Il Cav.Benacquista non si sbilancia in pronostici.

Al Palabianchini si prevede il tutto esaurito per la gara dell’ottava giornata di ritorno del Campionato di A1. Domenica alle ore 18.00 la Benacquista Assicurazioni Latina scenderà in campo per sfidare Sisley Treviso.

Coach Travica probabilmente potrà schierare Leandro che, nonostante la contusione al pollice destro si sta allenando con un tutore senza rispiarmarsi e con la voglia di essere in campo per dare il suo apporto ai compagni di squadra per affrontare al meglio una compagine di tutto rispetto.
La squadra Campione d’Italia è praticamente composta da elementi della
Nazionale Italiana: Fei, Vermiglio, Cisolla miglior giocatore agli Europei 2005, Tencati e di fuoriclasse come l’ ex biancoblu Gustavo e del fenomeno Papi. Treviso arriva a Latina dopo aver subito due sconfitte consecutive. Nell’ ultima sfida casalinga anche la formazione degli orogranata era in emergenza, senza Alessandro Fei fermato da lombalgia, ed ha ceduto il passo alla Lube Macerata per 1-3. Con questa sconfitta Treviso ha ridotto ad 1 solo punto in termini di classifica il margine di vantaggio proprio sulla Lube, diretta inseguitrice: 45 a 44.

Stesso risultato è toccato a Latina che ha perso a Verona per 1 a 3 e che
in casa dei veneti è arrivata senza Molteni e Fortunato. Nel corso della gara, anche Leandro è stato costretto ad abbandonare il campo per infortunio. Ma, mentre Treviso lotta per rimanere al primo posto della classifica noi lottiamo per non retrocedere. Attualmente la Benacquista Assicurazioni Latina occupa, con 20 punti, il quart’ultimo posto della classifica, ben 25 punti di distacco da Treviso.

Il Presidente della Benacquista Assicurazioni Latina Cav. Lucio Benacquista non si sbilancia in pronostici : “Mi auguro di vedere innanzitutto una bella partita e che i miei ragazzi possano ben figurare in campo e lottare sempre su ogni palla dall’inizio alla fine. Se poi arriveranno dei punti tanto meglio. Treviso è una squadra di grande livello tecnico, composta da atleti che portano in alto il nome dell’Italia in quanto fanno parte della Nazionale. Spero che il pubblico di Latina domenica possa assistere ad uno spettacolo sportivo ed agonistivo di livello”.

Intanto oggi Biribanti Grbic e Bjelica, accompagnati dal Direttore Generale Rondoni, sono stati ospiti a Roma alla Conferenza stampa di presentazione della XIII edizione del torneo Volley Scuola – Trofeo ACEA.
La manifestazione organizzata dal Comitato Regionale Lazio in collaborazione con il Corriere dello Sport Stadio, patrocinata dall’Assessorato allo Sport della Provincia di Roma e inserita nel Protocollo d’Intesa con il MIUR – Ufficio Scolastico Regionale, prevede tre mesi di sfide sottorete con 180 squadre .
Molte le autorità sportive e politiche presenti . A fare gli onori di casa il Presidente della FIPAV Lazio Luciano Cecchi.

Ufficio stampa
Top Volley
Rosalba Di Benedetto
press@top-volley.it