Il test con Prata interrotto al quarto set

La Delta Group Porto Viro al PalaPrata di Pordenone

Si è interrotto anzitempo il secondo allenamento congiunto tra la Delta Group Porto Viro e la Tinet Prata di Pordenone, in programma ieri sera in casa dei friulani.

Le due squadre – prossime avversarie nella prima giornata di Serie A2 Credem Banca – hanno deciso di comune accordo di non proseguire il test match dopo l’infortunio occorso ad Alex Erati nei primi scambi del quarto set.

Il centrale della Delta Group è ricaduto male sulla caviglia sinistra da un salto a muro e si è accasciato al terreno. Subito soccorso dai compagni di squadra e dallo staff medico nerofucsia, l’atleta milanese è uscito dal campo tra gli applausi dello sportivissimo pubblico del PalaPrata.

Sul posto è intervenuta quindi un’ambulanza del 118 che ha trasportato Erati al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pordenone. I primi accertamenti hanno evidenziato una distorsione, nei prossimi giorni verranno effettuati ulteriori approfondimenti diagnostici in seguito ai quali potranno essere definiti i tempi di recupero.

Per quanto riguarda la cronaca della gara, la Delta Group era avanti 1-2 al momento dell’interruzione. I polesani avevano vinto agevolmente il primo set (15-25), Prata si era aggiudicata il secondo sul filo di lana (23-25), mentre nel terzo Porto Viro aveva completato una bella rimonta spuntandola poi ai vantaggi (24-26).