Vbc Synergy Mondovì domenica riceve Reggio Emilia

I monregalesi tornano in casa dopo la doppia trasferta in Puglia

 

Dopo il doppio impegno in Puglia, il Vbc Synergy Mondovì torna in casa. Domenica al PalaManera arriverà Reggio Emilia, nell’anticipo della settima giornata di ritorno disposto dalla Lega (fischio d’inizio alle 19). Sia monregalesi che reggiani, infatti, sarebbero stati costretti ad un riposo forzato, viste le positività dei loro avversari di giornata, rispettivamente Ortona e Santa Croce. I biancoblù non hanno raccolto punti nelle due recenti trasferte, ma hanno fatto vedere miglioramenti interessanti e proveranno a muovere la classifica.

GLI AVVERSARI. La squadra allenata da Vincenzo Mastrangelo, prima di perdere contro la capolista Bergamo, aveva inanellato cinque risultati utili consecutivi, salendo a quota 14 punti in classifica. Il sestetto titolare è composto dall’alzatore Pinelli in diagonale con Bellei, Scopelliti e Mattei al centro, Ippolito e Ristic in banda (oltre all’ex Loglisci). Morgese è il libero.

QUI MONDOVÌ. «Abbiamo solo tre giorni per preparare la partita contro Reggio – le parole dell’opposto Matteo Paoletti -: loro rispetto all’ultima volta che li abbiamo affrontati si sono sbloccati, noi giocando in casa vogliamo confermare le cose buone che abbiamo fatto vedere sia contro Castellana Grotte che Taranto. In alcuni frangenti secondo me siamo anche stati superiori a loro, poi purtroppo un po’ l’inesperienza e il non avere cambi a disposizione si sono fatti sentire. Mi aspetto comunque una buona prestazione da parte della squadra, sperando di non mollare nei momenti clou. Loro sono al completo e sicuramente verranno agguerriti qua per fare punti play-off, noi vogliamo sbloccare la classifica e provare a vincere con il nuovo assetto che abbiamo da qualche settimana».

RECORD. Tra i monregalesi capitan Borgogno è a 3 punti dai 2.100 in carriera, a Ferrini ne mancano due per arrivare a 100, a Marra ne restano 5 per raggiungere quota 300 in tutte le competizioni.

Tra i reggiani allo schiacciatore Ippolito mancano 28 punti per arrivare ai 2.800 in carriera, Ristic è a -20 dai 100 in questo campionato e a -6 dai 700 in tutte le competizioni. Il centrale Scopelliti è a 26 punti dai 100 in questa Regular Season, mentre a Sesto mancano 2 muri per arrivare a 400 blocks vincenti in carriera.

PRECEDENTI. Quello di domenica sarà il dodicesimo confronto in Serie A tra le due squadre. Dopo la vittoria al tie-break nella gara di andata, la bilancia pende leggermente dalla parte dei giallorossi, che hanno ottenuto 6 vittorie e subìto 5 sconfitte. È finita al tie-break anche l’ultima sfida tra le due formazioni al PalaManera: a dicembre 2019 arrivò il primo punto casalingo sotto la guida di Barbiero per i monregalesi.

ARBITRI A dirigere l’incontro di domenica saranno chiamati il signor Davide Prati del Comitato di Pavia in qualità di primo fischietto, coadiuvato dal signor Andrea Clemente, del Comitato di Parma. Sarà, invece, Alessandra Martinelli l’addetto al videocheck.

MEDIA Diretta streaming prodotta dal service 3zero2TV a partire dalle ore 19 sul canale Youtube della Legavolley con il commento di Fabrizio Gasco.

LIVE MATCH. Aggiornamenti live della partita sui nostri canali social: Facebook www.facebook.com/vbcmondovi Twitter @vbcmondovi e Instagram vbcmondovi