Da casa Lube arriva a Cuneo il palleggiatore Lorenzo Esposito

Da casa Lube arriva a Cuneo il palleggiatore Lorenzo Esposito

In arrivo dalle giovanili di Civitanova, fresco di bronzo in Junior League, chiude il reparto registi.

 

Il secondo regista di Cuneo arriva anche lui dal vivaio marchigiano, fresco di medaglia bronzata nell’ultima Junior League; Lorenzo Esposito. Nel 2019 era in azzurro, insieme a Niccolò Vergnaghi, al Wevza Under 17 che si disputò a Sofia.

« Ho avuto dalla mia parte sempre una gran passione per il volley fin da piccolino, ora venire a giocare in serie A, in una società blasonata come Cuneo, mi riempie di orgoglio e di voglia di fare. Il mio obiettivo sarà quello di prendere ogni consiglio utile dai miei compagni di squadra e ascoltare il nuovo tecnico per una crescita sia tecnica che come atteggiamento in campo. Io sono pronto per questa nuova ed entusiasmante avventura!».

Su di lui coach Giaccardi ha grandi aspettativi sul margine di crescita e prevede un futuro importante: « Un ragazzo molto giovane che ha fatto la maturità quest’anno e che quindi dalla prossima stagione può entrare a piedi uniti nel professionismo. Spero di aiutarlo a crescere nel suo percorso formativo, perché è un atleta che futuribile e con un compagno davanti come Pedron potrà imparare tanto».

 

 

 

Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley