Patriarca in azzurro: “Ringrazio Verona”

NAZIONALE MASCHILE:PATRIARCA SCELTO DA MAURO BERRUTO PER IL 2012
Questa mattina Mauro Berruto, il tecnico della nazionale italiana maschile, nel corso di una conferenza stampa, ha ufficializzato la rosa dei 25 atleti che lavoreranno in azzurro nel 2012, tra questi il centrale gialloblù Stefano Patriarca.
Stefano Patriarca centrale della Marmi Lanza Verona commenta così la chiamata in azzurro: “Sono felicissimo perché volevo dare un seguito alla convocazione ottenuta lo scorso anno, per me era molto importante entrare nel gruppo dei 25, sappiamo che non è mai facile e per questo sono molto contento. Non vedo l’ora di iniziare perché ci aspettano tante manifestazioni importanti a partire proprio dall’8 maggio. Una grandissima parte del merito di questa convocazione desidero condividerla con la squadra, il singolo senza i suoi compagni non è nessuno, quest’anno ho lavorato in un ambiente sereno e con compagni fantastici, ringrazio la squadra e lo staff tecnico che mi hanno permesso di dare sempre il massimo in allenamento e in partita”.

Alzatori: Dragan Travica (Lube Banca Marche Macerata), Dante Boninfante (M.Roma Volley), Michele Baranowicz (Bre Banca Lannutti Cuneo), Marco Falaschi (Bcc-Nep Castellana Grotte). Opposti: Michal Lasko (KS Jastrzębski Węgiel), Giulio Sabbi (M.Roma Volley),Luca Vettori (Club Italia). Centrali: Luigi Mastrangelo (Bre Banca Lannutti Cuneo), Alessandro Fei (Sisley Belluno), Simone Buti (Acqua Paradiso Monza Brianza), Emanuele Birarelli (Itas Diatec Trentino), Stefano Patriarca (Marmi Lanza Verona), Giorgio De Togni (Sisley Belluno), Enrico Cester (Andreoli Latina). Schiacciatori: Cristian Savani (Lube Banca Marche Macerata), Simone Parodi (Lube Banca Marche Macerata),Ivan Zaytsev (M.Roma Volley), Jiri Kovar (Lube Banca Marche Macerata), Gabriele Maruotti (M.Roma Volley), Samuele Papi (Copra Elior Piacenza), Francesco De Marchi (Fidia Padova), Filippo Lanza (Itas Diatec Trentino). Liberi: Andrea Giovi (Energy Resources San Giustino), Andrea Bari (Itas Diatec Trentino), Salvatore Rossini (Acqua Paradiso Monza Brianza).

LINEA NOSTRA FORNITORE UFFICIALE GIALLOBLU’, SCONTO PER GLI ABBONATI
Linea Nostra è un nuovo fornitore ufficiale della Marmi Lanza Verona, l’accordo è stato siglato alcune settimane fa tra il Condirettore della BluVolley Stefano Filippi e Alberto Cisamolo titolare dell’Azienda di Isola della Scala.
Scarpe artigianali fatte a mano, completamente personalizzabili con nomi, scritte, loghi, stemmi, scegliendo tra pregiate qualità di pellame. Linea Nostra è il frutto di una passione per le scarpe che ha radici trentennali, un lavoro di famiglia da generazione in generazione, con radici profonde ma con grandi doti innovative, per rendersi unici e personali. I prezzi delle Calzature Artigianali sono accessibilissimi al portafoglio dei clienti perchè i prezzi vanno da un minimo di 75 euro a un massimo di euro 160 per i modelli più elaborati.
Il marchio di Linea Nostra già presente sui led luminosi posti lungo il perimetro di gioco di Meoni e compagni è vicino non solo alla Società ma vuole esserlo anche ai suoi tifosi : proprio per questo chi sceglierà di recarsi al punto vendita di via Camagre 23/A potrà usufruire, previa presentazione dell’abbonamento o del biglietto di una gara della Marmi Lanza, di uno sconto del 20% sui prodotti artigianali.

ULTIMO GIORNO PER VOTARE L’MVP DEL PALAOLIMPIA
Si potrà votare fino a domani venerdì 30 marzo alle ore 13 “L’Mvp del Palaolimpia”, concorso promosso da Bluvolley e “Il Commercio Veronese”, mensile della Confcommercio di Verona.
I tifosi sono invitati a scegliere il miglior giocatore della Marmi Lanza votando tramite l’apposita sezione “Vota il tuo MVP” sul sito www.bluvolleyverona.it.
Classifica aggiornata: Gasparini 230, Meoni 106, Popp 104, Smerilli 65, Ter Horst 63, Patriarca 53, Zingel 50, Kromm 38, Postiglioni 30, Calderan 25, Casarin 10, Kosmina 5.

Francesca Paradiso
Ufficio Stampa
Marmi Lanza Verona