Play off 5° posto, Milano cerca il riscatto in terra scaligera

MILANO – Domani sera alle ore 20:30 (in diretta sulla piattaforma OTT volleyballworld.tv) l’Allianz Powervolley Milano è ospite della Verona Volley per il terzo turno della pool. Giro di boa prima della F4, il gruppo guidato da coach Piazza vorrà certamente riscattare l’opaca prestazione di domenica scorsa contro Cisterna e portare a casa i 3 punti che rappresenterebbe la miglior occasione per Milano di tirare il fiato in termini di classifica e rimanere in lotta per staccare il pass della CEV Challenge Cup. Infatti, orfana di punti in classifica, la compagine ambrosiana tenterà il tutto per tutto in terra scaligera, consapevoli che ogni gara d’ora in avanti sarà da dentro o fuori: per aggiudicarsi la possibilità di raggiungere le semifinali di play off 5° posto, sarà determinante non sbagliare la gara con i veneti e conquistare l’intera posta in palio. Di fronte a Piano e compagni ci sarà una Verona sicuramente motivata e desiderosa di chiudere la stagione sportiva con il miglior piazzamento possibile nella competizione. La formazione di Stoytchev, in graduale crescita durante tutto l’arco del campionato, è appaiata a Cisterna a quota 3 punti in classifica (conquistati con la vittoria contro Taranto) dietro a Piacenza e Monza, e darà sicuramente filo da torcere ai meneghini che già durante la gara di ritorno in regular season non erano riusciti imporsi tra le mura dell’AGSM Forum. Nonostante l’incontro ravvicinato, lo staff tecnico di Milano ha preparato la gara minuziosamente, sarà l’attitudine al match un elemento fondamentale per testare la voglia di riscatto dell’Allianz Powervolley.

 

DICHIARAZIONI

Fabio Lini (Direttore sportivo Allianz Powervolley Milano) – Trasferta a Verona e ci aggiungo ultime tre gare di play off 5° posto, concetto molto semplice e molto banale le prossime sfide sono tutte da dentro o fuori. La società si è espressa all’inizio del girone: per noi questo è l’obiettivo stagionale. Le prime due gare non sono andate come volevamo, ma ormai sono passate; quindi la trasferta di Verona per noi ha un’importanza basilare in una stagione che per i primi tre quarti è andata bene, in alcuni frangenti addirittura molto bene, ma ora dobbiamo per forza raggiungere l’obiettivo delle semifinali e giocarcela al 100% delle nostre possibilità. Non dimentichiamo che la stagione è stata molto intensa, ma è una stagione che dura sette mesi e tutte le squadre sono nelle stesse condizioni, per cui ci può essere un po’ di stanchezza mentale, ma questo è il campionato italiano e gli obiettivi sono il 5° posto e la partecipazione alle coppe europee, per cui mi aspetto non tanto una reazione quanto una partita in cui si metteranno in campo tutte le qualità che sono proprie di Milano e che non si sono viste nelle prime due gare”.

PRECEDENTI
Le due squadre si sono incontrate già 22 volte. 9 successi per Milano e 13 per Verona.

PRECEDENTI IN STAGIONE: 2 gare in Regular Season (1 successo Verona, 1 successo Milano).
PRECEDENTI NEI PLAY OFF 5° POSTO:
 2 gare – 1 nella Semifinale 2020/21 (successo Milano), 1 nel Girone 2020/21 (successo Verona).

EX

Thomas Jaeschke a Verona dal 2017/18 al 2020/21, Nicola Pesaresi a Verona dal 2012/13 al 2015/16 e nel 2017/18.

COME VEDERE LA PARTITA
La partita delle ore 20:30 tra Verona e Milano sarà visibile in diretta sulla piattaforma OTT  Volleyballworld.tv.

PROBABILI FORMAZIONI

Verona Volley: Spirito-Qafarena, Nikolic-Zanotti, Asparuhov-Mozic, Bonami (L). All. Stoytchev.

Allianz Powervolley Milano: Porro-Patry, Ishikawa-Jaeschke, Piano-Chinenyeze, Pesaresi (L). All. Piazza.

Arbitri: Rolla, Merli

Impianto: AGSM Forum, Verona