Cuore Menghi Shoes, Lagonegro sconfitta al tie break

Tutta la gioia della Menghi Shoes dopo il successo
Tutta la gioia della Menghi Shoes dopo il successo

Torna il sorriso in casa Menghi Shoes Macerata. I ragazzi allenati da Pasquale Bosco vincono 3-2 la sfida interna della Marpel Arena contro Lagonegro. Una gara dove i maceratesi hanno letteralmente mostrato i muscoli, rimontando da 1-2 e 15-19. Con i due punti odierni Macerata si porta a quota otto in graduatoria e si prepara per una settimana importante, quella che porterà al derby dell’Eurosuole Forum contro il Volley Potentino.

LA CRONACA – Menghi Shoes in campo con la diagonale Partenio-Tiurin, Tartaglione e Nasari in banda, Franceschini e Bussolari al centro e Gabbanelli nelle vesti di libero. Dall’altra parte della rete Lagonegro si affida alla diagonale composta da Pedron-Boswinkel, in banda Del Vecchio e Barreto, al centro Calonico e Marra. Libero Fortunato. Partono forte gli ospiti: Calonico dal centro mette a segno il 9-3. Lagonegro conduce sempre agevolmente: Del Vecchio realizza il 20-14. A chiudere il parziale ci pensa Barreto: 25-16 Lagonegro. Il muro di Partenio permette ai locali di salire sul 5-2 in avvio di secondo set. L’ace di Nasari lascia Macerata avanti 12-10. Tiurin non perdona e sigla il 21-18. A chiudere il parziale ci pensa il muro di Franceschini su Boswinkel: 25-21. Il muro di Barreto permette a Lagonegro di andare avanti 13-9 in avvio di terzo parziale. Gli ospiti conducono il terzo set e l’errore finale di Tartaglione consegna il parziale 25-18 ai ragazzi di Falabella. Partono bene i ragazzi di Lagonegro nel quarto set: 16-13. Sotto 15-19, il turno al servizio di Nasari sposta gli equilibri e porta i locali sul 21-19. A siglare il punto decisivo ci pensa Casoli: 25-22 e tie break. Ci pensa Tiurin a portare Macerata avanti 5-2 in avvio di tie break. L’errore al servizio di Boswinkel chiude il match: 15-9 Menghi Shoes.

Il tabellino:

MENGHI SHOES MACERATA: Franceschini 11, Nasari 12, Casoli 5, Miscio, Tartaglione 8, Tiurin 28, Bussolari 8, Partenio 2, Gabbanelli (L), Furiassi. All: Bosco.

LAGONEGRO: Fortunato (L), Calonico 9, Del Vecchio 10, Pedron 2, Boswinkel 28, Turano 1, Di Coste, Sardarelli (L), Marra 9, Barreto 12. All: Falabella.

ARBITRI: De Simeis e Di Bari.

PARZIALI: 16-25, 25-21, 18-25, 25-22, 15-9.

NOTE: Spettatori 149. Incasso 406 euro.