Yuki Ishikawa rinnova il contratto con Milano

Il martello giapponese farà parte del roster 2021-2022 dell’Allianz Powervolley

IN SINTESI: Yuki Ishikawa sarà un giocatore dell’Allianz Powervolley anche per la stagione 2021-2022. La società meneghina ha infatti rinnovato l’accordo con il talento giapponese, con il numero 14 che vestirà così la maglia meneghina per il secondo anno consecutivo. Giocatore dotato di grande tecnica, è risultato essere il più prolifico tra i suoi compagni nelle competizioni nazionali (con 470 punti) e si è preso la scena con l’ultimo punto della finale di Challenge Cup che ha consegnato il trofeo a Milano. Oltre alle gesta in campo, Ishikawa è anche un catalizzatore di fan: da qui è nata la creazione del primo ‘Powervolley Milano Japan Official Supporters Club’, frutto della collaborazione tra l’ufficio marketing e comunicazione del club e l’agenzia del suo manager, Good on You.

VIDEO ANNUNCIO ISHIKAWA

MILANO – Sarà ancora una Milano giapponese quella che scenderà in campo nella stagione 2021-2022. La società del presidente Lucio Fusaro è lieta di comunicare il rinnovo contrattuale per una stagione sportiva di Yuki Ishikawa. Lo schiacciatore nipponico vestirà così la maglia dell’Allianz Powervolley anche il prossimo anno, confermandosi come uno dei punti fermi dello scacchiere di coach Piazza. L’annuncio è arrivato con un video sui social del club in cui il giocatore, improvvisandosi pittore, ha scritto una frase in giapponese (tradotta poi in italiano al termine del video) il cui significato è: “Il prossimo anno sarà ancora qui a Milano”.

È bastato un solo campionato ad Ishikawa per far innamorare di sé i tifosi milanesi. Giocatore talentuoso e tecnico, l’umiltà del giapponese è stata la qualità che più ha impressionato nella stagione appena andata in archivio. Elemento cardine del sestetto dell’Allianz Powervolley, il numero 14 giapponese ha messo in mostra il grande repertorio dei suoi colpi, risultando spesso decisivo per le sorti di Milano. Per Ishikawa sarà il settimo anno in Italia (il sesto consecutivo), il secondo con indosso i colori di Powervolley. Con 470 punti in Superlega (tra regular season, Coppa Italia, playoff e playoff 5° posto) si è guadagnato la palma di miglior realizzatore dei suoi nelle competizioni nazionali, mentre in Europa si è preso la scena siglando il punto finale del tie break contro lo Ziraat Bankasi Anakra che ha consegnato la CEV Challenge Cup al club meneghino. Il classe ’95 giapponese, fresco capitano della sua nazionale con cui parteciperà ai Giochi Olimpici di Tokyo, è un valore aggiunto per la società non solo per le sue gesta in campo, ma anche per il suo ruolo da star nel suo Paese. Molti fan giapponesi, infatti, hanno iniziato a seguire ed affezionarsi all’Allianz Powervolley, incidendo anche sull’aumento esponenziale della fanbase social del club. La correlazione tra Ishikawa, Giappone e Powervolley ha inoltre trovato concretezza nella creazione del ‘Powervolley Milano Japan Official Supporters Club’, un fanclub ufficiale (www.powervolleymilano.tokyo) nato dalla stretta collaborazione tra l’ufficio marketing e comunicazione della società e Good on You, l’agenzia del manager di Ishikawa guidata da Keisuke Nakano. Il talento giapponese di Ishikawa sarà così di nuovo al servizio dell’Allianz Powervolley Milano per una nuova stagione ricca di successi e battaglie.