Tuscania supera Galatina 3/2 e si insedia in vetta al girone blu

Nona vittoria consecutiva per la Maury’s Com Cavi Tuscania che a Montefiascone supera 3/2 Efficienza Energia Galatina e si porta in vetta, seppur insieme a Grottazzolina, Pineto e alla stessa Galatina, al girone blu della serie A3 Credem Banca.

Al fischio di inizio dei signori Grassia e Carcione Paolo Tofoli schiera così i suoi: Marsili in cabina di regia con Boswinkel in diagonale, Skuodis e capitan De Paola bande laterali, Cioffi e Ceccobello centrali, libero Pace.

Il coach salentino Stomeo risponde con Parisi al palleggio in diagonale con Giannotti, Elia e Musardo al centro, Lotito e Maiorana laterali, Torchia libero.

Parte in equilibrio il primo parziale fino all’ace di Musardo che porta Galatina sul 15/12 e costringe Tofoli a chiamare il primo time-out. Segue un lungo scambio concluso da Giannotti 12/16. Triplo Boswinkel, Tuscania torna sotto 15/16 e questa volta è Stomeo a fermare il tempo. Ancora Boswinkel, l’opposto olandese trova il mani fuori del muro, 17 pari. De Paola commette invasione, Tofoli chiede il video-check: le riprese danno ragione al secondo arbitro 18/20. Ace di Elia con l’aiuto del nastro 18/21, Tofoli ferma per la seconda volta il tempo. Errore di De Paola dai nove metri 19/22. Giannotti mette a terra il 19/23. Attacco vincente di Ceccobello su una palla slash 21/23. Boswinkel murato, primo set-ball per gli ospiti 21/24. L’attacco di Ceccobello finisce fuori, il primo parziale va a Galatina 21/25.

Secondo set. Tuscania prova subito l’allungo. Muro di Skuodis su Maiorana, Stomeo ferma il tempo 7/3. Muro di Ceccobello su Elia 8/3. Attacco vincente di De Paola, Galatina chiede di verificare se ha toccato la rete. Il video-check dà ragione agli ospiti 8/5. Attacco vincente di Boswinkel, 11/6, massimo vantaggio Tuscania. Attacco fuori di Boswinkel e muro su Skuodis e Galatina si riporta sotto 14/12, Tofoli ferma il tempo. Maiorana sbaglia dai nove metri 17/14, nel Tuscania in campo Catinelli per Ceccobello per il servizio. Invasione a rete di Cioffi, Galatina prima si riporta in parità 2poi si porta sopra grazia all’ace di capitan Lotito 20/21. Tofoli ferma il tempo. Skuodis spara fuori, al suo posto Tofoli fa entrare Gradi 20/22. Maiorana trova il mani fuori del 21/23. Muro di Boswinkel su Maiorana dopo un’azione prolungata, 23 pari. Stomeo chiama il time-out. Giannotti mette a terra il primo set-ball. Per Galatina in campo Buracci al posto di Parisi. Muro di Ceccobello per il 24 pari. Errore in attacco di Boswinkel 24/25. De Paola annulla il secondo set-ball 25 pari. Giannotti spara fuori, set-ball Tuscania 25/26. Lo stesso Giannotti annulla. Cioffi mette a terra una palla slash su servizio di Boswinkel, Tuscania si aggiudica il secondo set 28/26.

Terzo set, nella Maury’s Com Cavi Tuscania Gradi al posto di Skuodis. Muro di Cioffi su una pipe di Lotito, Tuscania prova subito ad allungare 7/4, Stomeo ricorre al primo time-out. Due errori di misura di Tuscania, Galatina si porta a +2, 9/11. Tofoli ferma il tempo. Ace di Marsili, Tuscanai di nuovo avanti 16/13. Maiorana fuori misura, Stomeo ferma il tempo 17/13. Cesare Gradi trova il mani out del muro, 18/13, massimo vantaggio Tuscania. Boswinkel, 19/14. Stomeo cambia Parisi con Buracci 20/15. Nel Tuscania in campo Catinelli per il servizio. Buracci sbaglia dai nove metri e Stomeo chiude il cambio 23/18. Boswinkel trova le mani esterne del muro, primo set-ball Tuscania 24/20. L’attacco di Maiorana finisce sull’asta, a Tuscania il terzo parziale 25/21.

Quarto set. Parte in avanti Tuscania 4/2. Ace di Marsili, 9/7, Stomeo ferma il tempo. Attacco vincente di Boswinkel, nel Galatina Lentini per Maiorana 12/10. Si va avanti punto a punto. Lentini mette a terra il 13/15, Tofoli chiama il time-out. Muro di Marsili su Lentini 15/16. Ancora una palla slash risolta da Ceccobello 17 pari. Catinelli in campo per il servizio 18 pari. Galatina di nuovo avanti 18/20, Tofoli ricorre al secondo time-out. Parisi mette a terra il 18/21. Muro di Marsili su Lentini 20/21. Nel Tuscania in campo Skuodis per Gradi 21/22. Primo tempo di Musardo, primo set-ball Galatina 22/24. L’ace di Parisi porta in parità gli ospiti 22/25.

Tie-break. Si parte punto a punto. L’attacco di Elia finisce sul nastro, Stomeo ferma il tempo 5/2. Muro di Ceccobello su Lotito, Tuscania va al cambio campo sull’8/3. Elia mette fuori un primo tempo, Stomeo chiama il time-out 9/3. Tuscania allunga decisamente, 12/3. Delizioso pallonetto di Boswinkel, primo match-ball Tuscania 14/3. Lentini annulla. Cesare Gradi mette a terra il 15/4 e regala a Tuscania il primo posto in classifica.

MAURY’S COM CAVI TUSCANIA – EFFICIENZA ENERGIA GALATINA 3/2

(21/25 – 28/26 – 25/20 – 22/25 – 15/04)

Durata set: ’27, ’34, ’31, ’29, ’13

MVP: Hidde Boswinkel

MAURY’S COM CAVI TUSCANIA: Stamegna, Marsili 6, Pace (L1), Menichetti, De Paola (cap) 14, Gradi 9, Boswinkel 41, Catinelli, Skuodis 5, Cioffi 5, Ragoni, Ceccobello 10, Zibella (L2). All. Tofoli, vice Barbanti. Ass. Victor Perez Moreno

EFFICIENZA ENERGIA GALATINA: Apollonio (L), Parisi 2, Musardo 10, Giannotti 30, Lotito (cap) 16, Gallo, Maiorana 7, Elia 9, Torchia(L), Conoci A., Conoci F., Antonaci, Lentini 2, Buracci 1. All. Stomeo, vice Bray

Arbitri: Luca Grassia e Vincenzo Carcione di Roma

Giancarlo Guerra

Ufficio stampa Tuscania Volley

Foto: Luca Laici