Un libero azzurro per i Lupi

Nella stagione appena terminata, ha difeso i colori della Fenice Pallavolo Roma, chiudendo al sesto posto le finali nazionali Under 17 maschile e alzando il trofeo del miglior libero della manifestazione. Poche settimane dopo, ha vinto uno storico titolo europeo con la Maglia dell’Italia Under 18, assieme al compagno di club e di reparto Flavio Morazzini. L’identikit corrisponde a Luca Loreti, giovane promessa del volley azzurro, nato a Roma la Vigilia di Natale del 2005 (24 dicembre). Da oggi il sedicenne libero è anche un componente della rosa di A2 Credem Banca della Kemas Lamipel S. Croce. In prima squadra affiancherà e supporterà il più esperto Morgese ma, data l’età, potrà dare anche un significativo contributo in categoria giovanile. Un “colpo” di mercato del D.S. Pagliai, una mossa che conferma la grandissima attenzione che i “Lupi” hanno e avranno nei confronti dei giovani talenti della pallavolo nazionale.
“Il progetto (dei Lupi n.d.r.) mi è sembrato subito molto interessante. Per un ragazzo di 16 anni giocare in uno dei massimi campionati italiani è una grande opportunità che mi ha spinto subito ad accettare”.
“La mia stagione individuale passata è stata sicuramente positiva, ringrazio la Fenice che mi ha permesso di crescere tanto giocando in un campionato come la serie B. Questa crescita mi ha permesso anche di ottenere il premio individuale di miglior libero alle finali nazionali Under 17 e di vincere l’europeo con la nazionale. Per il prossimo anno spero di continuare a crescere e dimostrare di essere al livello di questo campionato”.
“Non ho mai avuto la possibilità di giocare contro i Lupi, non vedo l’ora di conoscere i tifosi e di giocare con questa società. Forza Lupi”

IL CURRICULUM
2021-22 Fenice Roma (B)

 

Davide Ribechini – Ufficio Stampa Kemas Lamipel Santa Croce