Via libera dal CDA della lega, Farmitalia Saturnia ufficialmente in SuperLega

A 58 anni dalla fondazione Farmitalia Saturnia approda per la prima volta in SuperLega. Oggi è infatti arrivata la ratifica del Cda della Lega Pallavolo Serie A alla domanda di subentro a titolo gratuito al posto della rinunciante Tonno Callipo Volley Vibo Valentia.

Entro il 21 giugno l’iscrizione al campionato andrà finalizzata con il deposito della documentazione richiesta, sulla quale la società è al lavoro a partire dal giorno stesso in cui ha dato riscontro positivo alla richiesta giunta dalla Lega di prendere il posto della Tonno Callipo.

“Viviamo questo momento con grande orgoglio, perchĂ© dopo 26 anni dall’ultima partecipazione avremo l’onore di rappresentare Catania e il nostro territorio nella massima serie – le prime parole di commento del presidente Luigi Pulvirenti -. Siamo fortemente responsabilizzati a fare bene, per portare in alto il nome della pallavolo catanese e confermarci nel tempo al vertice della pallavolo italiana. In questi giorni siamo stati letteralmente travolti dall’entusiasmo degli appassionati, ma abbiamo anche sentito la vicinanza del mondo delle istituzioni e dell’imprenditoria piĂą dinamica della nostra cittĂ , che ha deciso di sposare il nostro progetto sulla linea tracciata da Farmitalia e da Fabio Scaccia, il vero motore di questo progetto. Siamo a buon punto con la documentazione richiesta per completare l’iscrizione, e da domani potremo procedere con gli annunci che riguardano la societĂ , le nuove partnership commerciali e, ovviamente, la squadra. La settimana prossima presenteremo la campagna abbonamenti: il nostro obiettivo è il sold out in tutte le partite, con il sostegno di tutti gli appassionati etnei e siciliani per spingere la squadra alla salvezza, nostro obiettivo stagionale”.