Siena – Bergamo, tanta qualità in campo nella grande sfida in programma domani sera al PalaEstra

Vigilia della sfida tra Emma Villas Aubay Siena e Agnelli Tipiesse Bergamo. Le due squadre si affrontano domani sera al PalaEstra a partire dalle ore 20,30 per una sfida valevole per la terza giornata di campionato. Entrambe le squadre sono a 0 punti in classifica e sono in cerca di un riscatto. Sarà, tra le altre cose, una sfida tra due coach esperti come Tubertini e Graziosi, e tra opposti di qualità come Onwuelo e Padura Diaz. Lo scorso anno Bergamo ha dominato la regular season, uscendo però poi ai quarti di finale dei playoff contro Brescia; rispetto a quella squadra l’Agnelli Tipiesse ha cambiato assai poco, aggiungendo Padura Diaz e Larizza.

“Negli anni passati quando Siena e Bergamo si sono sfidate sono state vissute tante emozioni – è il commento del direttore sportivo della Emma Villas Aubay Siena, Fabio Mechini. – E non sono mai state partite scontate. Questo è un periodo complicato, più per noi che per loro che alla seconda giornata hanno riposato. Ci auguriamo che questo match possa evidenziare dei miglioramenti, che tutti ci aspettiamo, nella nostra formazione”.

Ancora Mechini: “A Reggio Emilia non siamo stati abbastanza lucidi per capitalizzare il vantaggio che avevamo acquisito e conquistato nel secondo set. Ci sono mancate un po’ di sicurezze. Spero che per noi ci sia un percorso di crescita tecnico e di squadra, e che i risultati possano arrivare di conseguenza. Poi ce la giochiamo, a testa alta. Bergamo ha perso alla prima giornata contro un’ottima formazione come Castellana Grotte, tuttavia è uno dei team accreditati per stare nelle prime posizioni della classifica e per giocarsi la promozione in Superlega. L’Agnelli Tipiesse era già forte lo scorso anno e in più ha messo dentro dei tasselli importanti. Dobbiamo comunque guardare a noi e cercare di crescere e di migliorare”.

Sono ancora in vendita online, nel circuito CiaoTickets, i biglietti per assistere a Siena-Bergamo.

Sarà fondamentale anche il sostegno che il pubblico ed i tifosi sapranno fornire ed assicurare ai giocatori di Siena all’interno del palazzetto dello sport di viale Sclavo. Nella prima giornata di campionato il dato degli 820 spettatori presenti al PalaEstra per assistere al match Emma Villas Aubay-Motta di Livenza è stato il più alto di tutto il campionato di Serie A2.

La biglietteria del PalaEstra sarà aperta per la vendita dei biglietti sabato 23 ottobre dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 17,30 in poi. Così il diesse Mechini: “Ringrazio la città e tutti i nostri tifosi per il sostegno che ci forniscono sempre. Il loro tifo si sente, faremo di tutto affinché si torni presto ad esultare per delle belle vittorie. Questo è un momento di difficoltà, ma faremo di tutto per venirne fuori”.