Taranto-Verona, Bonami: “Vogliamo la vittoria e lotteremo per conquistarla al di là delle difficoltà”

I gialloblù sono finalmente pronti a tornare in campo.
Dopo circa due settimane di allenamenti a singhiozzo a causa delle positività emerse all’interno del gruppo squadra, al netto del rientro di tutti i componenti del roster, i ragazzi di coach Stoytchev sono pronti a scendere in campo per dare battaglia in Superlega. E lo faranno domani, in trasferta, alle ore 18.00, sul difficile campo del Palamazzola di Taranto, in occasione del match con i padroni di casa della Gioiella Prisma Taranto.

Ecco le dichiarazioni del libero gialloblù, Federico Bonami, alla vigilia della sfida: “Quest’ultimo periodo non è stato semplice certamente, essendosi dovuti fermare diversi giocatori causa Covid-19, fra cui anch’io. Guardando al bicchiere mezzo pieno, diciamo che siamo potuti tornare in palestra ad allenarci in un numero accettabile a partire da martedì, ma comunque paghiamo un stop forzato per diversi giorni. Detto questo siamo carichi, l’entusiasmo c’è e non vogliamo aggrapparci a delle scuse. Taranto è una diretta concorrente per la salvezza e vogliamo fare risultato ad ogni costo: l’unico modo è dare battaglia dal primo all’ultimo punto come con Trento, ed è quello che cercheremo di fare domenica.