Vibo beffa Civitanova al tie break nell’anticipo

Sabato 6 febbraio 2021
SuperLega Credem banca: primo anticipo dell’11a di ritorno

SuperLega Credem Banca
Anticipo 11a giornata di ritorno: sotto di due set, Vibo Valentia si rialza e beffa Civitanova al tie break

Risultato primo anticipo 11a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca:
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Cucine Lube Civitanova 3-2 (22-25, 21-25, 25-22, 25-21, 15-10)

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Cucine Lube Civitanova 3-2 (22-25, 21-25, 25-22, 25-21, 15-10) – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Saitta 3, Rossard 20, Chinenyeze 9, Drame Neto 22, Defalco 15, Cester 13, Sardanelli (L), Rizzo (L), Almeida Cardoso 0. N.E. Chakravorti, Dirlic, Gargiulo, Corrado. All. Baldovin. Cucine Lube Civitanova: De Cecco 0, Yant Herrera 13, Diamantini 13, Rychlicki 11, Leal 5, Anzani 4, Balaso (L), Falaschi 0, Marchisio (L), Hadrava 10, Larizza 2, Kovar 11. N.E. Juantorena, Simon. All. De Giorgi. ARBITRI: Tanasi, Cappello. NOTE – durata set: 28′, 28′, 26′, 28′, 15′; tot: 125′. MVP: Cester

La Tonno Callipo mette il sigillo alla stagione regolare vincendo al tie break contro la Lube Civitanova. Una vittoria voluta da parte di Saitta e compagni, abili a rimontare dallo svantaggio di 0-2 grazie a reagisce mettendo in mostra spirito di sacrificio e volontà, le stesse ammirate per trequarti di stagione. La riscossa si apre con l’ottima performance di Abouba (22) e di Rossard (20) in attacco, oltre all’ottima correlazione muro-difesa con Cester autore di 13 punti e 6 muri. In virtù due punti conquistati in oltre due ore di gioco, Vibo sale a quota 37 in classifica e attende i risultati delle concorrenti (Piacenza e Monza) in campo nel weekend, ma anche mercoledì prossimo nei rispettivi recuperi. Nonostante il turnover di Fefè De Giorgi, la formazione marchigiana entra meglio e vince i primi due set. Nel primo, dopo un sostanziale equilibrio fino al 21 pari, uno scatenato Yant dà lo sprint alla sua squadra supportando il lussemburghese Rychlicki nella chiusura del set (22-25). In evidenza per i padroni di casa nel primo parziale Abouba (7) e Rossard (6). Nel secondo set l’equilibrio finisce sul 12-12: a questo punto sale in cattedra sempre Rychlicki (autore di 9 punti di cui 3 ace) mettendo in difficoltà la difesa di Vibo che fatica a trovare le misure (13-16, 16-20). De Giorgi decide anche un ulteriore cambio, Falaschi per De Cecco, e i risultati positivi proseguono nonostante Abouba e Rossard cerchino di tenere a galla i giallorossi (21-23). A portare Civitanova sul 2-0 è sempre l’opposto lussemburghese con un ace (21-25). Vibo cambia registro dal terzo parziale e mette a fuoco il mirino. L’ex Cester (6 punti e 4 muri) suona la carica. Vibo prende in mano le redini del gioco e Saitta riesce a servire bene tutte le bocche di fuoco. Il francese Rossard (5) guida l’affondo decisivo (attacco complessivo 54% contro il 48% marchigiano) realizzando ben tre punti consecutivi e portando la Callipo sul 23-20, spianando così la strada della vittoria del set (25-22). Il quarto set ricalca quello precedente con un avvio equilibrato (12-12), la Callipo continua nella sua buona performance con un gioco collettivo degno di nota. I cinque ‘attaccanti’ ben guidati dal capitano Saitta totalizzano buone percentuali realizzative (50%), tra le principali chiavi del parziale vinto. L’andamento (15-13, 21-17 e 23-19) racconta la supremazia dei calabresi. Il punto finale è di Defalco (25-21). Partenza superlativa al tie break (4-0) della formazione di Baldovin. con due ace del palleggiatore Saitta. De Giorgi chiama time out ma Vibo è in rampa di lancio: 8-3 al cambio di campo e 13-6 per i calabresi evidenziano inversione di rotta e, dopo tre match point annullati dai marchigiani, è un errore di Kovar a consegnare i due punti ai calabresi.

MVP: Enrico Cester (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)

Enrico Cester (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “All’inizio c’era molta tensione e si sarà sicuramente visto. Una partita importantissima per noi da dentro-fuori, anche se ancora non abbiamo la certezza matematica del piazzamento. Dopo ci siamo sciolti, loro hanno cambiato qualcosa, noi abbiamo espresso un buon gioco, essenziale per la vittoria. Sulla stagione regolare appena terminata? Bella, anche se con un finale un po’ altalenante e qualche partita rivedibile. Resta un po’ di rammarico su determinate gare, penso a Verona, Piacenza e Monza. Qualche punto in più ci avrebbe permesso di non dipendere oggi dai risultati di altre squadre. Complessivamente i cambiamenti rispetto alla scorsa stagione hanno sortito un buon effetto, siamo soddisfatti!”.
Ferdinando De Giorgi (allenatore Cucine Lube Civitanova): “La partita è stata importante per cercare di coinvolgere tutta la squadra e avere un po’ più di gioco e di ritmo. Abbiamo lottato abbastanza a eccezione del quinto set in cui forse abbiamo mollato troppo presto e ci sono state distanze marcate. Ora abbiamo un impegno a cui teniamo molto, la bolla di Champions League, e siamo proiettati verso i match di martedì e mercoledì”.

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Conad Perugia 54, Cucine Lube Civitanova 51, Itas Trentino 44, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 37, Gas Sales Bluenergy Piacenza 35, Vero Volley Monza 33, Leo Shoes Modena 31, Allianz Milano 29, NBV Verona 22, Consar Ravenna 19, Kioene Padova 13, Top Volley Cisterna 7

1 gara in meno: Vero Volley Monza, Allianz Milano, NBV Verona, Consar Ravenna

1 gara in più: Cucine Lube Civitanova, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

11a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca
Sabato 6 febbraio 2021, ore 17.00
Leo Shoes Modena – Top Volley Cisterna
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Luciani, Canessa (Libardi)
Video Check: Marchetti
Segnapunti: Rossi

Sabato 6 febbraio 2021, ore 18.00
Sir Safety Conad Perugia – Vero Volley Monza
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Cerra-Puecher (Bolici)
Video Check: Nampli
Segnapunti: Bordoni

Sabato 6 febbraio 2021, ore 19.00
Itas Trentino – Consar Ravenna

Diretta Eleven Sports
Arbitri: Armandola, Lot (De Nard)
Video Check: Spiazzi
Segnapunti: Rizzardo

Domenica 7 febbraio 2021, ore 18.00
Kioene Padova – NBV Verona
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
Arbitri: Piperata, Florian (Pernpruner)
Video Check: Danieli
Segnapunti: Spagnoli

Domenica 7 febbraio 2021, ore 19.30
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Allianz Milano
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Frapiccini, Sobrero (Lambertini)
Video Check: Ferrara
Segnapunti: Zuccotti