a Bolzano seconda trasferta consecutiva

Brescia- Seconda trasferta consecutiva per la Centrale McDonald’s Brescia, che dopo la buona prova di Mondovì dove la semina non è stata premiata dal raccolto, domenica 8 ottobre alle ore 18,00, scenderà in campo al PalaResia di Bolzano per affrontare  i padroni di casa della Mosca Bruno, già battuti nel precampionato a Caionvico.

Sarà tuttavia un match totalmente diverso, con i trentini che dopo le sberle prese alla prima di campionato in casa contro Tuscania e la settimana scorsa in trasferta a Gioia del Colle (entrambe le partite perse 1 -3), tornano a giocare in casa, desiderosi di approfittare delle prossime 2 partite (Brescia e Club Italia), per mettere in cascina punti importanti e pesanti, prima di andare ad affrontare  la corazzata Bergamo.

Brescia, reduce da un buon allenamento congiunto contro la Nazionale Saudita, nel quale oltre ad oliare gli ingranaggi ha perfezionato l’intesa, è conscia di affrontare tutt’altra squadra rispetto a quella che ad inizio settembre si è presentata a Caionvico perdendo il match (1-3),  presentatasi peraltro priva di alcuni tra i giocatori più importanti della rosa.

Coach Zambonardi, in settimana  ha alzato il livello di guardia  richiamando l’attenzione dei suoi,sul difficile match : “Siamo ben consapevoli che non è la squadra che abbiamo battuto in precampionato, perché alcuni giocatori non erano presenti nell’allenamento congiunto. Questa è una squadra di tutto rispetto composta da giocatori d’esperienza, che laddove è uscita sconfitta, fino ad ora, ha sempre ben figurato. Loro cercano i primi punti, ma anche noi dobbiamo assolutamente vincere prima delle prossime 2 partite che ci vedranno impegnati contro Spoleto e Cantù”.

Ex di turno il capitano di Bolzano Quartarone, protagonista della promozione dalla B1 alla serie A2 con Brescia:   “Sono state due stagioni belle ed importanti – racconta il 31enne regista ragusano – sarà un piacere affrontarli domenica, in una partita che si annuncia molto combattuta e bella da vedere.  In questo momento forse Brescia ha qualche sicurezza in più di gioco rispetto a noi, dovremo affrontare questa partita con il giusto piglio e pensando solamente alla nostra prestazione”.

Il match si potrà seguire dalle 18,00  grazie alla diretta di Lega Volley Channel e Sportube. La sintesi delle partite si potrà seguire invece in differita TV, sulle emittenti locali di seguito indicate:Teletutto canale 12 – Giovedì alle 22.15 Teletutto 2 canale 87 – Venerdì 21.10Piu Valli TV canale 73 – Mercoledì alle 21.15 e Giovedì alle 13.15 Sport Channel canale 626 – Giovedì ore 21.00VideoStarSport canale 630 – Mercoledì alle 22.30 e Venerdì alle 21.30

Nessun precedente tra le due squadre , che si incontrano per la prima volta in serie A2.

UFFICIO STAMPA