Il precampionato canturino si chiude con un’altra vittoria

Si conclude nel migliore dei modi il precampionato canturino. Nell’allenamento congiunto appena concluso i ragazzi di Coach Cominetti si impongono in tre set, lasciando agli avversari della BAM Acqua S. Bernardo Cuneo i due set supplementari disputati.

In occasione dell’ultimo allenamento congiunto, Coach Cominetti schiera la formazione che dovrebbe partire titolare durante la stagione, con Alessio Alberini in regia, Andrea Santangelo opposto, Alessandro Preti e Roberto Cominetti schiacciatori, Dario Monguzzi e Gabriele Robbiati centrali, e Luca Butti libero. A partire dal terzo set il coach canturino prova diverse soluzioni facendo ruotare tutti gli uomini a sua disposizione.

L’inizio del match è equilibrato, poi due ace di Preti e Alberini riescono a lanciare avanti i canturini che chiudono 25-21. Nel secondo set il Pool Libertas cresce a muro e, continuando a martellare dai nove metri, si impone agevolmente. Terzo set fotocopia del secondo, con i cuneesi che riescono, però, a limitare lo svantaggio. Nel quarto set i cuneesi provano a scappare, i canturini restano appaiati nel punteggio, ma sono i cuneesi ad imporsi con il minimo scarto. Quinto set lottato punto su punto che vede gli ospiti imporsi ai vantaggi.

Top scorer del match, e si riscatta così della prova opaca di mercoledì, Alessandro Preti, con 24 punti messi a segno con il 68% di efficacia in attacco. Ottima prova sia in battuta (11 ace totali, 3 di Roberto Cominetti, contro i soli 5 dei cuneesi) sia a muro (10 totali a segno, 3 di Preti, contro i 6 degli avversari). Roberto Cominetti molto solido in ricezione con il 78% di positiva e il 56% di perfetta, ben coadiuvato da Gabriele Rudi, il quale, nei tre set in cui è stato impiegato, ha ricevuto con il 69% di positiva e il 54% di perfetta.

Coach Cominetti commenta così il cammino che porta all’inizio della stagione: “Sono contento del lavoro fatto dai ragazzi, che hanno costruito un gruppo affiatato. Sono arrivati dei buoni risultati, e siamo pronti molto in anticipo perché, nonostante abbiamo fatto 3 cambi nel sestetto, i nuovi arrivati si sono subito amalgamati nel gruppo, e questa armonia si vede anche durante gli allenamenti. Stiamo costruendo il nostro gioco, non siamo ancora al top, ma queste vittorie fanno bene al morale”.

 

POOL LIBERTAS CANTU’ 3

BAM ACQUA S. BERNARDO CUNEO 2

(25-21, 25-11,  25-17, 23-25, 14-16)

Pool Libertas Cantù: Alberini 2, Santangelo 14, Preti 24, Cominetti 13, Monguzzi 7, Robbiati 6, Butti (L1), Baratti 3, Gasparini 4, Danielli 5, Frattini, Rudi (L2). N.E.: Suraci. All. Cominetti, 2° all. Redaelli.

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo: Cortellazzi 2, Caio 16, Bolla 7, Galaverna 11, Alborghetti 7, Picco 10, Prandi (L1), Testa 1, Amouah 2, Menardo 1, Dutto 1, Chiapello. N.E.: Armando (L2). All. Barisciani, 2° all. Revelli.