Il programma dell’8a di Serie A Credem Banca

SuperLega Credem Banca
8a Giornata: sabato Monza ospita Cisterna con diretta RAI Sport, domenica Modena va a Taranto, telecamere RAI al PalaBarton per Perugia – Trento, mentre Civitanova accoglie Siena. In serata Milano ospita Piacenza. Lunedì il derby veneto Verona – Padova. Esordio in Bulgaria per la TV

Con le big italiane reduci da un’altra settimana ricca di incontri europei per la CEV Champions League e la CEV Cup, è alle porte l’8° turno di SuperLega Credem Banca. Le partite sono distribuite tra il 19 e il 21 novembre. I Block Devils continuano a non sbagliare un colpo in testa alla classifica, ma domenica spetta ai trentini, distanziati ma secondi, il tentativo di insinuare una crepa nelle certezze umbre.

Questa gara e le altre gare in diretta RAI saranno trasmesse fino a fine stagione anche sull’emittente “A1”, canale televisivo bulgaro che darà appunto spazio a due gare per turno di SuperLega Credem Banca.

Le parole forti usati da coach Massimo Eccheli dopo la sconfitta netta della sua Vero Volley Monza a Verona lasciano presagire una reazione veemente dei giganti brianzoli nell’anticipo casalingo di sabato, alle 18.00, contro la Top Volley Cisterna, che ha interrotto la serie di tre sconfitte con una performance maiuscola sul proprio campo mettendo al tappeto i campioni d’Italia, con acuti in attacco e nella correlazione muro difesa. Una sfida nella sfida in arrivo perché Stephen Maar e Arthur Szwarc vestivano la casacca pontina, mentre Marko Sedlacek ha schiacciato per un biennio a Monza. Nel bilancio dei precedenti Monza è avanti con 13 vittorie a 8 sul sestetto laziale.

Umori opposti domenica, alle 15.30, al PalaMazzola. I padroni di casa della Gioiella Prisma Taranto sono incappati in tre sconfitte consecutive racimolando solo 1 punto dopo la bella prova vinta in trasferta a Verona, mentre gli ospiti della Valsa Group Modena, che mercoledì hanno festeggiato il passaggio agli Ottavi di CEV Cup eliminando i finlandesi del Sastamala, nell’ultimo turno della Regular Season hanno preso 3 punti al PalaEstra di Siena. Un bottino conquistato al termine di una partita sofferta, ma controllata nelle fasi cruciali dai gialli di Andrea Giani. Supremazia dei modenesi nei precedenti con 16 vittorie a 12. Tra i padroni di casa, Eric Loeppky cerca il punto numero 700 dall’inizio della sua avventura nella pallavolo italiana.

Il big match dell’8° turno, in programma domenica alle 16.30, è il remake della Semifinale di Del Monte® Supercoppa tra la Sir Safety Susa Perugia, capolista della SuperLega Credem Banca, e l’Itas Trentino, seconda forza della classifica con cinque lunghezze di ritardo dai Block Devils e una partita in più giocata. I due team sono reduci dalle vittorie nelle rispettive Pool di Champions League. In Regular Season gli umbri hanno registrato un en plein di successi aggiudicandosi 7 partite su 7 da 3 punti e cedendo solo 4 set dall’inizio del torneo. Un ritmo da corazzata con un’unica serata difficile, nella Finale di Del Monte® Supercoppa in Sardegna, poi risolta grazie a una rimonta al tie break per la conquista del primo trofeo stagionale. Equilibrati i precedenti, con la Sir avanti 25-23. In maglia perugina giocano tre ex di Trento, Massimo Colaci, Simone Giannelli e Sebastian Solé, in maglia gialloblù mura Marko Podrascanin, per un triennio centrale bianconero. Simone Giannelli è a 2 punti dai 900 in carriera, Wilfredo Leon potrebbe giocare la sua centesima in 100 in Regular Season. Sul fronte opposto Gabriele Nelli è a un gettone dai 200 in carriera, mentre Alessandro Michieletto cerca l’ace n. 100.

La terza sfida ufficiale della storia tra Cucine Lube Civitanova ed Emma Villas Aubay Siena, alle 18.00 di domenica, sarà fondamentale per entrambe le squadre. I biancorossi, che hanno vinto i 2 precedenti con l’Emma Villas, vogliono tornare al successo in campionato dopo il crollo a Cisterna e il riscatto centrato in Francia contro il Tours in Champions League. Dall’altra parte della rete, la matricola deve migliorare una classifica avara che la vede in ultima posizione con 3 punti, frutto dell’unica vittoria acciuffata nel torneo. Il sestetto senese deve anche recuperare la trasferta di Padova e viene dalla sconfitta interna per 3-1 incassata a testa alta con Modena. All’Eurosuole Forum torna da rivale Fabio Ricci. Omar Biglino è a una gara dalle 200 in carriera. Tra i padroni di casa Simone Anzani insegue l’attacco vincente n. 1500.

La maratona di volley di domenica si chiude alle 20.30 con la diretta RAI Sport di Allianz MilanoGas Sales Bluenergy Piacenza. Due squadre in salute che vogliono sprigionare il proprio potenziale. I meneghini sono settimi e vengono dal blitz vincente alla Kioene Arena, campo espugnato in quattro set, mentre gli emiliani, che martedì si sono qualificati per gli Ottavi di CEV Cup bissando il successo dell’andata grazie all’affermazione sul campo di Praga, nella 7a giornata di andata della Regular Season hanno fronteggiato capolista Perugia cedendo in quattro set, ma tenendo alto il livello del gioco con uno Yoandy Leal arrembante. Lieve vantaggio piacentino nei precedenti (4-3). Milano accoglie quattro ex da rivali: Luka Basic, Fabrizio Gironi, Nicolò Hoffer e Yuri Romanò. Gara n. 200 per Robertlandy Simon in Italia.

Chiusura e ciliegina sulla torta dell’8° turno è il derby veneto tra WithU Verona e Pallavolo Padova al PalaOlimpia. La storia del confronto regionale vede avanti gli scaligeri con 18 successi contro i 13 dei patavini. Anche la classifica stagionale sorride al team di casa, quinto a 11 punti in 7 partite con cinque lunghezze di vantaggio sui padovani, che sono decimi a quota 6 con un match da recuperare. Per la WithU è la seconda partita casalinga consecutiva dopo il successo netto contro Monza, mentre il gruppo di Jacopo Cuttini ha alzato bandiera bianca in casa in quattro parziali contro Milano nell’ultima apparizione. Un solo ex in campo lunedì, lo schiacciatore ospite Asparuh Asparuhov ha militato per un triennio nella città dell’Arena.

8a Giornata di Andata Regular Season SuperLega Credem Banca

Sabato 19 novembre 2022, ore 18.00
Vero Volley Monza – Top Volley Cisterna

Arbitri: Canessa Maurizio, Curto Giuseppe (Braico Marco)
Video Check: Di Gaetano Tecla Veronica
Segnapunti: Marangio Annalia
Diretta RAI Sport
Telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 20 novembre 2022, ore 15.30
Gioiella Prisma Taranto – Valsa Group Modena

Arbitri: Luciani Ubaldo, Frapiccini Bruno (Colucci Marco)
Video Check: Martini Maurizio
Segnapunti: Francia Salvatore
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 20 novembre 2022, ore 16.30
Sir Safety Susa Perugia – Itas Trentino

Arbitri: Cerra Alessandro, Cesare Stefano (Merli Maurizio)
Video Check: Colucci Claudia
Segnapunti: Mazzocchio Ilaria
Diretta RAI Sport
Telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 20 novembre 2022, ore 18.00
Cucine Lube Civitanova – Emma Villas Aubay Siena

Arbitri: Carcione Vincenzo, Zavater Marco (Piperata Gianfranco)
Video Check: Petterini Giulia
Segnapunti: Marini Lorenzo
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 20 novembre 2022, ore 20.30
Allianz Milano – Gas Sales Bluenergy Piacenza

Arbitri: Lot Dominga, Zanussi Umberto (Boris Roberto, Papadopol Veronica Mioara)
Video Check: Villa Riccardo
Segnapunti: Illiano Anna
Diretta Volleyballworld.tv

Lunedì 21 novembre 2022, ore 19.30
WithU Verona – Pallavolo Padova

Arbitri: Pozzato Andrea, Florian Massimo (Armandola Cesare)
Video Check: Gioia Riccardo
Segnapunti: Spagnoli Margherita
Diretta Volleyballworld.tv

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Susa Perugia 21, Itas Trentino 16, Top Volley Cisterna 13, Cucine Lube Civitanova 12, WithU Verona 11, Valsa Group Modena 11, Allianz Milano 10, Gas Sales Bluenergy Piacenza 10, Vero Volley Monza 7, Pallavolo Padova 6, Gioiella Prisma Taranto 6, Emma Villas Aubay Siena 3.

1 incontro in più: Itas Trentino e Cucine Lube Civitanova.
1 incontro in meno: Pallavolo Padova ed Emma Villas Aubay Siena.

Vero Volley Monza – Top Volley Cisterna

PRECEDENTI: 21 (8 successi Top Volley Cisterna, 13 successi Vero Volley Monza)
EX: Stephen Maar a Cisterna nel 2021/2022; Arthur Szwarc a Cisterna nel 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022; Marko Sedlacek a Monza nel 2019/2020, 2020/2021.
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Vlad Davyskiba – 18 punti ai 100, Stephen Maar – 18 punti ai 100 (Vero Volley Monza).
In Regular Season: Petar Dirlic – 23 punti ai 500,Gianluca Galassi – 8 punti ai 1000 (Vero Volley Monza).
In carriera: Thomas Beretta – 2 muri vincenti agli 800, Georg Grozer – 14 punti ai 1000 (Vero Volley Monza); Aidan Zingel – 2 muri vincenti ai 600 (Top Volley Cisterna).
Massimo Eccheli (Allenatore Vero Volley Monza): “Arriviamo da una settimana abbastanza importante. Metabolizzare una partita così brutta non è semplice. Cisterna è una squadra in forma, una delle rivelazioni della nostra SuperLega: sarà uno scontro difficile e delicato per noi. Da dove si riparte? Dalle facce. La cosa che più vorrei vedere sono le facce di chi vuole dare battaglia, non mollare mai, ‘sputare sangue’ in campo. Facce che non si sono mai viste a Verona. Partendo da qui si fa tutto, compatibilmente con quelli che sono i nostri limiti. Il desiderio di dare tutto per la squadra è la cosa fondamentale”.
Andrea Rossi (Top Volley Cisterna): “Contro Civitanova abbiamo ottenuto un risultato oltre le aspettative. Una partita molto concreta da parte nostra, l’avversario forse non ha giocato la sua miglior partita, ma quello che a noi interessa è il nostro gioco. Venivamo da due partite non belle, giocate tecnicamente non benissimo, c’è stato un bel riscatto e questo ci dà molta fiducia per il futuro. Adesso dovremo essere bravi a non commettere l’errore che c’è stato poi dopo le altre vittorie di inizio campionato. Sarà molto complicato affrontare Monza perché loro giocando in casa davanti al proprio pubblico, devono fare risultato. Noi da parte nostra cercheremo di strappare più punti possibili per continuare in questo cammino, sono fiducioso delle nostre potenzialità e del gruppo”.

Gioiella Prisma Taranto – Valsa Group Modena

PRECEDENTI: 16 (4 successi Gioiella Prisma Taranto, 12 successi Valsa Group Modena)
EX: nessuno
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Eric Loeppky – 7 punti ai 100 (Gioiella Prisma Taranto).
In Regular Season: Manuele Lucconi – 14 punti ai 1000, Tommaso Stefani – 13 attacchi vincenti ai 500 (Gioiella Prisma Taranto); Elia Bossi – 8 attacchi vincenti ai 500, Earvin Ngapeth – 27 punti ai 2500 (Valsa Group Modena).
In carriera: Eric Loeppky – 1 punto ai 700 (Gioiella Prisma Taranto); Adis Lagumdzija – 13 attacchi vincenti ai 1000, – 1 muro vincente ai 100 (Valsa Group Modena).

Vincenzo Di Pinto (Gioiella Prisma Taranto): “Abbiamo lavorato molto su questa gara contro un avversario di grande livello, una top del campionato. Il nostro obiettivo è provarci: stiamo programmando il rientro di Alletti e dovrei avere quasi l’intera rosa a disposizione. Un plauso va ai più giovani, per lo più alla prima esperienza di questo livello, che stanno cominciando a guadagnare minuti di partita, e che negli allenamenti stanno crescendo tantissimo”.
Dragan Stankovic (Valsa Group Modena): “A Taranto dovremo ripetere le buone prestazioni dell’ultimo periodo, ogni partita è una storia a sé e ogni giocatore deve dare tutto per la squadra. Dobbiamo avere pazienza durante il gioco, costruire scambi lunghi e non avere fretta di chiudere subito il punto”.

Sir Safety Susa Perugia – Itas Trentino

PRECEDENTI: 48 (25 successi Sir Safety Susa Perugia, 23 successi Itas Trentino)
EX: Massimo Colaci a Trento nel 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017; Simone Giannelli a Trento nel 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021; Sebastian Solé a Trento nel 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017; Marko Podrascanin a Perugia nel 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020.
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Kamil Semeniuk – 17 punti ai 100 (Sir Safety Susa Perugia); Matey Kaziyski – 29 punti ai 200 (Itas Trentino).
In Regular Season: Wilfredo Leon Venero – 1 gara alle 100 partite giocate (Sir Safety Susa Perugia); Donovan Dzavoronok – 3 ace ai 200, Daniele Lavia – 25 punti ai 1500, Alessandro Michieletto – 1 ace ai 100 (Itas Trentino).
In carriera: ); Simone Giannelli – 2 punti ai 900, Roberto Russo – 6 punti ai 1000, – 2 ace ai 100  (Sir Safety Susa Perugia); Daniele Lavia – 3 ace ai 100, Srecko Lisinac – 3 ace ai 100, Gabriele Nelli – 1 gara alle 200 partite giocate (Itas Trentino).

Roberto Russo (Sir Safety Susa Perugia): “La Champions League è già alle spalle, dobbiamo pensare al campionato e rimetterci subito in moto per andare a caccia della vittoria domenica contro Trento. Li abbiamo già affrontati poco tempo fa nella Semifinale di Del Monte® Supercoppa, li conosciamo bene, sappiamo che hanno individualità importanti e che giocano una bella pallavolo. Siamo concentrati e focalizzati sul match, e lavoreremo in questi pochi giorni per prepararlo al meglio”.
Daniele Lavia (Itas Trentino): “La nostra speranza è di poter di nuovo dare vita ad una battaglia colpo su colpo come era accaduto due settimane fa a Cagliari in Del Monte® Supercoppa. L’obiettivo è compiere uno step in più e quindi portare a casa la vittoria. Credo che con l’atteggiamento che abbiamo fatto vedere recentemente in SuperLega non dobbiamo precluderci nulla”.

Cucine Lube Civitanova – Emma Villas Aubay Siena

PRECEDENTI: 2 (2 successi Cucine Lube Civitanova)
EX: Fabio Ricci a Lube nel 2012/2013.
A CACCIA DI RECORD: .
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Gabi Garcia Fernandez – 25 punti ai 100, Aleksandar Nikolov – 12 punti ai 100, Ivan Zaytsev – 28 punti ai 100 (Cucine Lube Civitanova); Giulio Pinali – 10 punti ai 100 (Emma Villas Aubay Siena).
In Regular Season: Ivan Zaytsev – 2 ace ai 400 (Cucine Lube Civitanova); Fabio Ricci – 3 attacchi vincenti ai 500 (Emma Villas Aubay Siena).
In carriera: Simone Anzani – 1 attacco vincente ai 1500, – 2 muri vincenti ai 700 (Cucine Lube Civitanova); Omar Biglino – 1 gara alle 200 giocate, Nemanja Petric – 2 ace ai 200, Fabio Ricci – 11 punti ai 1000, Maarten Van Garderen – 3 ace ai 100  (Emma Villas Aubay Siena).

Enrico Diamantini (Cucine Lube Civitanova): “Dobbiamo sempre entrare in campo motivatissimi, è imprescindibile e dev’essere così con Siena in casa. Non dobbiamo guardare la classifica, non possiamo permettercelo. In passato avevamo giocatori in grado di risolvere le partite calibrando gli sforzi ed era comunque un rischio. Ora è diverso e si è visto nella prima parte di stagione. La squadra è competitiva, ma meno esperta e ha bisogno di non allentare mai la guardia. Sarà fondamentale dare tutto contro il sestetto toscano”.
Daniele Mazzone (Emma Villas Aubay Siena): “Contro la Lube potrebbe essere per noi una partita come quella contro Modena, un team che ha grandi giocatori nel proprio roster ma che non ha ancora trovato il proprio migliore livello standard di gioco. Avremo le nostre opportunità, dovremo iniziare meglio rispetto alle gare che abbiamo disputato fino ad oggi perché in nessuna di queste abbiamo avuto un approccio veramente aggressivo, che poi è ciò che serve per dare problemi alla squadra che andiamo ad affrontare. Contro Modena non siamo riusciti a cogliere in pieno le opportunità che abbiamo avuto. Dovremo quindi migliorare l’approccio del primo set mentre negli altri set abbiamo sprecato alcune cose anche semplici”.

Allianz Milano – Gas Sales Bluenergy Piacenza

PRECEDENTI: 7 (3 successi Allianz Milano, 4 successi Gas Sales Bluenergy Piacenza)
EX: Luka Basic a Milano nel 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021; Fabrizio Gironi a Milano nel 2018/2019, 2019/2020; Nicolò Hoffer a Milano nel 2018/2019, 2019/2020; Yuri Romanò a Milano nel 2021/2022.
A CACCIA DI RECORD: .
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Yoandy Leal – 6 punti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza).
In Regular Season: Jean Patry – 24 punti ai 1000, Matteo Piano – 4 ace ai 100, Marco Vitelli – 5 muri vincenti ai 200 (Allianz Milano).
In carriera: Edoardo Caneschi – 6 punti ai 1000, Yuri Romanò – 23 punti ai 2000, – 1 muro vincente ai 100, Ricardo Lucarelli Santos De Souza – 5 ace ai 100, Robertlandy Simon – 1 gara alle 200 giocate (Gas Sales Bluenergy Piacenza).

Roberto Piazza (Allenatore Allianz Milano): “Sarà una partita complicata, come tutte quelle della SuperLega Credem Banca, loro hanno un organico molto forte, il cui roster è ricco di nomi, di persone, che hanno vinto Olimpiadi, Scudetti e Mondiali. Si tratta di giocatori che non hanno nulla da dimostrare, se non di essere ancora gli stessi atleti delle precedenti annate. Noi sappiamo quali sono le cose che dobbiamo migliorare e lo stiamo facendo, stiamo crescendo. Cercheremo di mettere in campo tutto il nostro potenziale per fare una grande partita. Il valore aggiunto arriverà anche dal nostro pubblico, che si è fatto sentire nelle nostre precedenti gare all’Allianz Cloud. Ora abbiamo bisogno anche della loro spinta per fare il prossimo step”.
Nicolò Hoffer (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “A Milano sono rimasto due stagioni dopo le giovanili e ci torno molto volentieri, quell’impianto ha sempre un suo fascino. Sarà una partita molto difficile perché veniamo da un turno infrasettimanale in CEV Cup e perché Milano ha dimostrato anche nell’ultima gara con Padova di attraversare un buon momento di forma. Ben sei suoi giocatori hanno chiuso in doppia cifra e questo la dice lunga sul potenziale dei nostri avversari. Il debutto in Europa mi ha emozionato ma credo che lo sarò un po’ di più a Milano nel rivedere tante persone che conosco”.

WithU Verona – Pallavolo Padova

PRECEDENTI: 31 (18 successi WithU Verona, 13 successi Pallavolo Padova)
EX: Asparuh Asparuhov a Verona nel 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022.
A CACCIA DI RECORD: .
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Noumory Keita – 8 punti ai 100 (WithU Verona); Ran Takahashi – 8 punti ai 100 (Pallavolo Padova).
In Regular Season: Lorenzo Cortesia – 4 muri vincenti ai 200, Rok Mozic – 5 attacchi vincenti ai 500  (WithU Verona); Davide Saitta – 4 ace ai 100 (Pallavolo Padova).
In carriera: Aleks Grozdanov – 13 punti ai 600 (WithU Verona); Davide Gardini – 15 punti ai 600 (Pallavolo Padova).

Radostin Stoytchev (Allenatore WithU Verona): “Venite al palazzetto, vi divertirete. È chiaro che vogliamo vincere, chi vuole perdere? Lavorando nella maniera giusta saremo pronti per affrontare le gare più complesse, e questa è oggettivamente una gara difficile. Padova è forte, sta crescendo, ha ottimi elementi, ha una buona organizzazione di gioco. Dobbiamo stare attenti, non commettere ingenuità e insistere nel nostro gioco che mette insieme intelligenza e forza. Dobbiamo lavorare bene sui fondamentali, gestire i momenti clou della gara. Il passato lo lascio a settimana scorsa. Monza è alle spalle. Noi dobbiamo concentrarci su questa gara perché solo facendo così possiamo maturare, fare esperienza e crescere come team”.
Mathijs Desmet (Pallavolo Padova): “Verona sta facendo un campionato straordinario. Hanno una grande battuta e un grande muro, dal canto nostro dovremo lavorare bene in ricezione e migliorare il più possibile quello che non ha funzionato con Milano. Vogliamo restare a contatto durante tutta la gara e provare a fare punti, sappiamo sarà difficile, ma non abbiamo nulla da perdere. È sempre un derby, una partita speciale per le due città e i tifosi”.

Serie A2 Credem Banca
8a Giornata: sabato alle 18.00 anticipano Porto Viro e Vibo. Alle 16.30 di domenica Lagonegro ospita Brescia, mentre alle 18.00 sono in programma le altre gare. Bergamo va a Grottazzolina

Nel weekend del 19 e 20 novembre si disputa l’8° turno di andata della Serie A2 Credem Banca. In programma un solo anticipo al sabato, mentre tutti gli altri incontri sono concentrati nel pomeriggio di domenica. Al comando della classifica c’è ancora Vibo Valentia, ma Bergamo incombe con appena una lunghezza di ritardo. Squadre racchiuse in un fazzoletto con la quarta posizione a 11 punti e la nona a quota 9.

Sabato, alle 18.00, la capolista Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia fa visita alla Delta Group Porto Viro per riscattare il primo passo falso stagionale, andato in scena a Cuneo in tre set. I padroni di casa, che proprio con Cuneo avevano avuto la meglio tra le mura amiche, sono caduti 3-1 a Santa Croce e ora sono a -6 dalla vetta, nel gruppo a 11 punti. La sfida è inedita ma con tanti ex: Matteo Bellia ha giocato a Porto Viro, mentre Rocco Barone, Graziano Maccarone, Marco Pierotti, Davide Luigi Russo e Filippo Vedovotto (1 gara alle 300 in Regular Season) sono ex della Callipo.

Domenica, alle 16.00, la Cave del Sole Lagonegro e la Consoli MCDonald’s Brescia “fanno 13”. Nel bilancio dei precedenti sono avanti i tucani con 9 vittorie a 3. In classifica le due rivali devono entrambe recuperare terreno: il sestetto lombardo, che nella casa dei lucani ritrova da rivale Andrea Orlando Boscardini, due anni fa all’Atlantide, è dodicesimo con 8 punti e nell’ultimo turno ha venduto cara la pelle cedendo al tie break in casa con Reggio Emilia, mentre i lucani sono penultimi a quota 6 e vengono dallo stop registrato sul proprio campo per 3-1 contro Ravenna.

Tra i match delle 18.00 di domenica c’è interesse per la sfida tra la Videx Yuasa Grottazzolina, a -6 dalla vetta, e l’Agnelli Tipiesse Bergamo, seconda, che tallona con una sola lunghezza di ritardo la capolista Vibo. I marchigiani, vittoriosi solo in 1 dei 7 faccia a faccia con gli orobici, nell’ultimo turno sono tornati da Prata di Pordenone con un punto, mentre i bergamaschi si sono imposti per 3-1 in casa con Motta dopo le sconfitte con Castellana e Reggio Emilia. I padroni di casa cercano la vittoria piena per scrollarsi di dosso le quattro dirimpettaie a 11 punti, mentre gli ospiti vogliono derubricare a incidenti di percorso le uniche 2 sconfitte.

In arrivo anche il sedicesimo confronto tra la Conad Reggio Emilia e la BCC Castellana Grotte. Gli emiliani hanno il naso avanti nel bilancio dei precedenti con appena un successo in più. Due per parte gli ex nei roster: Alberto Elia e Filippo Santambrogio vantano trascorsi alla New Mater, mentre Nicola Tiozzo, ormai alcuni anni fa, e Matteo Zamagni, nella passata stagione, si sono fatti valere con il Club reggiano. Gli emiliani sono a -6 dalla vetta insieme ad altre quattro rivali dopo la vittoria all’ultimo respiro sul campo di Brescia, mentre i pugliesi, attualmente sul gradino più basso del podio, in casa contro Cantù hanno visto interrompersi la serie di quattro vittorie. Romolo Mariano è a 1 gara dalle 200 in Regular Season.

In casa Pool Libertas Cantù è tornato il sereno grazie ai 6 punti presi con Prata e Castellana Grotte. Bottino che ha rilanciato il team lombardo, nono a quota 9 e a due lunghezze dal quarto posto con un sovraffollamento di squadre a 11 punti. Al PalaFrancescucci si presenta la HRK Motta di Livenza, ultima con 2 punti e senza vittoria. I giganti veneti cercano il tutto per tutto con l’obiettivo di sbloccarsi, ma devono fare i conti con il buon momento degli uomini di Francesco Denora. Una vittoria a testa nei 2 precedenti. Alessio Alberini e Kristian Gamba lo scorso anno giocavano a Motta. Giuseppe Ottaviani è a una gara dalle 200 nelle stagioni regolari.

Suggestivo incrocio sotto rete per rompere lo stallo dei precedenti scontri diretti, ora sul 4-4. Al PalaParenti la Kemas Lamipel Santa Croce riceve la visita della BAM Acqua S. Bernardo Cuneo. Le due squadre sono separate da una sola lunghezza: i Lupi hanno 10 punti come Ravenna, mentre i piemontesi sono quarti a quota 11 in veste di capofila del gruppone che comprende anche Prata, Reggio Emilia, Grottazzolina e Porto Viro. Al secondo match casalingo di seguito, il sestetto toscano vuole dare seguito al successo per 3-1 contro Delta Group, così come la BAM si presenta dopo il colpaccio interno in tre set contro la capolista Vibo Valentia.

In campo domenica, alle 18.00, per una sfida inedita, la Consar RCM Ravenna e la Tinet Prata di Pordenone, che si presenta in Romagna con Matteo Bortolozzo, alla Robur nel 2019/20, e Miguel Gutierrez, tesserato nel 2017/18 con i padroni di casa. Si tratta di uno spareggio per la classifica. Le due squadre sono in buona compagnia a 11 punti e una vittoria vorrebbe dire raggiungere le zone nobili in un torneo sinora assai equilibrato. Ravenna ha messo in cascina 6 punti nelle ultime due gare, Prata ha riscattato lo stop esterno con Cantù grazie al tie break vinto in casa con la Videx. Da una parte Roberto Pinali insegue i 4 punti che lo dividono dai 1000 sigilli nelle stagioni regolari, dall’altra Nicolò Katalan può timbrare la presenza n. 1000 in Regular Season.

8a giornata di andata Regular Season Serie A2 Credem Banca

Sabato 19 novembre 2022, ore 18.00
Delta Group Porto Viro – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Arbitri: Jacobacci Sergio, Turtù Marco
Video Check: Bassetto Nicola
Segnapunti: Dalle Vedove Carla
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 20 novembre 2022, ore 16.00
Cave Del Sole Lagonegro – Consoli McDonald’s Brescia

Arbitri: Autuori Enrico, Talento Matteo
Video Check: Baldi Francesco
Segnapunti: Villano Andrea
Variazione Impianto – Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 20 novembre 2022, ore 18.00
Videx Yuasa Grottazzolina – Agnelli Tipiesse Bergamo

Arbitri: Salvati Serena, Oranelli Alessandro
Video Check: Mochi Chiara
Segnapunti: Santinelli Cristina
Diretta Volleyballworld.tv

Conad Reggio Emilia – BCC Castellana Grotte
Arbitri: Marotta Michele, Verrascina Antonella
Video Check: Palmieri Fabio
Segnapunti: Bianchini Silvia
Diretta Volleyballworld.tv

Pool Libertas Cantù – HRK Motta di Livenza
Arbitri: Rolla Massimo, Cruccolini Beatrice
Video Check: Magnino Simone
Segnapunti: Anessi Cinzia
Diretta Volleyballworld.tv

Kemas Lamipel Santa Croce – Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo
Arbitri: Toni Fabio, Sessolo Maurina
Video Check: Guacci Francesco Elia
Segnapunti: D’Azzo Nicolo’
Diretta Volleyballworld.tv

Consar RCM Ravenna – Tinet Prata di Pordenone
Arbitri: Clemente Andrea, Sabia Emilio
Video Check: Tramontano Ciro
Segnapunti: Ravaioli Flavia
Diretta Volleyballworld.tv

Classifica Serie A2 Credem Banca
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 17, Agnelli Tipiesse Bergamo 16, BCC Castellana Grotte 14, BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 11, Tinet Prata di Pordenone 11, Conad Reggio Emilia 11, Videx Yuasa Grottazzolina 11, Delta Group Porto Viro 11, Consar RCM Ravenna 10, Kemas Lamipel Santa Croce 10, Pool Libertas Cantù 9, Consoli McDonald’s Brescia 8, Cave del Sole Lagonegro 6, HRK Motta di Livenza 2.

Serie A3 Credem Banca
8a Giornata: nel Girone Bianco sabato Monselice ospita Mirandola, Brugherio attende San Giustino. Domenica la capolista Pineto va a Bologna
Il Blu si apre sabato con Ortona – Palmi e Roma – Casarano. Domenica la capolista Catania sarà a Marcianise

L’8° turno di Serie A3 Credem Banca va in scena nel fine settimana del 19 e 20 novembre e arriva dopo il recupero infrasettimanale del match valevole per la 4a giornata di andata del Girone Blu tra la Shedirpharma Sorrento e la SMI Roma, con vittoria esterna dei capitolini al tie break in uno scontro duro e appassionante.

Girone Bianco
Nell’anticipo di sabato alle 18.00 la TMB Monselice, attualmente ultima della classe a 3 punti, gioca il tutto per tutto tra le mura amiche contro la Stadium Pallavolo Mirandola che ha solo tre lunghezze di vantaggio. Nel secondo match del sabato, alle 20.30, la Gamma Chimica Brugherio, decima a 8 punti, vuole sfruttare il fattore campo per raggiungere posizioni più tranquille, ma deve superare lo scoglio ErmGroup San Giustino, già a 12 punti. I restanti match sono in programma alle 18.00 di domenica. Aria di spareggio tra due team appaiati a 10 punti nel match WiMORE Parma – Sol Lucernari Montecchio Maggiore. La capolista Abba Pineto vuole difendere la leadership con un blitz in Emilia-Romagna, ma la Geetit Bologna, a meno 7 dalla vetta, potrebbe regalarsi nuove prospettive con un successo interno. Scontro speculare tra la Vigilar Fano, seconda forza del torneo con una sola lunghezza di ritardo dalla capolista, e la Volley Team San Donà, penultima in classifica. Propositi di aggancio per la Da Rold Logistics Belluno, quarta e opposta alla Monge-Gerbaudo Savigliano, terza a +3 dal Club veneto. Tra le sfide interessanti del weekend va menzionata anche Med Store Tunit Macerata – Moyashi Garlasco.

Girone Blu
Dopo l’impresa di Roma a Sorrento nel recupero del 4° turno, il Girone Blu propone l’8a giornata, con due anticipi al sabato. Alle 18.00 la Sieco Service Ortona, quarta forza a 12 punti, ospita l’OmiFer Palmi, nona a quota 9 in compagnia di due squadre. In simultanea la SMI Roma torna in campo e accoglie la Leo Shoes Casarano, che gode di 2 lunghezze di vantaggio sui laziali. Domenica, alle 16.00, il fanalino di coda QuantWare Napoli vuole cancellare il segno zero alla voce “vittorie in A3”, ma deve fare i conti con un’avversaria esperta come la Maury’s Com Cavi Tuscania, quinta. Alle 17.00, l’Avimecc Modica, nella parte bassa del tabellone, prova il colpo a effetto in casa con la Wow Green House Aversa, sestetto sul terzo gradino del podio a -5 dalla vetta. Il turno si chiude alle 18.00. La SSD Sabaudia medita l’exploit interno per agganciare la Gruppo Stamplast M2G Green Bari, neopromossa che staziona al secondo posto. L’Aurispa Libellula Lecce, dodicesima, se la deve vedere con la Shedirpharma Sorrento, ottava, mentre il Volley Marcianise, penultimo con 4 gare giocate, ospita la capolista Farmitalia Catania, che di match ne ha affrontati 7.

8a giornata di andata Regular Season Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco

Sabato 19 novembre 2022, ore 18.00
TMB Monselice – Stadium Pallavolo Mirandola

Arbitri: Cecconato Luca, Lorenzin Ruggero
Video Check: Barbieri Gabriele
Segnapunti: Milani Martina
Diretta YouTube Legavolley

Sabato 19 novembre 2022, ore 20.30
Gamma Chimica Brugherio – ErmGroup San Giustino

Arbitri: Chiriatti Stefano, Di Bari Pierpaolo
Video Check: Vanella Melissa
Segnapunti: Pisani Letizia
Diretta YouTube Legavolley

Domenica 20 novembre 2022, ore 18.00
WiMORE Parma – Sol Lucernari Montecchio Maggiore

Arbitri: Marigliano Antonio Giovanni, Mazzarà Antonio
Video Check: Gioia Riccardo
Segnapunti: Cavalera Marta
Diretta YouTube Legavolley

Geetit Bologna – Abba Pineto
Arbitri: Prati Davide, Giorgianni Giovanni
Video Check: Tawfik Henawy Jan
Segnapunti: Talevi Federica
Diretta YouTube Legavolley

Vigilar Fano – Volley Team San Donà di Piave
Arbitri: Papapietro Eustachio, Traversa Luigi
Video Check: Santoniccolo Marianna
Segnapunti: Rispoli Adriano
Diretta YouTube Legavolley

Da Rold Logistics Belluno – Monge-Gerbaudo Savigliano
Arbitri: Guarneri Roberto, Pernpruner Marco
Video Check: Crivellaro Mirco
Segnapunti: Fior Alberto
Diretta YouTube Legavolley

Med Store Tunit Macerata – Moyashi Garlasco
Arbitri: Russo Roberto, Licchelli Antonio
Video Check: Catena Lorenzo
Segnapunti: Violini William
Diretta YouTube Legavolley

Classifica Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco
Abba Pineto 18, Vigilar Fano 17, Monge-Gerbaudo Savigliano 15, Da Rold Logistics Belluno 12, ErmGroup San Giustino 12, Med Store Tunit Macerata 11, Geetit Bologna 11, Sol Lucernari Montecchio Maggiore 10, WiMORE Parma 10, Gamma Chimica Brugherio 8, Moyashi Garlasco 8, Stadium Pallavolo Mirandola 6, Volley Team San Donà di Piave 6, TMB Monselice 3

8a Giornata di Andata Regular Season Serie A3 Credem Banca – Girone Blu

Sabato 19 novembre 2022, ore 18.00
Sieco Service Ortona – OmiFer Palmi

Arbitri: Pescatore Luca, Somansino Alessandro
Video Check: Finucci Anna
Segnapunti: Roio Sabatino
Diretta YouTube Legavolley

SMI Roma – Leo Shoes Casarano
Arbitri: Candeloro Eleonora, Angelucci Claudia
Video Check: Diana Tommaso
Segnapunti: Giacomi Letizia
Diretta YouTube Legavolley

Domenica 20 novembre 2022, ore 16.00
QuantWare Napoli – Maury’s Com Cavi Tuscania

Arbitri: Gaetano Antonio, Palumbo Christian
Video Check: Varchetta Federica
Segnapunti: Sgueglia Cristian
Diretta YouTube Legavolley

Domenica 20 novembre 2022, ore 17.00
Avimecc Modica – Wow Green House Aversa

Arbitri: De Sensi Danilo, Cavalieri Alessandro Pietro
Video Check: Galletti Gabriele
Segnapunti: Beninato Carlo
Diretta YouTube Legavolley

Domenica 20 novembre 2022, ore 18.00
SSD Sabaudia – Gruppo Stamplast M2G Green Bari

Arbitri: Galteri Andrea, Polenta Martin
Video Check: Arienzo Immacolata
Segnapunti: Scudiero Simona
Diretta YouTube Legavolley

Aurispa Libellula Lecce – Shedirpharma Sorrento
Arbitri: Stancati Walter, Marconi Michele
Video Check: Resta Giuseppe
Segnapunti: Scarciglia Massimo
Diretta YouTube Legavolley

Volley Marcianise – Farmitalia Catania
Arbitri: Vecchione Rosario, Gasparro Mariano
Video Check: Esposito Francesco
Segnapunti: Ferrante Marco
Diretta YouTube Legavolley

Classifica Serie A3 Credem Banca – Girone Blu
Farmitalia Catania 18, Gruppo Stamplast M2G Green Bari 14, Wow Green House Aversa 13, Sieco Service Ortona 12, Maury’s Com Cavi Tuscania 11, Leo Shoes Casarano 11, SSD Sabaudia 11, Shedirpharma Sorrento 10, OmiFer Palmi 9, SMI Roma 9, Avimecc Modica 9, Aurispa Libellula Lecce 6, Volley Marcianise 3, QuantWare Napoli 2.

1 incontro in meno: Sieco Service Ortona, Maury’s Com Cavi Tuscania e OmiFer Palmi. 3 incontri in meno: Volley Marcianise.

Volley e Media
La pallavolo in TV e Radio

Diretta Radiofonica “Domenica Sport” – Radio RAI
Il 78° Campionato di SuperLega Credem Banca sarà sempre protagonista su RAI Radio 1: aggiornamenti su risultato e punteggio di tutte le gare di SuperLega verranno forniti all’interno delle rubriche Sabato Sport e Domenica Sport.

Diretta radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e LatteMiele.com domenica alle 18.00
Tornano le incursioni radiofoniche di Marco Caronna sui campi del Campionato di SuperLega Credem Banca. Il conduttore all’interno del programma “Set&Note” seguirà in diretta l’andamento delle sfide domenicali di SuperLega Credem Banca. “Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it.

All’estero
Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero trasmetteranno il match da Monza (sabato) e Perugia (domenica): Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), Polsat (Polonia), TBS, FUJI TV, Volleyball TV, ESPN Latam (Centro/Sud America e Caraibi) e l’ultima arrivata tra le emittenti estere A1 (Bulgaria). A queste si aggiungono i principali siti mondiali di betting serviti dall’agenzia IMG Arena. L’emittente polacca Polsat trasmette inoltre tutte le partite della Sir Safety Susa Perugia.

Domenica Sportiva e Tg Sport su Rai 2
Lo storico programma della domenica sera su Rai 2 trasmetterà il servizio dell’inviato Maurizio Colantoni, per il racconto del match domenicale trasmesso su Rai Sport con le parole dei protagonisti di giornata. L’intervista, assieme ad altre rubriche e approfondimenti sui protagonisti della SuperLega Credem Banca, sarà riproposta su “Tg Sport” nelle edizioni su Rai 2, Rai Sport, e Rai News.

Sport Mediaset e TG5
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sul weekend di SuperLega Credem Banca con highlights e commento delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Sport Mediaset, in onda dalle 24.00 alle 8.00. Spazio per una sintesi di giornata anche nell’edizione delle 13.00 di lunedì nel notiziario sportivo.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato di SuperLega Credem Banca, facendo il punto sulle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

“After Hours” – la SuperLega di notte
(#AfterHoursSuperLega) “After Hours, la SuperLega di notte” in diretta con Andrea Zorzi e Andrea Brogioni, propone tanti ospiti dal mondo della pallavolo, ogni domenica dalle 21.30 sulla pagina facebook e sul canale YouTube di Lega Pallavolo Serie A. Ad arricchire la stagione ci sarà anche la rubrica infrasettimanale “Palla avvelenata”, l’approfondimento del mercoledì sul week end di SuperLega Credem Banca.

 

Serie A3 Credem Banca
Variazioni di calendario per due gare Pineto

La Lega Pallavolo Serie A informa che:

– La gara tra Abba Pineto e Vigilar Fano, valida per la 1a giornata di ritorno di Serie A3 Credem Banca, in programma il 26 dicembre 2022 alle ore 16.00, è stata posticipata alle ore 18.00.

– La gara tra Abba Pineto e Moyashi Garlasco, valida per la 4a giornata di ritorno di Serie A3 Credem Banca, in programma il 22 gennaio 2023 alle ore 18.00, è stata anticipata alle ore 16.00.