QuantWare Team Volley Napoli corsara in Tuscia , battuta la Maury’s Comcavi Tuscania Volley

 

 

Una vera impresa sportiva quella compiuta dalla QuantWare Napoli in terra Laziale, che dopo una battaglia durata oltre due ore e mezzo di gioco mette Ko la squadra terza in classifica nel girone Blu della Seria A3 Credem di Volley, la Maury’s Com-Cavi Tuscania, 2-3 (21-25;25-19;25-20;24-26;11-15)

 

Parte subito forte la squadra di mister Calabrese, fa suo il primo set , giocando una gran pallavolo, ma si sa Tuscania è la terza forza del campionato e reagisce ottimamente orchestrata da Parisi e ribatte vincendo secondo e terzo set , e quando ti aspetti che ceda nel quarto, come da pronostico, non ci sta sfodera gli artigli e con una gran prova del collettivo ribatte colpo su colpo , con difese fantastiche del libero Ardito e con la linea di ricezione che tiene le bordate in battuta della squadra Laziale; ma il vero mattatore di giornata è Filip Frankowsky che con 33 punti sarà premiato MVP al termine della gara. La squadra Partenopea la spunta ai vantaggi non senza la suspense di Video Check che cambiano l’esito dei punti e con la squadra di casa che tiene con la forza del suo opposto Onwelo.

 

Napoli la spunta nel finale del set, si va  al tie break dove Napoli grazie alla difesa di squadra e agli attacchi del suo straniero si porta subito avanti,  Tuscania rientra fino al 6-7 ma poi Napoli dilaga e fa sua la posta

 

Mister Calabrese al termine della gara:”L’ avevamo detto, la squadra è viva e lotterà fino alla fine per la salvezza, il collettivo ha fatto una prestazione eccellente, tenendo testa ad una delle migliori squadre di questo campionato. Oggi abbiamo dato prova che quando siamo concentrati e diamo il massimo, nessun risultato ci è precluso; ora ci attende la prova casalinga contro Catania, prima in classifica; faremo di tutto per riempire il palaSiani di tifosi che saranno la nostra arma in più in questo finale di stagione”