COM CAVI TUSCANIA A3)
Felice SETTE (POOL LIBERTAS CANTÙ A2)
Michael MENICALI ()

STAFF TECNICO

1° ALLENATORE
Nunzio LANCI
2° ALLENATORE
Mariano COSTA

SCOUT MAN
Vincenzo OTTALAGANA
PREPARATORE ATLETICO
Mariano COSTA
MEDICO SOCIALE
Sergio TOSCANI
FISIOTERAPISTA
Fabio PIANTINI