Emma Villas Aubay Siena, effettuate le visite mediche alla NeoMedica. Aiyub: “Per noi è un grande onore”

Si sta svolgendo in queste ore il primo allenamento stagionale della Emma Villas Aubay Siena al PalaEstra. I biancoblu allenati da coach Paolo Montagnani hanno terminato il ritiro che hanno effettuato nel centro di preparazione olimpica del Coni a Tirrenia, in provincia di Pisa, e da oggi pomeriggio hanno avviato gli allenamenti nel palazzetto dello sport di viale Sclavo. Agli allenamenti della squadra mancano ancora comunque i giocatori che sono in questo momento impegnati con le proprie Nazionali, vale a dire Petric, Van Garderen e Pinali. Domani la squadra biancoblu effettuerà nel pomeriggio un allenamento a porte aperte, al quale anche i tifosi senesi potranno assistere dagli spalti del palazzetto. Sarà anche il giorno del media day, e delle prime interviste che i membri del team biancoblu effettueranno con la stampa.

Questa mattina i ragazzi del team senese hanno invece iniziato le visite mediche, che vengono effettuate alla struttura NeoMedica. Prosegue infatti così una collaborazione avviata da anni e portata avanti con soddisfazione reciproca. “Non si può che essere fieri e onorati per questa collaborazione – commenta Isa Aiyub, direttore generale di NeoMedica. – Siamo ormai giunti al quinto anno della partnership. Credo di poter dire che in tutto questo tempo siamo sempre stati all’altezza di una società così seria ed importante. Sono proprio la serietà e la puntualità le caratteristiche della società che mi soddisfano maggiormente”.

Ancora Aiyub: “Essere di nuovo nel campionato di Superlega è una grande gioia – sono le sue parole – e mi auguro che la squadra possa dare tanta soddisfazione alla città. Credo che il team andrebbe spinto e supportato ancora maggiormente, i senesi hanno il dovere di stare vicini a questa realtà. Spero che quest’anno possa esserci un PalaEstra pieno per sostenere il team nelle partite casalinghe della squadra in campionato. Questa è una società con ambizioni che è riuscita a superare tutte quelle che sono state le difficoltà incontrate negli ultimi due anni. Il fatto che la Emma Villas Aubay Siena sia riuscita in un momento che non è stato semplice per nessuno a raggiungere la Superlega la dice lunga sulle ambizioni e sul valore di questa realtà”.