Piazza: “Sarà una finale tutta da vivere”

MILANO – Vigilia importante per l’Allianz Powervolley Milano che domani alle 19.00 scenderà sul taraflex casalingo dell’Allianz Cloud per affrontare lo Ziraat Bankasi Ankara nella finale di andata della CEV Challenge Cup. Reset dei meneghini dopo la sconfitta di domenica con Perugia, Piano e compagni hanno spostato il mirino sul primo bersaglio della settimana: la sfida con lo Ziraat che potrebbe valere una prima ipoteca sul titolo finale. Una gara che ha i sapori del riscatto e della caparbietà a dimostrazione, ancora una volta, del duro lavoro che è stato fatto. Si prelude così un match dai toni vivaci e da emozioni forti, che accompagneranno coach Piazza e i suoi ragazzi in una sfida tutta da gustare, dando spazio alla bella pallavolo che Milano sta regalando. Ed è proprio coach Roberto Piazza a introdurre la sfida con i turchi: «Siamo in finale di Challenge Cup e già questo è straordinario: prepariamola, godiamocela e viviamola nel migliore dei modi. Sarà una finale complicatissima, anche perché la gara di ritorno con eventuale golden set sarà in casa turca. Questa finale che ci siamo conquistati è la manifestazione che stiamo giocando bene: inutile dire che abbiamo il 50% di possibile di portare a casa un titolo in un anno così complicato. Sarebbe il giusto premio per i sacrifici e per il gruppo».