L’analisi di Enzo Distefano su Avimecc Volley Modica – Omifer Palmi

A pochi giorni dalla gara finita per 2-3, tra Avimecc Volley Modica e Omifer Palmi, Enzo Distefano, secondo di Giancarlo D’Amico, ha fatto una disamina della sfida. Ecco le sue parole:

Abbiamo vissuto un incontro caratterizzato da diversi capovolgimenti di fronte e intensità a corrente alternata per entrambe le formazioni. Il nostro avvio partita è stato quasi perfetto per determinazione e atteggiamento tattico. Con una buona fase Side Out e una correlazione MuroDifesa molto ordinata il set è giustamente andato a nostro favore.

Il secondo ha visto il Palmi venir fuori con le proprie caratteristiche di squadra fortemente votata all attacco. Diversi break hanno capovolto i parziali ma la loro maggiore determinazione e lucidità nelle fasi calde hanno contribuito alla rimonta e vittoria del set.

Terzo sparziale molto equilibrato ma che noi siamo riusciti a portare a casa con un Palmi molto sprecone e arrendevole.

Ma lingresso in campo del solito Laganà su Prespov e di un ispiratissimo Soncini su un opaco Rosso hanno però dato una direzione diversa ai rimanenti due set. Palmi ordinatissima in fase difensiva e cinica nella ricostruzione ci ha domati fino al quinto set dove non siamo riusciti a reagire calando soprattutto in fondamentali come battuta e muro ed abbassando la nostra efficienza di attacco.

Merito dunque agli avversari a cui riconosco la elevata qualità di gioco, ma un plauso va anche a noi che dopo due settimane complicate siamo comunque riusciti ad ottenere un punto contro una corazzata del nostro girone.

Questo il parere di Distefano, in quella che sarà una rubrica targata Avimecc Volley Modica.