L’Under 20 vince 3-0 il derby con la Romeo Normanna. Semifinali provinciali per Under 16 e Under 14

AVERSA – Dal settore giovanile della Sigma Aversa arrivano solamente sorrisi. I baby normanni stanno portando in alto l’onore della società guidata dal presidente Sergio Di Meo riuscendo a guadagnare vittorie in giro per la provincia di Caserta e la Regione Campania.

Partiamo dalla squadra dei più ‘grandi’, quella Under 20 guidata dal direttore tecnico del club Ignazio Nappa, che nonostante stia facendo ancora a meno di Simone Baldari e di Emanuele Marra impegnati in Serie A2 sta dominando il proprio girone interterritoriale. Fino ad oggi sono arrivate 4 vittorie su altrettante gare disputate e agli avversari sono rimaste solo le briciole. Zero set persi e un primato che quasi lancia già la Sigma alla Final Four regionale. L’ultima partita è stata sicuramente quella più impegnativa, il derby con la Romeo Normanna, ma anche questa volta c’è stata solamente una squadra in campo. Alla ‘De Curtis’ i primi due parziali sono stati emblematici visto che si sono conclusi 25-15 e 25-19 mentre nel terzo set coach Nappa ha dato spazio anche agli altri componenti della panchina vincendo la gara solamente ai vantaggi 29-27. Domani (16 gennaio) alle 20.30 ci sarà l’ultima gara del girone di andata: si gioca a Scafati contro l’Asd Volley fanalino di coda. L’obiettivo è chiudere a punteggio pieno. Fanno parte del roster Raimondo Giordano, Fabrizio Auriemma, Marco Cefariello, Lorenzo Esposito, Gianni Trani, Marco Famoso, Rocco Malanga, Simone Monda, Luca Sarno, Vincenzo Mele, Carmine Coppola, Danilo Cocozza, Daniele Botti, Michele Citro e Gianluigi Simonelli.

Passiamo adesso alla formazione Under 16: stasera ha vinto 3-1 in trasferta lo scontro diretto contro il Centro Volley San Marco e a San Felice a Cancello ha gioito per la matematica conquista del primo posto nel girone B. Il gruppo allenato da Pasquale Marrone chiuderà la prima ‘regular season’ giovedì alle 19 alla ‘De Curtis’ contro la Hidros Sant’Arpino per provare a fare en-plein di vittorie. Martedì 23 gennaio ci sarà la semifinale provinciale (orario e campo da gioco da definire) contro la seconda classificata dell’altro girone. Il 26 gennaio invece si giocherà la finalissima che metterà in palio il titolo provinciale.

Più tirato invece il campionato dell’Under 14 che ha dovuto fare affidamento al ‘quoziente punti’ per avere la meglio nel girone sul Volley Marcianise. Entrambe le squadre infatti avevano conquistato 15 punti avendo vinto uno scontro diretto a testa per 3-1. Sia Aversa che Marcianise però parteciperanno alla semifinale provinciale. E non è escluso che possano incontrarsi nuovamente in finale. Si giocherà lunedì 22 gennaio mentre per il titolo della provincia di Caserta si giocherà il 25 gennaio.