Preti continuerà a vestire la maglia di Cuneo

Preti continuerà a vestire la maglia di Cuneo

Dopo una stagione da protagonista, non vede l’ora di sentire il calore del pubblico.

 

Ha saputo onorare egregiamente la maglia di Cuneo, sacrificandosi quando ce n’è stato bisogno, e continuerà a farlo anche nella prossima stagione! Lo schiacciatore Alessandro Preti vestirà biancoblù anche nel prossimo campionato di serie A2. Una scelta condivisa dal giocatore e dal Club, che hanno scelto di proseguire insieme il percorso intrapreso e lavorare al meglio per costruire un nuovo anno fatto di emozioni. La speranza, anch’essa bilaterale, è quella di poter contare sul sostegno di tutti i supporters, direttamente dagli spalti.

Protagonista indiscusso della scorsa stagione, ha saputo trovare il suo spazio all’interno della squadra e regalarci performances straordinarie, anche piedi a terra: « Sono molte le cose che mi hanno fatto scegliere di rimanere a Cuneo la prossima stagione. In primis mi son trovato molto bene sia dal punto di vista sportivo che umano con tutte le persone con cui ho condiviso il percorso sportivo: giocatori, allenatori e tutto quanto lo staff. Seconda variabile che ha inciso, sicuramente è la struttura, che a Cuneo “è tanta roba!” – ha motivato così la scelta di proseguire il percorso cuneese, lo schiacciatore Alessandro Preti – In A2 non è facile trovare un palazzetto così e l’allenamento ne beneficia tantissimo. Un posto in cui c’è davvero tutto, ma che soprattutto quest’anno è mancata una cosa importante, il pubblico. Quindi sì, c’è la speranza di poterlo vivere con tutt’intorno le tribune protagoniste. Il progetto resta interessante e ambizioso, in linea con i miei intenti, tant’è che avevo già deciso molti mesi fa che mi sarebbe piaciuto rimanere. Mi considero un giocatore che può migliorare sotto tanti punti di vista, poi durante la stagione si creeranno nuove dinamiche su cui dovremo lavorare di più, però sicuramente mi concentrerò sul accrescere la mia performance a tutto tondo».

Coach Serniotti: « Alessandro è stato uno dei giocatori migliori della scorsa stagione e schiacciatore dell’intero campionato, credo. Inoltre è un serio professionista e uno dei giocatori guida del nostro gruppo. Lavoreremo ancora insieme con l’obiettivo di migliorare il suo rendimento anche perché lui è sempre disponibile a farlo».

Un grande spirito di squadra e responsabilità, sono le carte vincenti che sicuramente Alessandro porterà all’interno del gruppo.

 

Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley