La 9a giornata di Serie A Credem Banca

SuperLega Credem Banca
9a Giornata: sabato Trento ospita Milano con diretta RAI Play 2. Domenica in campo Modena – Verona, Piacenza – Civitanova e Cisterna – Perugia. Alle 20.30 Padova sfida Monza e Siena accoglie Taranto con diretta RAI Sport

Con i Block Devils già campioni d’inverno e dominanti anche nel recupero di giovedì con Modena, la Regular Season di SuperLega Credem Banca si avvicina al termine del girone di andata, quando mancano tre turni al giro di boa. Otto squadre in sette punti certificano una graduatoria ancora tutta da scrivere, con in palio la qualificazione ed il piazzamento ai Quarti di Del Monte® Coppa Italia: Verona, Cisterna e Modena sono appaiate alle spalle di Perugia e della prima inseguitrice Trento, Civitanova e Piacenza momentaneamente al settimo posto, seguono Milano e Monza.

Il 9° turno si apre con Itas Trentino Allianz Milano, in diretta su RAI Play 2. Un successo dei padroni di casa potrebbe regalare una volata serena in ottica Del Monte® Coppa Italia ad Angelo Lorenzetti, mentre un colpo esterno dei meneghini, vittoriosi 2 volte su 19 con l’Itas, rilancerebbe la truppa di Roberto Piazza ai piani alti. I trentini hanno visto interrompersi la striscia positiva al PalaBarton dopo essere passati in vantaggio, ma almeno per tre set hanno giocato allo stesso livello degli umbri, mentre il sestetto ambrosiano, nel posticipo di lunedì in casa con Piacenza, ha dovuto ridisegnare la formazione accarezzando più volte il colpo del KO, ma proprio nel finale ha ceduto il passo al tie break. Riflettori accesi su Riccardo Sbertoli, ex dei milanesi. In Regular Season sul fronte trentino Daniele Lavia è a 6 punti dai 1500, sul fronte opposto Nicola Paresi è a 1 gara dalle 300 disputate.

Domenica, alle 18.00, la Top Volley Cisterna prova a portare a termine un’impresa che finora ha visto fallire tutti, ovvero fermare la Sir Safety Susa Perugia, leader imbattuta della classifica e protagonista di 21 vittorie su 22 precedenti con il team laziale. I Block Devils, matematicamente campioni d’inverno già da domenica scorsa, giovedì hanno piegato anche Modena 3-0 nel match di recupero della 5a giornata incrementando ulteriormente il proprio bottino. I pontini, invece, dopo il brillante successo casalingo con il massimo scarto contro Civitanova, hanno portato via un punto prezioso all’Arena di Monza rimanendo in lizza per qualificarsi alla Coppa Italia da testa di serie. Nel roster di casa figura un ex bianconero, lo schiacciatore Denys Kaliberda. Petar Dirlic insegue il punto n. 500 in Regular Season.

Alle 18.00 è in calendario anche il match tra Gas Sales Bluenergy Piacenza e Cucine Lube Civitanova, appaiate in classifica a quota 12 e pronte a giocarsi 3 punti pesanti per la griglia di Coppa Italia. Dopo essere approdati agli Ottavi di CEV Cup, nel posticipo di SuperLega a Milano gli emiliani hanno acciuffato una vittoria chiave dimostrando solidità mentale. Reduci dall’impresa di spessore a Tours nella Pool C di Cev Champions League, i cucinieri sono rimasti ai box per il rinvio del match con Siena e sono tornati al completo per preparare una sfida molto sentita anche dai tifosi vista la presenza di ex biancorossi illustri: Enrico Cester (6 attacchi vincenti ai 1500 in carriera), Yoandy Leal, Ricardo Lucarelli e Robertlandy Simon. Quest’ultimo è in dubbio per i postumi di una contusione in allenamento. Tra gli ospiti, Ivan Zaytsev è vicino ai 400 ace. Al centro Simone Anzani cerca l’attacco vincente n. 1500 e 2 block per raggiungere i 700 muri.

Reduce dalla sconfitta a Perugia nel recupero della 5a giornata, ma carica per la qualificazione agli Ottavi di CEV Cup centrata la settimana scorsa, la Valsa Group Modena torna tra le mura amiche per sfidare alle 18.00 la WithU Verona. Si tratta di uno scontro diretto per la classifica, visto che emiliani e scaligeri coabitano il terzo posto con Cisterna a quota 14 punti, alle spalle di Perugia e Trento. I giganti veneti vengono dalle vittorie casalinghe ottenute con il massimo scarto nella sfida delicata con Monza e nel derby regionale con Padova, ma non hanno una tradizione favorevole al cospetto dei gialli, sconfitti solo 7 volte in 40 confronti. Earvin Ngapeth punta a raggiungere i 2500 punti nelle stagioni regolari, traguardo che ora dista 4 sigilli.

Con il rinvio dell’incontro a Civitanova, sono salite a due le gare da recuperare per l’Emma Villas Aubay Siena, momentaneamente fanalino di coda in SuperLega Credem Banca con 3 punti ma solo sei gare giocate. Nel posticipo delle 20.30 con diretta RAI Sport, i toscani vogliono far valere il fattore campo con la Gioiella Prisma Taranto per agganciare i pugliesi, penultimi con 3 punti in più. Sono 2 i precedenti con una vittoria a testa. Gli ospiti vengono da un match amaro, iniziato con un buon primo parziale al PalaMazzola contro Modena, poi proseguito con un set perso al fotofinish e la progressiva crescita dei rivali. Tre ex nei roster: Filippo Pochini lo scorso anno militava nel Club pugliese, Marco Falaschi e Manuele Lucconi nel 2019/20 giocavano a Siena. Il centrale Omar Biglino è alla presenza n. 200 in carriera, il compagno di reparto Fabio Ricci è a 3 attacchi vincenti dai 500 in Regular Season e a -11 dai 1000 punti in carriera.

Nell’altro posticipo, sempre alle 20.30, la Pallavolo Padova, decima forza del tabellone con una gara da recuperare, ospita alla Kioene Arena una Vero Volley Monza orfana del centrale Gabriele Di Martino, infortunatosi nel match di sabato con Cisterna e costretto ad almeno un mese di stop per una lesione del muscolo adduttore destro di grado intermedio. La Vero Volley si è subito tutelata re-ingaggiando da Cantù il classe 2003 Gianluca Rossi, e potrà contare su due ex patavini, Stephen Maar in banda e Jan Zimmermann in cabina di regia. Si tratta del confronto n. 24 tra i due team, nei precedenti sono i padovani ad avere il naso avanti con 12 vittorie a 11. Tanta voglia di riscatto nel sestetto di casa dopo la sconfitta netta a Verona di lunedì sera, euforia sul fronte opposto per il 3-2 acciuffato sabato all’Arena di Monza contro Cisterna, risultato valso 2 punti per Grozer e compagni, noni a quota 9.

9a giornata di andata Regular Season SuperLega Credem Banca

Sabato 26 novembre 2022, ore 18.00
Itas Trentino – Allianz Milano

Arbitri: Luciani Ubaldo, Florian Massimo (Traversa Nicola)
Video Check: De Nard Andrea
Segnapunti: Amoroso Maria Grazia
Diretta RAI Play 2
Telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 27 novembre 2022, ore 18.00
Top Volley Cisterna – Sir Safety Susa Perugia

Arbitri: Rossi Alessandro, Lot Dominga (Toni Fabio)
Video Check: Paris Fabio
Segnapunti: Tanzilli Georgia
Diretta Volleyballworld.tv

Gas Sales Bluenergy Piacenza – Cucine Lube Civitanova
Arbitri: Cesare Stefano, Canessa Maurizio (Giglio Anthony)
Video Check: Buonaccino D’Addiego Michele
Segnapunti: Marangio Annalia
Diretta Volleyballworld.tv

Valsa Group Modena – WithU Verona
Arbitri: Puecher Andrea, Zanussi Umberto (Jacobacci Sergio)
Video Check: Palmieri Fabio
Segnapunti: Cavalera Marta
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 27 novembre 2022, ore 20.30
Emma Villas Aubay Siena – Gioiella Prisma Taranto

Arbitri: Vagni Ilaria, Brancati Rocco (Rolla Massimo)
Video Check: Panaiia Federico
Segnapunti: Landini Lorenzo
Diretta RAI Sport
Telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv

Pallavolo Padova – Vero Volley Monza

Arbitri: Piana Rossella, Carcione Vincenzo (Sessolo Maurina)
Video Check: Danieli Roberto
Segnapunti: Milani Martina
Diretta Volleyballworld.tv

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Susa Perugia 27, Itas Trentino 16, WithU Verona 14, Top Volley Cisterna 14, Valsa Group Modena 14, Gas Sales Bluenergy Piacenza 12, Cucine Lube Civitanova 12, Allianz Milano 11, Vero Volley Monza 9, Pallavolo Padova 6, Gioiella Prisma Taranto 6, Emma Villas Aubay Siena 3.

1 incontro in più: Sir Safety Susa Perugia, Itas Trentino, Valsa Group Modena.
1 incontro in meno: Pallavolo Padova.
2 incontri in meno: Emma Villas Aubay Siena.

 

Itas Trentino – Allianz Milano

PRECEDENTI: 19 (17 successi Itas Trentino, 2 successi Allianz Milano)
EX: Riccardo Sbertoli a Milano nel 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021.
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Milad Ebadipour – 15 punti ai 100 (Allianz Milano); Osniel Lazaro Mergarejo Hernandez – 20 punti ai 100 (Allianz Milano); Matey Kaziyski – 27 punti ai 200 (Itas Trentino).
In Regular Season: Oreste Cavuto – 8 punti ai 1000, Donovan Dzavoronok – 3 ace ai 200, Matey Kaziyski – 5 ace ai 400, Daniele Lavia – 6 punti ai 1500 (Itas Trentino); Jean Patry – 10 punti ai 1000, Nicola Pesaresi – 1 gara alle 300 partite giocate, Matteo Piano – 4 ace ai 100, Marco Vitelli – 4 muri vincenti ai 200 (Allianz Milano).
In carriera: Oreste Cavuto – 2 muri vincenti ai 100, Srecko Lisinac – 3 ace ai 100 (Itas Trentino).

Donovan Džavoronok (Itas Trentino): “Milano è una squadra che ha una rosa di valore e con un allenatore che è bravo a preparare appuntamenti del genere. Dobbiamo avvicinarsi a questo impegno nel miglior modo possibile, sapendo che non ci regalerà nulla. Il primo focus deve però essere sul nostro gioco, ancora prima che su quello degli avversari”.
Roberto Piazza (Allenatore Allianz Milano): “Andiamo a giocare a Trento contro una squadra ricca di campioni, alcuni di loro hanno vinto il Mondiale, altri giocano in altre nazionali. Questa squadra non ha bisogno di presentazioni, semplicemente gioca molto bene a pallavolo ed è guidata da un grandissimo allenatore. Dal canto nostro, arriviamo da una partita molto strana, con un primo set particolare, infatti ci siamo dati come obiettivo quello di entrare in campo fin dall’inizio con la foga agonistica che abbiamo dimostrato dal secondo parziale in avanti con Piacenza, sapendo che affrontiamo una delle migliori squadre del campionato italiano”.

Top Volley Cisterna – Sir Safety Susa Perugia

PRECEDENTI: 22 (1 successo Top Volley Cisterna, 21 successi Sir Safety Susa Perugia)
EX: Denys Kaliberda a Perugia nel 2015/2016.
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Wilfredo Leon Venero – 21 punti ai 100.
In Regular Season: Petar Dirlic – 1 punto ai 500, Aidan Zingel – 4 muri vincenti ai 500 (Top Volley Cisterna).
In carriera: Simone Giannelli – 5 muri vincenti ai 400, Roberto Russo – 1 ace ai 100 (Sir Safety Susa Perugia).

Damiano Catania (Top Volley Cisterna): “La partita contro Perugia è sicuramente una di quelle che i tifosi aspettano tutto l’anno. Una corazzata del nostro campionato che punta a vincere tutto. Sarà una gara molto difficile per noi. Siamo rientrati subito in palestra per preparare l’incontro già lunedì, abbiamo iniziato i primi allenamenti per arrivare alla gara con la continuità che fino ad oggi ci ha permesso di ottenere dei buoni risultati. Lavorare duro soprattutto dopo la partita di Monza e riorganizzare il giusto equilibrio tra battuta, muro difesa, sono le nostre chiavi di gioco principali. Proveremo in ogni modo ad impensierirli, certo non sarà facile, vengono da nove vittorie di fila, non hanno perso nemmeno un punto, quindi sicuramente sono in gran forma, proveremo in tutti i modi possibili a metterli in difficoltà”.
Simone Giannelli (Sir Safety Susa Perugia): “Di tempo in questo periodo non ce n’è, dobbiamo essere bravi ad allenarci anche con le partite ed a sfruttare ogni momento possibile. Domenica andiamo a Cisterna ad affrontare una squadra che quest’anno sta facendo molto bene. Baranowicz è un palleggiatore forte ed esperto che sa far girare le sue squadre, tutti gli anni lo dimostra ed i risultati di quest’anno lo dicono. Cisterna è una squadra ben allenata, con un bel side-out ed un bel sistema di muro-difesa. Sarà una partita difficile in un palazzetto difficile”.

Gas Sales Bluenergy Piacenza – Cucine Lube Civitanova

PRECEDENTI: 6 (1 successo Gas Sales Bluenergy Piacenza, 5 successi Cucine Lube Civitanova)
EX: Enrico Cester a Lube nel 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019; Yoandy Leal a Lube nel 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021; Ricardo Lucarelli Santos De Souza a Lube nel 2021/2022; Robertlandy Simon a Lube nel 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022.
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Ricardo Lucarelli Santos De Souza – 26 punti ai 100, Robertlandy Simon – 15 punti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Gabi Garcia Fernandez – 25 punti ai 100, Aleksandar Nikolov – 12 punti ai 100, Ivan Zaytsev – 28 punti ai 100  (Cucine Lube Civitanova).
In Regular Season: Ivan Zaytsev – 2 ace ai 400 (Cucine Lube Civitanova).
In carriera: Edoardo Caneschi – 5 punti ai 1000, Enrico Cester – 6 attacchi vincenti ai 1500, Ricardo Lucarelli Santos De Souza – 4 ace ai 100, Yuri Romanò -8 punti ai 2000 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Simone Anzani – 1 attacco vincente ai 1500, – 2 muri vincenti ai 700 (Cucine Lube Civitanova).

Lorenzo Bernardi (Allenatore Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza): “Con la Lube inizia per noi un trittico di partite tutte fondamentali e difficili. Le giocheremo tutte e tre in casa e il non viaggiare potrà essere l’unico vantaggio. Dobbiamo trovare maggiore continuità sia in ogni set e sia nella partita, ripartire da quanto di buono abbiamo fatto a Milano non solo con la rimonta nel quinto set ma nel corso di tutta la partita, perché di cose buone se ne sono viste. Crescere e dare continuità al nostro gioco senza guardare più di tanto la classifica deve essere il nostro obiettivo. Con la Lube sarà una partita difficile in cui a fare la differenza potranno essere pochi palloni, dobbiamo essere pronti ad una partita lunga ed essere bravi a superare tutti insieme le difficoltà che in gare di questo genere si presentano puntuali”.
Gabi Garcia Fernandez (Cucine Lube Civitanova): “Ci sentiamo bene e siamo pronti a tornare in campo. Dopo così tante gare riavvicinate è arrivato il rinvio della sfida con Siena. Ci ha spezzato il ritmo, ma siamo riusciti a rifiatare e a recuperare le energie. Ora ci alleniamo con dedizione in vista di domenica. A livello di prestazioni siamo stati discontinui finora, mentre dovremo affrontare i rivali con l’idea soffrire in ogni gara. Le vittorie vanno costruite in campo. Questa Lube sta prendendo le misure, ma ha le potenzialità per togliersi grandi soddisfazioni. Sarà bello incrociare i miei ex compagni, li saluterò volentieri e parlerò con loro, ma a partita finita”.

Valsa Group Modena – WithU Verona

PRECEDENTI: 40 (33 successi Valsa Group Modena, 7 successi WithU Verona)
EX: nessuno
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Adis Lagumdzija – 19 punti ai 200, Tommaso Rinaldi – 16 punti ai 100 (Valsa Group Modena).
In Regular Season: Elia Bossi – 8 attacchi vincenti ai 500, Earvin Ngapeth – 4 punti ai 2500 (Valsa Group Modena); Lorenzo Cortesia – 2 muri vincenti ai 200 (WithU Verona).
In carriera: Adis Lagumdzija – 1 muro vincente ai 100 (Valsa Group Modena); Aleks Grozdanov – 8 punti ai 600 (WithU Verona).

Bruno Mossa de Rezende (Valsa Group Modena): “Dobbiamo concentrarci sulla gara con Verona lasciando da parte la sconfitta di Perugia. Domenica sarà una partita molto importante, Verona è una squadra forte che sta giocando molto bene”.
Radostin Stoytchev (Allenatore WithU Verona): “I risultati che abbiamo ottenuto fin qui non significano niente, sappiamo qual è il nostro livello e dove siamo arrivati ad oggi. Ogni domenica può cambiare la classifica e anche in questo weekend può succedere, quindi non possiamo in alcun modo abbassare la guardia. Se continuiamo ad affrontare gli impegni con questa consapevolezza possiamo giocarci le nostre chance con tutti. La gara contro Modena è molto importante per noi e la sconfitta di ieri non fa testo, perché Perugia si è dimostrata una squadra superiore a chiunque. Sono una squadra completa, per cui dovremo essere bravi a giocare come sappiamo per metterli in difficoltà”.

Emma Villas Aubay Siena – Gioiella Prisma Taranto

PRECEDENTI: 2 (1 successo Emma Villas Aubay Siena, 1 successo Gioiella Prisma Taranto)
EX: Filippo Pochini a Taranto nel 2021/2022; Marco Falaschi a Siena nel 2019/2020; Manuele Lucconi a Siena nel 2019/2020.
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Giulio Pinali – 10 punti ai 100 (Emma Villas Aubay Siena); Oleg Antonov – 18 punti ai 100 (Gioiella Prisma Taranto).
In Regular Season: Fabio Ricci – 3 attacchi vincenti ai 500 (Emma Villas Aubay Siena), Manuele Lucconi – 14 punti ai 1000 (Gioiella Prisma Taranto).
In carriera: Omar Biglino – 1 gara alle 200 giocate, Nemanja Petric – 2 ace ai 200, Fabio Ricci – 11 punti ai 1000, Maarten Van Garderen – 3 ace ai 100 (Emma Villas Aubay Siena).

Filippo Pochini (Emma Villas Aubay Siena): “Quella contro Taranto sarà una gara fondamentale in ottica salvezza. Possiamo giocarcela, dovremo far valere il fattore campo e avremo dalla nostra il calore dei tifosi. Non sarà un match semplice, ci sarà in entrambe le squadre anche un po’ di tensione per l’alta posta in gioco. Noi non abbiamo potuto disputare l’ultima partita di campionato in casa della Lube e sappiamo che giocare aiuta sempre, ancora di più se lo fai contro avversari di un certo livello contro i quali puoi andare a testare le tue qualità e il tuo livello di gioco. Taranto non arriva da un periodo felice, tuttavia in precedenza aveva sconfitto Monza ed era stata in grado di andare a vincere a Verona. Sia noi che loro vorremo fare bene in questa prossima partita”.
Marco Falaschi (Gioiella Prisma Taranto): “È una partita importante, come lo sono tutte, ma stavolta è inutile nascondersi dietro a un dito, sarà uno scontro con una diretta concorrente in trasferta. Dobbiamo toglierci da questa situazione complicata che conosciamo tutti benissimo e prendere gli aspetti positivi che ci sono, lavorando su quelli negativi. Molto semplicemente dobbiamo affrontare Siena con il piglio e la determinazione che ci ha contraddistinto in alcune partite in particolare, ad esempio, a Verona e in alcuni set negli ultimi match. Dobbiamo tornare a riprendere in mano il nostro gioco con continuità e l’atteggiamento giusto per provare a fare risultato al Pala Estra”.

Pallavolo Padova – Vero Volley Monza

PRECEDENTI: 23 (12 successi Pallavolo Padova, 11 successi Vero Volley Monza)
EX: Stephen Maar a Padova nel 2016/2017; Jan Zimmermann a Padova nel 2021/2022.
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Ran Takahashi – 6 punti ai 100 (Pallavolo Padova), Stephen Maar – 5 punti ai 100 (Vero Volley Monza).
In Regular Season: Davide Saitta – 4 ace ai 100 (Pallavolo Padova).
In carriera: Davide Gardini – 14 punti ai 600 (Pallavolo Padova); Gianluca Galassi – 9 punti ai 1200 (Vero Volley Monza).

Davide Gardini (Pallavolo Padova): “Monza è una squadra forte e dovremo fare molta attenzione. Non cambia una sconfitta in più o in meno, ma è chiaro che quando si perde ci si concentra maggiormente su quello che non ha funzionato. I nostri avversari hanno elementi di qualità, ma davanti al nostro pubblico faremo di tutto per portare a casa punti”.
Massimo Eccheli (Allenatore Vero Volley Monza): “A Padova ci aspetta l’ennesima gara delicata, paragonabile ad una Finale. Per noi è importante trovare continuità nei risultati, perché vogliamo aggiustare la classifica ed entrare nelle otto squadre che giocheranno la Del Monte® Coppa Italia. Contro Cisterna abbiamo rivisto una squadra dal grande cuore che ha mostrato ancora diversi problemi, sui quali stiamo lavorando in settimana. L’aspettativa è che si riesca a fare un ulteriore step di crescita contro Padova, squadra ben organizzata che esprime un ottimo servizio ed è ben allenata. Sarà una sfida delicata, ma noi siamo consapevoli che questa è una fase in cui i nostri obiettivi devono essere trovare sicurezze, autostima e stabilizzare la prestazione”.

 

Serie A2 Credem Banca
9a Giornata: sabato alle 18.00 in campo Motta e Lagonegro. Domenica si inizia alle 17.00 con Castellana – Porto Viro, alle 18.00 Bergamo – Santa Croce. Rinviate Vibo – Reggio (al 21 dicembre) e Castellana Grotte – Porto Viro

Serie A2 Credem Banca in campo nel fine settimana del 26 e 27 novembre con le gare della 9a di andata. In programma un anticipo al sabato e una maratona domenicale. Nei piani alti c’è bagarre. Pur perdendo colpi, la capolista Vibo Valentia è ancora in vetta, ma resta ai box per il rinvio della partita interna contro Reggio Emilia.

Sabato, alle 18.00, si sfidano in cerca di punti salvezza la HRK Motta di Livenza e la Cave Del Sole Lagonegro, squadre che in Serie A si sono già incrociate con una vittoria per parte. I padroni di casa sono ultimi e non hanno ancora vinto un match in stagione, gli ospiti occupano la penultima piazza a +5. Nelle fila del team veneto, Enrico Pilotto è a 3 block dal traguardo dei 100 in Regular Season. Tra gli ospiti, Paolo Bonola può raggiungere i 500 sigilli nelle stagioni regolari con 2 punti, mentre Francois Lecat è a 6 attacchi vincenti dai 500. Record importante alla portata per Wagner Pereira Da Silva: quota 2000 punti in carriera a -7. Per Motta è definitivo il trasferimento presso il Pala Barbazza di San Donà di Piave, adeguato per capienza alle norme di Serie A2.

Alle 18.00, va in scena lo scontro inedito tra la Pool Libertas Cantù e la Consar RCM Ravenna. Il sestetto lombardo, che ha salutato Gianluca Rossi, tornato a Monza, e ritrova da rivale Martins Arasomwan, cerca il quarto successo di fila con sorpasso sui romagnoli. Gli ospiti hanno presentato come rinforzo in cabina di regia il veterano Natale Monopoli che in caso di ingresso in campo sarebbe il secondo atleta più longevo di sempre a calcare i campi di Serie A (qui le curiosità statistiche), e vengono dal 3-1 su Prata e hanno 2 punti di vantaggio. Nel team di casa Alessio Alberini cerca l’ace n. 100 in Regular Season, Dario Monguzzi può toccare quota 1500 punti nelle stagioni regolari siglandone 5. Tra gli ospiti, Martins Arasomwan insegue il block n. 100 in carriera.

Sempre alle 18.00, la Consoli McDonald’s Brescia vuole rinnovare la tradizione positiva con la Videx Yuasa Grottazzolina. I tucani, che hanno appena salutato il centrale Luisetto, hanno sempre avuto la meglio nei 6 precedenti contro i marchigiani, che una volta per tutte vogliono esorcizzare la propria bestia nera, anche perché in palio ci sono punti di importanza capitale. Il sestetto lombardo è dodicesimo e vuole riguadagnare terreno, la formazione ospite è quarta a 3 punti dalla testa della classifica e viene dal successo significativo contro Bergamo. Se tra i bresciani Davide Esposito cerca l’ace n. 100 in carriera, nel gruppo Videx Dusan Bonacic può realizzare 12 punti per arrivare ai 1000 in Regular Season.

Quinto faccia a faccia in Serie A, alle 18.00, tra BAM Acqua S. Bernardo Cuneo e Tinet Prata di Pordenone, con i friulani avanti per 3-1. Si tratta di uno scontro diretto per la classifica, visto che entrambe le squadre hanno finora raccolto 11 punti come Cantù. Caduta in tre set al PalaParenti di Santa Croce nell’ultimo match, la compagine piemontese è decima, mentre gli ospiti sono noni grazie a un miglior quoziente punti (punti in classifica e quoziente set sono uguali).
In Regular Season, per la BAM, Matteo Pedron cerca 3 ace al fine di arrivare a 100, mentre Andrea Santangelo è a 4 block dai 100. Sul fronte opposto Simone Scopelliti è a 4 muri vincenti dai 300 in carriera, Manuel Bruno a 9 attacchi vincenti dai 500.

Si rinnova alle 18.00 una classica della categoria, con l’Agnelli Tipiesse Bergamo che ospita la Kemas Lamipel Santa Croce, rinforzata dall’ingaggio di Manuel Coscione. I due Club si sono già sfidati 17 volte e i Lupi sono avanti per numero di vittorie (10-7). Nonostante il passo falso a Grottazzolina, gli orobici hanno una sola lunghezza di ritardo dalla vetta e possono insidiare il primato di Vibo in caso di vittoria interna, ma anche Santa Croce, che ritrova da avversari Riccardo Copelli, Riccardo Mazzon e William Padura Diaz, cerca punti con determinazione a caccia del terzo successo consecutivo. Roberto Cominetti cerca il block n. 100 in Regular Season e i 6 attacchi vincenti che lo separano dai 1500 in carriera. Tra i lombardi, Massimiliano Cioffi insegue 3 block per sfondare quota 200. Tra i toscani, Leonardo Colli ne vuole timbrare 3 per i primi 100 della carriera.

9a giornata di andata Regular Season Serie A2 Credem Banca

Sabato 26 novembre 2022, ore 18.00
HRK Motta di Livenza – Cave Del Sole Lagonegro

Arbitri: Brunelli Michele, Nava Stefano
Video Check: Cacco Jacopo
Segnapunti: Boscariol Andrea
VARIAZIONE IMPIANTO Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 27 novembre 2022, ore 18.00
Pool Libertas Cantù – Consar RCM Ravenna

Arbitri: Venturi Giuliano, Scotti Paolo
Video Check: Caporotundo Giovanna
Segnapunti: Mandelli Massimo
Diretta Volleyballworld.tv

Consoli McDonald’s Brescia – Videx Yuasa Grottazzolina
Arbitri: Pristerà Rachela, Saltalippi Luca
Video Check: Ferrari Luca
Segnapunti: Pulcini Mirko
Diretta Volleyballworld.tv

Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo – Tinet Prata di Pordenone
Arbitri: Armandola Cesare, Mesiano Marta
Video Check: Palumbo Francesca
Segnapunti: Ruberto Domenico
Diretta Volleyballworld.tv

Agnelli Tipiesse Bergamo – Kemas Lamipel Santa Croce
Arbitri: Serafin Denis, Cecconato Luca
Video Check: Bosica Gianclaudio
Segnapunti: Eustacchio Andrea
Diretta Volleyballworld.tv

Gare rinviate
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Conad Reggio Emilia (21 dicembre)
BCC Castellana Grotte – Delta Group Porto Viro

Classifica Serie A2 Credem Banca
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 17, BCC Castellana Grotte 16, Agnelli Tipiesse Bergamo 16, Videx Yuasa Grottazzolina 14, Delta Group Porto Viro 14, Consar RCM Ravenna 13, Kemas Lamipel Santa Croce 13, Conad Reggio Emilia 12, Tinet Prata di Pordenone 11, BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 11, Pool Libertas Cantù 11, Consoli McDonald’s Brescia 9, Cave del Sole Lagonegro 8, HRK Motta di Livenza 3.

Serie A3 Credem Banca
9a Giornata: Girone Bianco al via sabato alle 17.00 con Garlasco – Monselice. Domenica alle 16.00 si inizia con Parma – Brugherio. Alle 18.00 in evidenza Pineto – Savigliano e Montecchio – FanoIl Girone Blu in campo domenica. Alle 16.00 testa-coda Catania – Napoli, alle 17.00 Casarano ospita Modica. Alle 18.00 fari puntati sulla sfida Bari – Roma e sull’incontro Tuscania – Palmi

Nel weekend del 26 e 27 novembre va in scena il 9° turno di andata della Serie A3 Credem Banca. Nel Girone Bianco, guidato da Pineto, e nel Girone Blu, che vede in vetta Catania, si iniziano a fare calcoli in chiave Del Monte® Coppa Italia Serie A3 a cinque giornate dalla chiusura della prima metà di stagione regolare.

Girone Bianco
Il Girone Bianco si apre alle 17.00 di sabato in Lombardia, dove la Moyashi Garlasco ospita l’ultima della classe TMB Monselice, che grazie alla vittoria nell’8a giornata ha comunque agganciato a 6 punti Mirandola e San Donà. Gli altri match sono in programma domenica. Alle 16.00 va in scena uno spareggio per la classifica tra WiMORE Parma e Gamma Chimica Brugherio, entrambe a 10 punti. Sono cinque gli incontri in programma all’orario canonico delle 18.00 con due big match che possono fare la differenza in graduatoria, ovvero la sfida tra la capolista Abba Pineto e la Monge-Gerbaudo Savigliano, terza forza del girone, ma anche il faccia a faccia tra la Sol Lucernari Montecchio Maggiore, quarta a 5 punti dal podio, e la Vigilar Fano, prima inseguitrice degli abruzzesi. Match chiave per la classifica anche lo scontro tra la matricola ErmGroup San Giustino e la Da Rold Logistics Belluno, separate da un punto e rispettivamente quinta e sesta. Il Volley Team San Donà di Piave cerca il riscatto casalingo contro una cliente ostica come la Geetit Bologna, che ha cinque lunghezze di vantaggio. Stesso discorso per Stadium Pallavolo Mirandola contro l’insidiosa Med Store Tunit Macerata.

Girone Blu
Dopo il match di recupero di mercoledì tra Marcianise e Tuscania, vinto per 3-0 in trasferta dai viterbesi e valido per la 6a giornata di andata, tutte le formazioni del Girone Blu scendono in campo domenica 27 novembre. Alle 16.00 la Farmitalia Catania, mattatrice del raggruppamento, ospita la QuantWare Napoli, ultima in classifica. Alle 17.00, è in programma uno spareggio tra la Leo Shoes Casarano e l’Avimecc Modica, appaiate a 12 punti. In calendario, alle 18.00, gli altri match. La matricola Gruppo Stamplast M2G Green Bari, rivelazione numero uno del torneo, prosegue la caccia alle primissime posizioni di vertice nel match contro la SMI Roma, che vuole portarsi nella parte alta del tabellone. La Wow Green House Aversa, protagonista di una partenza di altro profilo, ospita l’Aurispa Libellula Lecce. Forte del successo esterno nel recupero infrasettimanale e balzata al secondo posto, la Maury’s Com Cavi Tuscania torna tra le mura amiche per ospitare l’OmiFer Palmi, decima in classifica con una gara da recuperare. La Sieco Service Ortona, quarta forza del girone con un match da recuperare, va a caccia di punti sul campo della Shedirpharma Sorrento, undicesima. Torna subito in campo davanti al pubblico amico dopo l’infrasettimanale anche il Volley Marcianise, penultimo, contro la SSD Sabaudia, ottava e sconfitta di misura in casa da Bari nell’ultimo turno.

9a giornata di andata Regular Season Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco
Sabato 26 novembre 2022, ore 17.00
Moyashi Garlasco – TMB Monselice

Arbitri: Pasin Marco, Santoro Angelo
Video Check: Vanella Melissa
Segnapunti: Zollino Cristina
Diretta YouTube Legavolley

Domenica 27 novembre 2022, ore 16.00
WiMORE Parma – Gamma Chimica Brugherio

Arbitri: Cavicchi Simone, Russo Roberto
Video Check: Mutti Riccardo
Segnapunti: Proietti Luisa
Diretta YouTube Legavolley

Domenica 27 novembre 2022, ore 18.00
ErmGroup San Giustino – Da Rold Logistics Belluno

Arbitri: Licchelli Antonio, Fontini Simone
Video Check: Nannini Debora
Segnapunti: Massi Francesca
Diretta YouTube Legavolley

Stadium Pallavolo Mirandola – Med Store Tunit Macerata
Arbitri: Di Lorenzo Antonino, Laghi Marco
Video Check: Rossi Daniele
Segnapunti: Greco Luigi
Diretta YouTube Legavolley

Abba Pineto – Monge-Gerbaudo Savigliano
Arbitri: Cruccolini Beatrice, Salvati Serena
Video Check: Perotti Marco
Segnapunti: Marini Lorenzo
Diretta YouTube Legavolley

Volley Team San Donà di Piave – Geetit Bologna
Arbitri: Bassan Fabio, Lorenzin Ruggero
Video Check: Libralesso Alberto
Segnapunti: Davanzo Federica
Diretta YouTube Legavolley

Sol Lucernari Montecchio Maggiore – Vigilar Fano
Arbitri: Lentini Gianmarco, Prati Davide
Video Check: Cristoforetti Cristiano
Segnapunti: Acciavatti Alessandro
Diretta YouTube Legavolley

Classifica Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco
Abba Pineto 21, Vigilar Fano 20, Monge-Gerbaudo Savigliano 18, Sol Lucernari Montecchio Maggiore 13, ErmGroup San Giustino 13, Da Rold Logistics Belluno 12, Med Store Tunit Macerata 11, Geetit Bologna 11, Moyashi Garlasco 11, Gamma Chimica Brugherio 10, WiMORE Parma 10, Stadium Pallavolo Mirandola 6, Volley Team San Donà di Piave 6, TMB Monselice 6.

9a giornata di andata Regular Season Serie A3 Credem Banca – Girone Blu

Domenica 27 novembre 2022, ore 16.00
Farmitalia Catania – QuantWare Napoli

Arbitri: De Sensi Danilo, Scarfò Fabio
Video Check: Spartà Claudio
Segnapunti: Pennisi Davide
Diretta YouTube Legavolley

Domenica 27 novembre 2022, ore 17.00
Leo Shoes Casarano – Avimecc Modica

Arbitri: Talento Matteo, Autuori Enrico
Video Check: Scarnera Andrea
Segnapunti: Carlucci Valeria
Diretta YouTube Legavolley

Domenica 27 novembre 2022, ore 18.00
Gruppo Stamplast M2G Green Bari – SMI Roma

Arbitri: Palumbo Christian, De Simeis Giuseppe
Video Check: Colapietro Antonio
Segnapunti: Cinquepalmi Giuseppe
Diretta YouTube Legavolley

Volley Marcianise – SSD Sabaudia
Arbitri: Gaetano Antonio, Stancati Walter
Video Check: Pascarella Mariangela
Segnapunti: Ferrante Marco
Diretta YouTube Legavolley

Shedirpharma Sorrento – Sieco Service Ortona
Arbitri: Usai Piera, Grossi Dario
Video Check: De Martino Dario
Segnapunti: De Crescenzo Mattia
Diretta YouTube Legavolley

Wow Green House Aversa – Aurispa Libellula Lecce
Arbitri: Galteri Andrea, Proietti Deborah
Video Check: Chiacchiaro Federico
Segnapunti: Cristofani Francesca Pia
Diretta YouTube Legavolley

Maury’s Com Cavi Tuscania – OmiFer Palmi
Arbitri: Dell’Orso Alberto, Giulietti Fabrizio
Video Check: Affronti Giovanni
Segnapunti: Falzi Claudia Beatrice
Diretta YouTube Legavolley

Classifica Serie 3 Credem Banca – Girone Blu
Farmitalia Catania 21, Maury’s Com Cavi Tuscania 17, Gruppo Stamplast M2G Green Bari 16, Sieco Service Ortona 14, Wow Green House Aversa 13, Avimecc Modica 12, Leo Shoes Casarano 12, SSD Sabaudia 12, SMI Roma 11, OmiFer Palmi 10, Shedirpharma Sorrento 10, Aurispa Libellula Lecce 9, Volley Marcianise 3, QuantWare Napoli 2.

1 incontro in meno: Sieco Service Ortona, OmiFer Palmi.
2 incontri in meno: Volley Marcianise.


Volley e Media
La pallavolo in TV e Radio

Diretta Radiofonica “Domenica Sport” – Radio RAI
Il 78° Campionato di SuperLega Credem Banca sarà sempre protagonista su RAI Radio 1: aggiornamenti su risultato e punteggio delle gare di SuperLega verranno forniti all’interno delle rubriche Sabato Sport e Domenica Sport.

Diretta radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e LatteMiele.com domenica alle 18.00
Tornano le incursioni radiofoniche di Marco Caronna sui campi del Campionato di SuperLega Credem Banca. Il conduttore all’interno del programma “Set&Note” seguirà in diretta l’andamento delle sfide domenicali di SuperLega Credem Banca. “Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it.

All’estero
Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero trasmetteranno il match da Trento (sabato) e Siena (domenica): Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), Polsat (Polonia), TBS, FUJI TV, Volleyball TV, ESPN Latam (Centro/Sud America e Caraibi) e l’ultima arrivata tra le emittenti estere A1 (Bulgaria). A queste si aggiungono i principali siti mondiali di betting serviti dall’agenzia IMG Arena. L’emittente polacca Polsat trasmette inoltre tutte le partite della Sir Safety Susa Perugia.

Domenica Sportiva e Tg Sport su Rai 2
Lo storico programma della domenica sera su Rai 2 trasmetterà il servizio dell’inviato Maurizio Colantoni, per il racconto del match domenicale trasmesso su Rai Sport con le parole dei protagonisti di giornata. L’intervista, assieme ad altre rubriche e approfondimenti sui protagonisti della SuperLega Credem Banca, sarà riproposta su “Tg Sport” nelle edizioni su Rai 2, Rai Sport, e Rai News.

Sport Mediaset e TG5
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sul weekend di SuperLega Credem Banca con highlights e commento delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Sport Mediaset, in onda dalle 24.00 alle 8.00. Spazio per una sintesi di giornata anche nell’edizione delle 13.00 di lunedì nel notiziario sportivo.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato di SuperLega Credem Banca, facendo il punto sulle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

“After Hours” – la SuperLega di notte
(#AfterHoursSuperLega) “After Hours, la SuperLega di notte” in diretta con Andrea Zorzi e Andrea Brogioni, propone tanti ospiti dal mondo della pallavolo, ogni domenica dalle 21.30 sulla pagina facebook e sul canale YouTube di Lega Pallavolo Serie A. Ad arricchire la stagione ci sarà anche la rubrica infrasettimanale “Palla avvelenata”, l’approfondimento del mercoledì sul week end di SuperLega Credem Banca.

 

Serie A2 e A3 Credem Banca
Fissato il recupero di Vibo Valentia– Reggio Emilia. Cambio orario per Napoli – Modica della 10a giornata, sia all’andata che al ritorno

La Lega Pallavolo Serie A informa che:

– La gara tra Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e Conad Reggio Emilia, valida per la 9a giornata di Serie A2 Credem Banca, originariamente in programma il 27 novembre 2022 e successivamente rinviata, sarà recuperata mercoledì 21 dicembre alle ore 19.30.

– La gara tra QuantWare Napoli e Avimecc Modica, valida per la 10a giornata di Serie A3 Credem Banca, in programma il 4 dicembre 2022 alle 18.00, è stata anticipata alle ore 17.00. La relativa gara di ritorno, in programma il 5 marzo 2023 alle 18.00, è stata anticipata alle ore 16.00.