Il ritorno più atteso

Giulio Silva, schiacciatore del Volley Tricolore

Quanti i tifosi del Volley Tricolore che lo stavano aspettando…Sia come giocatore che, prima

Giulio Silva, schiacciatore del Volley Tricolore

di tutto, come persona; per la sua grinta, la sua tenacia e il legame che riesce sempre a creare con il pubblico del PalaBigi. Dopo un anno nelle file di Massa torna alla Conad Giulio Silva!!! Nato a Parma, classe 86’ e 190 cm di altezza, Giulio ha vestito la maglia di Reggio Emilia dal 2015 al 2017, prima ancora ha giocato per Tuscania, Crema e Piacenza totalizzando 6 stagioni in Serie A2 e una stagione nella massima categoria. Ora torna a “casa” pronto per la stagione 2018-2019 vestendo ancora giallorosso.

Allora Giulio, sei felice di tornare a Reggio Emilia?

Sono davvero molto contento di essere tornato. Un anno fa, quando sono andato a Massa, ho dovuto prendere una decisione difficile che non centrava assolutamente ne con la società ne con i compagni di squadra. Con la dirigenza ho mantenuto i contatti per tutto l’anno, a fine stagione abbiamo fatto due chiacchiere e mi ha fatto molto piacere ricevere una loro proposta.

Ormai l’allestimento della squadra è a buon punto, cosa pensi delle scelte fatte fino ad ora?

La squadra c’è tutta e non abbiamo 6 giocatori contati, abbiamo un organico che può favorire il cambio in qualsiasi momento della partita. Anche gli allenamenti ne gioveranno perché potremo sempre fare allenamenti di ottima qualità, credo che questo sarà un grande punto di forza. Mastrangelo l’ho conosciuto solo come avversario ma me ne hanno parlato tutti bene, è un allenatore serio e credo ci troveremo molto bene in palestra.