Ultima di ritorno in SuperLega Credem Banca. 10a in A2, 11a in A3

SuperLega Credem Banca
13a Giornata di Ritorno: tutte le gare in programma domenica 20 marzo alle 18.00. Al PalaBarton scontro al vertice tra Perugia e Civitanova. Padova, Verona e Vibo in lotta per la salvezza.
Modena – Padova in diretta su RaiPlay

La 13a e ultima giornata di ritorno della SuperLega Credem Banca, in programma domenica 20 marzo, non completerà del tutto il calendario della Regular Season, che si chiuderà mercoledì 23 marzo con il recupero della 5a di ritorno tra Civitanova e Milano. L’ultimo atto sarà importante per la griglia Play Off e, soprattutto, per sancire il secondo team a scendere di categoria con Ravenna.

Sabato al PalaPanini, con diretta RaiPlay, si scontrano la voglia di rivalsa della Leo Shoes PerkinElmer Modena, aritmeticamente quarta dopo la caduta a Taranto per 3-1 nell’ultimo turno, e le speranze di salvezza della Kioene Padova, decima forza del torneo che domenica ha sorpassato Vibo vincendo il faccia a faccia del dodicesimo turno e portandosi a +2 sui calabresi. Per avere la certezza di salvarsi Padova deve portare gli emiliani al tie break, ma i patavini rimangono in SuperLega Credem Banca anche perdendo 3-0 o 3-1 a patto che la Callipo non si imponga per 3-0 o 3-1 con Piacenza. Da monitorare anche la situazione di Verona, terzultima con gli stessi punti dei veneti, ma con un quoziente set inferiore. Leal è a un punto dai 2500 in Italia, Vitelli cerca l’attacco vincente n. 500 in carriera.

Reduce dall’exploit sfiorato a Trento, con resa al tie break, l’Allianz Milano ospita la Gioiella Prisma Taranto, che la sua impresa l’ha portata a termine in casa centrando la salvezza con il 3-1 inflitto alla Leo Shoes. Ciliegina di una stagione da matricola all’insegna di buone performance e risultati importanti di un gruppo in grado di sorprendere tutti. I meneghini, che poi mercoledì recupereranno la gara della 5a giornata di ritorno a Civitanova Marche, sono già certi del quinto posto finale con un suggestivo Quarto di Finale contro Modena. Gli ospiti possono rendere più magica la stagione con un exploit in Lombardia per superare in classifica Cisterna (ora a +1 e impegnata con Trento) in modo da salire nell’ultimo vagone dei Play Off Credem Banca. Da una parte Sabbi è a 1 block dai 300, dall’altra Piano è a 2 punti dai 2000 in Serie A.

Indicata dagli addetti ai lavori alla vigilia del torneo come una delle possibili outsider della stagione, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia ha vissuto in realtà un cammino viziato da infortuni ed episodi negativi che ne hanno condizionato il rendimento. La sconfitta a Padova nell’ultimo turno ha messo nei guai il sestetto calabrese, costretto a vincere da 3 punti in casa contro la Gas Sales Bluenergy Piacenza nella speranza che una tra Padova e Verona rimanga a secco. Gli emiliani, che ormai non possono più migliorare la sesta posizione, non possono lasciare senza rischi i 3 punti agli avversari perché in classifica Monza ha solo tre lunghezze da recuperare e potrebbe centrare l’aggancio last minute con sorpasso per numero di vittorie.

Tra le sfide degne di nota dell’ultima giornata, spicca anche il faccia a faccia tra Verona Volley e Vero Volley Monza. Ai giganti veneti, che devono fare i conti con l’infortunio di Mozic, il Credem Banca MVP di febbraio, caduto male sotto rete sabato scorso nel recupero della 4a di ritorno con la Lube, basta un solo punto per salvarsi, mentre i Play Off sono fuori portata. Sul fronte opposto, il sestetto brianzolo, reduce dal 3-0 interno contro il Tours nella Finale di andata della CEV Cup, è settimo in classifica e destinato a incontrare Civitanova ai Quarti di Finale, ma con una vittoria da tre punti e un’eventuale scena muta di Piacenza a Vibo i monzesi migliorerebbero di una posizione in zona Cesarini il proprio bilancio trovando Trento al primo turno degli scontri diretti, un altro ostacolo durissimo. Gli scaligeri daranno il tutto per tutto contro un ex, Grozdanov, per centrare la vittoria n. 12 nel diciassettesimo scontro diretto.

La Top Volley Cisterna ha raggiunto la salvezza con una giornata di anticipo, grazie al successo corsaro per 3-1 sul campo della già retrocessa Ravenna, ma è anche in lizza per i Play Off Scudetto. I pontini sono ottavi e devono guardarsi le spalle sa Taranto (anche i pugliesi sono già salvi), Padova e Verona (entrambe a 1 punto dalla salvezza aritmetica). Nel Lazio arriva la terza forza del torneo, l’Itas Trentino, reduce dalla qualificazione alle Semifinali di Champions League centrata a Berlino senza Lavia. Con residue possibilità di superare la Lube (biancorossi a +1 con 1 gara in meno), avrà di fronte una rivale motivata e in fiducia. Su 42 precedenti i gialloblù ne hanno vinti 34 contro gli 8 di Cisterna. Kaziyski intravede i 5000 punti in carriera, mancano solo 19 sigilli.

Scontro al vertice tra prima e seconda in classifica al PalaBarton. La Sir Safety Conad Perugia ha già vinto la Regular Season in largo anticipo e nell’ultimo turno ha dato spazio alle seconde linee, ma le sfide con la Cucine Lube Civitanova sono sempre sentitissime. Protagoniste di lotte serrate in finale negli ultimi anni, le due rivali non si tireranno indietro. I marchigiani devono digerire la terza sconfitta nelle ultime quattro sfide tra Campionato e Coppe. Mercoledì in Polonia, infatti, i biancorossi hanno sfiorato la vittoria per 3-0, ma hanno fallito due match point mancando l’approdo al Golden Set e finendo addirittura per perdere la gara al tie break nei Quarti di Champions League con lo Jastrzebski Wegiel. I marchigiani, che mercoledì 23 chiuderanno la stagione regolare in casa con Milano, con una vittoria blinderebbero la seconda piazza. L’ex biancorosso Rychlicki insegue il punto 1500.

Turno di riposo e tanto amaro in bocca per la Consar RCM Ravenna, retrocessa in largo anticipo. Il volley ravennate saluta la massima serie dopo 11 anni.

13a Giornata di Ritorno SuperLega Credem Banca
Domenica 20 Marzo 2022, ore 18.00
Leo Shoes PerkinElmer Modena – Kioene Padova

Arbitri: Curto Giuseppe, Vagni Ilaria (Nannini Debora)
Video Check: Fantoni Elena
Segnapunti: Rossi Daniele
Diretta RAI Play
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv

Allianz Milano – Gioiella Prisma Taranto
Arbitri: Cerra Alessandro, Frapiccini Bruno (Lambertini Alessio)
Video Check: Buonaccino D’Addiego Mich
Segnapunti: Balconi Cristina
Diretta Volleyballworld.tv

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Arbitri: Zavater Marco, Caretti Stefano (Notaro Gabriella)
Video Check: Crucitti Mirko
Segnapunti: Grasso Alessandro
Diretta Volleyballworld.tv

Verona Volley – Vero Volley Monza
Arbitri: Brancati Rocco, Cesare Stefano (Pernpruner Marco)
Video Check: Danieli Roberto
Segnapunti: Spagnoli Margherita
Diretta Volleyballworld.tv

Top Volley Cisterna – Itas Trentino
Arbitri: Giardini Massimiliano, Simbari Armando (Mannarino Matteo)
Video Check: Arienzo Immacolata
Segnapunti: Scudiero Simona
Diretta Volleyballworld.tv

Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova
Arbitri: Piana Rossella, Puecher Andrea (Bolici Giulio)
Video Check: Giulietti Fabrizio
Segnapunti: De Rosa Alessia
Diretta Volleyballworld.tv

Riposa: Consar RCM Ravenna

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Conad Perugia 64, Cucine Lube Civitanova 54, Itas Trentino 53, Leo Shoes PerkinElmer Modena 48, Allianz Milano 38, Gas Sales Bluenergy Piacenza 34, Vero Volley Monza 31, Top Volley Cisterna 27, Gioiella Prisma Taranto 26, Kioene Padova 24, Verona Volley 24, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 22, Consar RCM Ravenna 2.

1 incontro in meno: Cucine Lube Civitanova, Allianz Milano.
1 incontro in più: Consar RCM Ravenna.


Leo Shoes PerkinElmer Modena – Kioene Padova

PRECEDENTI: 102 (84 successi Leo Shoes PerkinElmer Modena, 18 successi Kioene Padova)
EX: nessuno
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Yoandy Leal – 3 muri vincenti ai 100, Earvin Ngapeth – 4 muri vincenti ai 200 (Leo Shoes PerkinElmer Modena).
In carriera: Nimir Abdel-Aziz – 1 punto ai 2500 (Leo Shoes PerkinElmer Modena); Marco Vitelli – 1 attacco vincente ai 500 (Kioene Padova).

Andrea Giani (Leo Shoes PerkinElmer Modena): “Quella di Taranto è stata una partita brutta, non abbiamo dato quello che dovevamo dare e mi dispiace molto in primis per i nostri tifosi che hanno fatto una trasferta lunghissima per vedere una partitaccia da parte nostra. Loro hanno giocato col coltello fra i denti, ma una squadra come la nostra in un match come questo deve stare molto attenta, assolutamente attenta, mi dispiace non sia stato così, è un’altra prestazione non buona contro una squadra che ha una classifica più bassa della nostra, servirebbe un equilibrio che non abbiamo ancora trovato. Con Padova giocheremo senza Abdel Aziz, proveremo quindi la formazione che potrebbe giocare una parte dei Play Off, è l’ultima gara di Regular Season, è un match importante, contro una squadra che ha peculiarità importanti. Nimir? Speriamo di poterlo recuperare prima possibile, ma non c’è una casistica su questo tipo di infortuni, lui sta migliorando, ma in questo momento non riesce nemmeno ad allenarsi”.
Ran Takahashi (Kioene Padova): “Con Vibo Valentia è stata una grande partita, oltre al fatto che è stato una sorta di spareggio. Siamo contenti ma non ci può bastare perché ci serve almeno un altro punto per la salvezza matematica. Modena ha tanti campioni e vorrà chiudere bene la stagione regolare davanti al suo pubblico. Noi daremo tutto per fare la miglior partita possibile e salvarci, anche perché la vittoria contro Vibo Valentia ci ha dato tanta forza”.


Allianz Milano – Gioiella Prisma Taranto

PRECEDENTI: 1 (1 successo Allianz Milano)
EX: Aimone Alletti a Milano nel 2015/16 e nel 2019/20, Fabrizio Gironi a Milano biennio 2018/19-2019/20.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Giulio Sabbi – 1 muro vincente ai 300 (Gioiella Prisma Taranto).
In carriera: Matteo Piano – 2 punti ai 2000 (Allianz Milano).

Nicola Daldello (Allianz Milano): “La partita di domenica sarà una partita che dovremo affrontare al massimo per vincerla e portare a casa il bottino pieno. Taranto si è dimostrata una squadra molto organizzata che gioca bene, che si è già salvata e che ha come obiettivo l’entrata nel tabellone dei Play Off. Nella gara di andata, loro ci hanno messo in grande difficoltà, quindi sicuramente siamo consapevoli di dover affrontare una partita tosta, ma vogliamo giocarla al meglio delle nostre possibilità. Questa sfida per noi non risulta utile in termini di punti in classifica, ma sarà sicuramente fondamentale per preparare al meglio i Play Off che inizieranno tra poco. In più, siamo contenti di tornare a giocare all’Allianz Cloud dove ultimamente abbiamo disputato poche gare”.
Fabrizio Gironi (Gioiella Prisma Taranto): “Dopo la vittoria con Modena e la salvezza matematica acquisita, nello spogliatoio c’è un’atmosfera più rilassata. Siamo tutti più tranquilli per aver raggiunto il nostro obiettivo. I Play Off distano solo due punti e vogliamo vincere a Milano per toglierci anche questa soddisfazione. Milano anche quest’anno si è dimostrata una grande squadra, sarà difficile ma noi in ogni caso proveremo a dare quel qualcosa in più. Come ex sono felice di tornare a giocare in quel palazzetto dove ci sono vecchi compagni e tanti affetti, per me sarà stupendo”.


Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Gas Sales Bluenergy Piacenza

PRECEDENTI: 6 (6 successi Gas Sales Bluenergy Piacenza)
EX: Davide Candellaro a Piacenza nel 2020/21, Gabriele Nelli a Piacenza nel 2019/20; Oleg Antonov a Vibo Valentia nel 2017/18, Enrico Cester a Vibo Valentia nel 2020/21, Thibault Rossard a Vibo Valentia nel 2020/21.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Antonov – 4 muri vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza)
In carriera: Christian Fromm – 27 punti ai 2000 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia), Antoine Brizard – 1 punto ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza).

Flavio Gualberto (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Non è difficile prevedere che sarà una partita difficilissima con una squadra infarcita di ottimi giocatori e che vuole ancora affermarsi per ottenere la migliore posizione nella griglia dei Play Off. Noi faremo la nostra battaglia senza farci condizionare dall’avversario, sfrutteremo il fattore campo e la forza che ci trasmetteranno i nostri tifosi. Non possiamo condizionare in nessun modo i risultati che arriveranno dagli altri campi dove giocano le nostre dirette concorrenti Padova e Verona, ma possiamo lottare per la nostra vittoria”.
Edoardo Caneschi (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Sarà sicuramente una partita difficile perché loro lottano per la salvezza, ma per noi sarà una partita importante in previsione dei Play Off. Vogliamo confermare la nostra sesta posizione in classifica e per darci una spinta in più in vista dei Play Off. Vibo ultimamente sta giocando bene, ma noi stiamo lavorando molto e saremo pronti e pieni di energie”.


Verona Volley – Vero Volley Monza

PRECEDENTI: 16 (11 successi Verona Volley, 5 successi Vero Volley Monza)
EX: Aleks Grozdanov a Verona nel biennio 2017/18-2018/19.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Donovan Dzavoronok – 22 attacchi vincenti ai 1500 (Vero Volley Monza).
In carriera: Luca Spirito – 3 muri vincenti ai 200 (Verona Volley).

Radostin Stoytchev (Allenatore Verona Volley): “La partita di domenica con Monza è una finale a tutti gli effetti. Da dentro o fuori per noi. Purtroppo questa settimana di preparazione non è andata bene, perché abbiamo dovuto far fronte a diversi acciacchi, ma abbiamo fatto del nostro meglio. I ragazzi sono carichi a mille e sono sicuro che daranno il massimo. Palazzetto pieno? Ad inizio stagione avevo detto che questa squadra avrebbe lottato per la città, che non avrebbe avuto paura di nessuno, e così è stato. I ragazzi hanno dimostrato di aver voglia di battersi e di questo i nostri tifosi si sono accorti. Sono davvero contento che domenica sia previsto il sold out sugli spalti, vogliamo che sia una grande giornata di sport per tutti noi e per la città di Verona. Sarà una vera battaglia all’ultimo punto”.
Massimo Eccheli (Allenatore Vero Volley Monza): “È un’ultima partita di Regular Season importante per noi, perché potrebbe darci punti per migliorare la griglia posizionamento in vista dei Play Off Scudetto Credem Banca: motivo per cui andremo a Verona con l’intenzione di fare la miglior prestazione possibile. Non credo che il match di domenica influenzerà il nostro approccio in vista della Finale di ritorno contro il Tours del prossimo mercoledì, indipendentemente da come sarà. In Francia cercheremo di mettere la stessa intensità, determinazione e spirito che abbiamo avuto nelle migliori performance della stagione. Quando siamo in queste modalità possiamo essere competitivi contro chiunque”.


Top Volley Cisterna – Itas Trentino

PRECEDENTI: 42 (8 successi Top Volley Cisterna, 34 successi Itas Trentino)
EX: Aidan Zingel a Trento nel 2017/18; Oreste Cavuto a Cisterna nel 2020/21; Carlo De Angelis a Cisterna (Latina) nel 2017/18.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Timothy Maar – 2 ace ai 100, Giacomo Raffaelli – 4 attacchi vincenti ai 500 Stephen (Top Volley Cisterna)
In carriera: Matey Kaziyski – 19 punti ai 5000 (Itas Trentino).

Tommaso Rinaldi (Top Volley Cisterna): “A Ravenna abbiamo fatto veramente una grande partita, la vittoria ci ha dato sicurezza sia a livello mentale che fisico, guardiamo al prossimo incontro con grande fiducia. Abbiamo conquistato la salvezza con un turno di anticipo e messo in cassaforte punti importanti per arrivare ai Play Off. Domenica al Palasport arriva Trento, davanti al nostro pubblico. Abbiamo passato una settimana di allenamento e di preparazione al match carichi per la vittoria ottenuta al Pala De Andrè, determinati a fare punti. Arriva un’altra corazzata della SuperLega, se Trento ci concederà spazi proveremo anche a vincere, dobbiamo raggiungere i Play Off. Un traguardo importante per noi, per la città di Cisterna e per i nostri tifosi, lo meritiamo tutti. Difenderemo l’attuale posizione di classifica per raggiungere quest’ultimo obiettivo e daremo battaglia agli avversari per far parte degli otto team che si giocheranno la volata Scudetto”.
Wout D’Heer (Itas Trentino): “È vero che è una partita che conta relativamente per noi, ma al tempo stesso non vogliamo interrompere proprio ora il nostro buon momento e vogliamo confermare che Trento scende in campo sempre per vincere. Ci proveremo anche in questo caso, ma sappiamo perfettamente che non sarà semplice. Veniamo da una trasferta infrasettimanale a Berlino e sicuramente la Top Volley proverà a metterci in difficoltà. Per tutti questi motivi mi aspetto quindi una partita molto differente da quella dell’andata che vincemmo in tre set”.


Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova

PRECEDENTI: 54 (28 successi Cucine Lube Civitanova, 26 successi Sir Safety Conad Perugia)
EX: Fabio Ricci a Civitanova nel 2012/2013, Kamil Rychlicki a Civitanova nel biennio 2019/20-2020/21, Dragan Travica a Civitanova nel biennio 2011/12-2012/13; Simone Anzani a Perugia nel 2017/18; Luciano De Cecco a Perugia dal 2014/15 al 2019/20, Ivan Zaytsev a Perugia nel biennio 2016/17-2017/18.

A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Matthew Anderson – 2 muri vincenti ai 100, Wilfredo Leon Venero – 1 muri vincenti ai 100 (Sir Safety Conad Perugia); Osmany Juantorena – 4 ace ai 400, 1 muro vincente ai 200, Ricardo Lucarelli Santos De Souza – 4 punti ai 500 (Cucine Lube Civitanova).
In carriera: Kamil Rychlicki – 1 punto ai 1500, 1 ace ai 100 (Sir Safety Conad Perugia); Ricardo Lucarelli Santos De Souza – 16 attacchi vincenti ai 500 (Cucine Lube Civitanova).

Fabio Ricci (Sir Safety Conad Perugia): “Chiudiamo la regular season con un big match davanti al nostro pubblico e vogliamo chiuderla nel migliore dei modi. Le partite contro la Lube hanno sempre un grande fascino e danno sempre grandi stimoli a prescindere dal fatto che per la classifica finale sia già tutto deciso. Mi aspetto una gara combattuta e spettacolare, sarà anche un ottimo banco di prova in vista dell’inizio dei Play Off Scudetto e delle Semifinali di Champions”.
Osmany Juantorena (Cucine Lube Civitanova): “Prima di mercoledì scorso non giocavo da tempo ed è normale non essere ancora al top. In allenamento ci si trattiene, mentre in partita è impossibile frenarsi, ma a parte un po’ di indolenzimento non ho avuto ricadute o problemi particolari. Anzi, sono carico per questo finale di stagione. Domenica ci attende un big match, conosco la Sir e, anche se ha già vinto la Regular Season, come è giusto che sia ci sfiderà con i suoi elementi di punta nel tentativo di batterci. A noi basta poco per blindare il secondo posto e sarebbe molto bello tornare dall’Umbria con un risultato positivo. Un segnale importante prima del recupero con Milano e in vista dei Play Off Scudetto”.

 

Serie A2 Credem Banca
11a Giornata di Ritorno: sabato Brescia sfida Mondovì. Domenica Motta ospita Bergamo. Le altre gare: Castellana Grotte – Porto Viro, Ortona – Santa Croce e Cantù – Reggio Emilia

Alla vigilia dell’11a di ritorno, dopo la vittoria di Bergamo in Piemonte nel recupero della 7a di ritorno, Mondovì (12 punti) si aggrappa alla flebile speranza di agguantare il Play Out quando mancano tre turni alla fine della stagione regolare.

Strada spianata sulla carta per la Gruppo Consoli McDonald’s Brescia che sabato alle 20.30 ospita una Synergy Mondovì delusa e con l’acqua alla gola. I monregalesi non più sono padroni del proprio destino. Dopo lo 0-3 di mercoledì in casa con Bergamo nel recupero, la Synergy si aggrappa alla speranza Play Out, ma servono tre vittorie piene e Ortona non deva fare nemmeno un punto. I tucani sono ottavi e non vogliono lasciarsi sfuggire i Play Off, memori del cammino brillante nello scorso anno. Nei precedenti è avanti la Synergy 7-6. Un ex per parte: Esposito e Mazzon.

Impegno proibitivo, domenica alle 16.00, per la HRK Diana Group Motta opposta alla prima della classe Agnelli Tipiesse Bergamo. I veneti sono sesti in classifica dopo il successo corsaro della 10a giornata di ritorno a Mondovì e ora devono consolidare la posizione per evitare il sorpasso di Lagonegro. Anche per gli orobici l’ultima partita giocata è stata al PalaManera di Mondovì, match che ha fruttato tre punti importanti per blindare la leadership. L’unico scontro diretto, all’andata, è stato vinto dal team lombardo.

La BCC Castellana Grotte, quinta e ancora in lizza per raggiungere il podio in vista dei Play Off, insegue il primo successo con Barbone head coach e ospita la matricola Delta Group Porto Viro, undicesima e a caccia di punti salvezza per scongiurare un imprevedibile Play Out. Nell’ultimo turno i pugliesi hanno perso in trasferta con Lagonegro, mentre i veneti si sono inchinati sul proprio campo al fotofinish contro Brescia. Porto Viro ha vinto gli unici due precedenti e ha dalla sua parte due ex New Mater d’esperienza, Fabroni e Vedovotto, oltre al nuovo acquisto polacco, l’opposto Krzysiek.

Scontro speculare tra la penultima forza della Serie A2 e la formazione seconda in classifica. La Sieco Service Ortona, tornata a mani vuote dalla tana della Conad, ospita la Kemas Lamipel Santa Croce, che prima del turno di riposo deteneva la testa della Regular Season. I lupi sono avanti 6 a 3 negli scontri diretti. Bulfon, Cappelletti ed Elia hanno vestito la maglia senese, Ferrini ha nel curriculum una stagione a Ortona. Tra gli ospiti Colli è a 11 attacchi vincenti dai 1000 in Regular Season, Fedrizzi a un block dai 200 in carriera.

Nonostante la sconfitta netta nel derby lombardo a Bergamo, la Pool Libertas Cantù si gioca le proprie chance di agganciare la zona Play Off nella classica con la Conad Reggio Emilia, quarta e lanciatissima dopo il ritorno alla vittoria nel match interno con Ortona. Canturini e reggiani si sono già affrontati 15 volte dando vita a sfide appassionanti. Piuttosto equilibrato il bilancio, con la Conad che ha il naso avanti (8 a 7) e vanta nel proprio roster due ex Pool Libertas, Cominetti e Suraci. Partita n. 300 in carriera per Marretta.

Turno di riposo per l’Emma Villas Siena, che grazie agli ultimi risultati sta prendendo le distanze dalle zone più a rischio ed è tornata in corsa per un posto nei Play Off Promozione.

11a Giornata di Ritorno Serie A2 Credem Banca
Sabato 19 Marzo 2022, ore 20.30
Gruppo Consoli McDonald’s Brescia – Synergy Mondovì

Arbitri: Fontini Simone, Sessolo Maurina
Video Check: Biasin Luca
Segnapunti: Ricci Giacomo Ferdinando
Diretta YouTube Volleyball World

Domenica 20 Marzo 2022, ore 16.00
HRK Diana Group Motta – Agnelli Tipiesse Bergamo

Arbitri: Piperata Gianfranco, Laghi Marco
Video Check: Cadamuro Francesco
Segnapunti: Pivetta Silvia
Diretta YouTube Volleyball World

Domenica 20 Marzo 2022, ore 18.00
BCC Castellana Grotte – Delta Group Porto Viro

Arbitri: Ciaccio Giovanni, Di Bari Pierpaolo
Video Check: Martini Maurizio
Segnapunti: Fanizzi Carmela
Diretta YouTube Volleyball World

Sieco Service Ortona – Kemas Lamipel Santa Croce
Arbitri: Gasparro Mariano, Proietti Deborah
Video Check: Fabri Emanuela
Segnapunti: Roio Sabatino
Diretta YouTube Volleyball World

Domenica 20 Marzo 2022, ore 19.00
Pool Libertas Cantù – Conad Reggio Emilia

Arbitri: Scotti Paolo, Grassia Luca
Video Check: Rezzonico Luca
Segnapunti: Fabian Federica
Diretta YouTube Volleyball World

Rinviata
BAM Acqua S.Bernardo Cuneo – Cave Del Sole Lagonegro

Riposa: Emma Villas Aubay Siena

Classifica Serie A2 Credem Banca
Agnelli Tipiesse Bergamo 51, Kemas Lamipel Santa Croce 46, BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 40, Conad Reggio Emilia 38, BCC Castellana Grotte 38, HRK Diana Group Motta 32, Cave Del Sole Lagonegro 31, Gruppo Consoli McDonald’s Brescia 28, Emma Villas Aubay Siena 27, Pool Libertas Cantù 26, Delta Group Porto Viro 24, Sieco Service Ortona 21, Synergy Mondovì 12.

1 incontro in più: BCC Castellana Grotte, Cave Del Sole Lagonegro, Emma Villas Aubay Siena.

 

Serie A3 Credem Banca
10a Giornata di Ritorno: Girone Bianco al via sabato, Pineto sfida Brugherio. Domenica alle 16.00 c’è Grottazzolina – Belluno. Quattro match alle 18.00. Fano e Bologna posticipano alle 19.00
Nel Blu si gioca domenica. Alle 18.00 i derby Marigliano – Aversa e Ottaviano – Marcianise. Posticipano Galatina e Massa. Rinviate Modica – Sabaudia e Aci Castello – Lecce. Riposa Palmi

Anche la stagione regolare di Serie A3 Credem Banca si avvicina al suo epilogo. Nel fine settimana del 19 e 20 marzo è in programma la 10a giornata di ritorno per i Gironi Bianco e Blu. Ulteriore passo per definire le classifiche dei gruppi. Intanto, il recupero di mercoledì tra Sabaudia e Casarano è andato ai salentini.

Girone Bianco

Vernissage di giornata in Abruzzo col la sfida di sabato 19 marzo alle 20.30 tra Abba Pineto e Gamma Chimica Brugherio. Domenica la maratona di pallavolo prende il via alle 16.00 nelle Marche con Videx GrottazzolinaDa Rold Logistics Belluno. Poker di partite alle 18.00 con Sol Lucernari Montecchio Maggiore che riceve la visita della Med Store Tunit Macerata, mentre Volley 2001 Garlasco ospita Monge-Gerbaudo Savigliano, Volley Team San Donà di Piave se la vede con la Sa.Ma. Portomaggiore e la ViViBanca Torino accoglie la Tinet Prata di Pordenone. Cala il sipario sul turno con il match delle 19.00 tra Vigilar Fano e Geetit Bologna.

Girone Blu
Tutte in campo domenica pomeriggio a eccezione dell’OmiFer Palmi, che osserva il turno di riposo, ma anche delle protagoniste dei match rinviati: ovvero Avimecc ModicaOpus Sabaudia e Sistemia Aci CastelloAurispa Libellula Lecce. Alle 18.00 la Maury’s Com Cavi Tuscania sfida la Leo Shoes Casarano. In contemporanea riflettori puntati sui due derby campani: Con.Crea MariglianoWow Green House Aversa e Falù OttavianoVolley Marcianise. Il turno si chiude con il posticipo delle 19.00 tra Efficienza Energia Galatina e Shedirpharma Massa Lubrense.

10a Giornata di Ritorno Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco
Sabato 19 Marzo 2022, ore 20.30
Abba Pineto – Gamma Chimica Brugherio

Arbitri: Chiriatti Stefano, Oranelli Alessandro
Video Check: Finucci Anna
Segnapunti: Tucci Alessandro
Diretta Legavolley.tv

Domenica 20 Marzo 2022, ore 16.00
Videx Grottazzolina – Da Rold Logistics Belluno

Arbitri: Pasciari Luigi, Lanza Claudia
Video Check: Perotti Marco
Segnapunti: Santinelli Cristina
Diretta Legavolley.tv

Domenica 20 Marzo 2022, ore 18.00
Volley 2001 Garlasco – Monge-Gerbaudo Savigliano

Arbitri: Autuori Enrico, Capolongo Antonio
Video Check: Villa Riccardo
Segnapunti: Marangio Annalia
Diretta Legavolley.tv

ViViBanca Torino – Tinet Prata di Pordenone
Arbitri: Lentini Gianmarco, Russo Roberto
Video Check: Ciracì Fabrizio
Segnapunti: Ruberto Domenico
Diretta Legavolley.tv

Sol Lucernari Montecchio Maggiore – Med Store Tunit Macerata
Arbitri: Sabia Emilio, Giglio Anthony
Video Check: Spiazzi Ivan
Segnapunti: Chimetto Alessandro
Diretta Legavolley.tv

Volley Team San Donà di Piave – Sa.Ma. Portomaggiore
Arbitri: Serafin Denis, Cecconato Luca
Video Check: Casarin Irene
Segnapunti: Boscariol Andrea
Diretta Legavolley.tv

Domenica 20 Marzo 2022, ore 19.00
Vigilar Fano – Geetit Bologna

Arbitri: Dell’Orso Alberto, Turtù Marco
Video Check: Albergamo Daniele
Segnapunti: Rispoli Adriano
Diretta Legavolley.tv

Classifica Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco
Videx Grottazzolina 57, Abba Pineto 51, Tinet Prata di Pordenone 51, Med Store Tunit Macerata 49, Sa.Ma. Portomaggiore 35, Volley Team San Donà di Piave 33, Sol Lucernari Montecchio Maggiore 32, Vigilar Fano 30, Da Rold Logistics Belluno 27, Volley 2001 Garlasco 24, ViViBanca Torino 22, Monge-Gerbaudo Savigliano 20, Geetit Bologna 15, Gamma Chimica Brugherio 10.

1 incontro in meno: ViViBanca Torino, Geetit Bologna.

10a Giornata di Ritorno Serie A3 Credem Banca – Girone Blu
Domenica 20 Marzo 2022, ore 18.00
Falù Ottaviano – Volley Marcianise

Arbitri: Toni Fabio, Merli Maurizio
Video Check: Baldi Francesco
Segnapunti: Ferrante Marco
Diretta Legavolley.tv

Maury’s Com Cavi Tuscania – Leo Shoes Casarano
Arbitri: Marotta Michele, Cavicchi Simone
Video Check: Nampli Marco
Segnapunti: Bordoni Azzurra
Diretta Legavolley.tv

Con.Crea Marigliano – Wow Green House Aversa
Arbitri: Pescatore Luca, Adamo Giorgia
Video Check: De Martino Dario
Segnapunti: Grieco Giuseppina
Diretta Legavolley.tv

Domenica 20 Marzo 2022, ore 19.00
Efficienza Energia Galatina – Shedirpharma Massa Lubrense

Arbitri: Palumbo Christian, Papapietro Eustachio
Video Check: Resta Giuseppe
Segnapunti: Carlucci Valeria
Diretta Legavolley.tv

Rinviate
Avimecc Modica – Opus Sabaudia
Sistemia Aci Castello – Aurispa Libellula Lecce

Riposa: OmiFer Palmi

Classifica Serie A3 Credem Banca – Girone Blu
Wow Green House Aversa 45, OmiFer Palmi 43, Maury’s Com Cavi Tuscania 41, Aurispa Libellula Lecce 41, Leo Shoes Casarano 41, Sistemia Aci Castello 41, Avimecc Modica 31, Shedirpharma Massa Lubrense 29, Volley Marcianise 21, Opus Sabaudia 21, Falù Ottaviano 18, Efficienza Energia Galatina 13, Con.Crea Marigliano 5.

1 incontro in più: OmiFer Palmi.
1 incontro in meno: Shedirpharma Massa Lubrense.

 


Volley e Media
La pallavolo in TV e Radio


Diretta Radiofonica “Domenica Sport” – Radio RAI dalle 18.00
Domenica 20 marzo, il 77° Campionato di SuperLega Credem Banca sarà protagonista su RAI Radio 1 all’interno del programma “Domenica Sport”. Manuela Collazzo, domenica, sarà in diretta dal campo di Perugia per la sfida tra Sir Safety Conad Perugia e Cucine Lube Civitanova.

Diretta radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e LatteMiele.com domenica alle 18.00
Tornano le incursioni radiofoniche di Marco Caronna sui campi del Campionato di SuperLega Credem Banca. Il conduttore all’interno del programma “Set&Note” seguirà in diretta l’andamento delle sfide domenicali di SuperLega Credem Banca. “Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it.

All’estero
Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero trasmetteranno il match da Perugia (domenica): Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), Polsat (Polonia), TBS, FUJI TV e Nippon TV (Giappone), Volleyball TV e ESPN Latam (Centro/Sud America e Caraibi) oltre ai principali siti mondiali di betting serviti dall’agenzia IMG Arena. L’emittente polacca Polsat trasmette inoltre tutte le partite della Sir Safety Conad Perugia.

TG5 e Sport Mediaset
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sul weekend di SuperLega Credem Banca attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Sport Mediaset, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato di SuperLega Credem Banca, facendo il punto sulle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

“After Hours” – la SuperLega di notte
(#AfterHoursSuperLega) “After Hours, la SuperLega di notte” in diretta con Andrea Zorzi e Andrea Brogioni, propone tanti ospiti dal mondo della pallavolo, ogni domenica dalle 21.30 sulla pagina facebook e sul canale YouTube di Lega Pallavolo Serie A. Ad arricchire la stagione ci sarà anche la rubrica infrasettimanale “Palla avvelenata”, graffiante approfondimento del mercoledì sul week end di SuperLega Credem Banca.