Ottimo 5° posto per i Block Devils alle Final Eight di Junior League

Si fanno onore i bianconeri di Carmine Fontana e Andrea Piacentini alla kermesse di Fano. Chiuso al terzo posto il girone eliminatorio, stamattina il successo contro Santa Croce vale un piazzamento importante per il settore giovanile. Soddisfatto coach Fontana

 

Chiude con un ottimo quinto posto finale le Final Eight di Junior League la Sir Safety Conad Perugia.
Nella kermesse di Fano, riservata alle formazioni under 20 delle società di Lega Pallavolo Serie A, i Block Devils chiudono con un piazzamento importante la loro stagione agonistica.
Chiuso al terzo posto il girone eliminatorio dopo la vittoria con Fano e le sconfitte con Civitanova e Trento, stamattina i bianconeri hanno vinto in rimonta 3-1 la finale per il 5/6 posto contro S.Croce, mettendo in mostra, come nelle giornate precedenti, un buon gioco e confermando tutti i progressi compiuti durante l’anno al cospetto del meglio a livello giovanile nazionale.
Soddisfazione nell’entourage giovanile societario e soddisfazione anche nelle parole del tecnico Carmine Fontana:
“Chiudiamo la stagione con una manifestazione che tutti i ragazzi vorrebbero poter fare, una vetrina bellissima a livello giovanile nella quale i ragazzi hanno avuto l’occasione di fare esperienza e di confrontarsi con il top a livello giovanile italiano e capire a che punto è il loro lavoro e soprattutto quello che serve per fare ulteriori step per la loro crescita e la loro carriera. Cosa che è poi uno degli obiettivi principali del nostro settore giovanile. Abbiamo visto che il nostro livello generale è buono ed abbiamo visto anche che dobbiamo e possiamo crescere e fare ancora meglio. In queste Final Eight abbiamo avuto risultati e prestazioni alterne, figlie anche del poco tempo che questo gruppo ha avuto per poter lavorare insieme per arrivare al top della condizione. Forse ci è mancata un po’ di continuità, ma devo dire che abbiamo anche avuto momenti di ottima pallavolo e ci portiamo a casa un buon risultato finale. Oggi, nella finale 5/6 posto, i ragazzi hanno fatto una bella gara, più continua, con i nostri attaccanti principali in palla e capaci di finalizzare il lavoro di tutta la squadra. Torniamo a Perugia consapevoli di aver vissuto una esperienza di vita importante per tutta la squadra con cui è stato un piacere stare insieme”.
Questa la rosa della Junior League: Stambuco, Basco, Guerrini, Brilli, Auciello, Vinti, Iovieno, Andreini, Bartolini, Palazzetti, Caridi, Volpi, Broccatelli, Brozzi. All.: Fontana-Piacentini.

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA