Ristani: “La Kemas forte in attacco, ma daremo filo da torcere”

Per l’ottava giornata del girone bianco di Serie A2 Credem la BCC Leverano attende la Kemas Lamipel Santa Croce. La formazione allenata da coach Totire, dopo un inizio difficile, ha cambiato marcia inanellando tre vittorie consecutive che l’hanno lanciata al settimo posto della classifica. I gialloblù di coach Andrea Zecca arrivano da quattro sconfitte per 3-1, con i salentini neopromossi che hanno sempre dato filo da torcere agli avversari, sciupando in qualche occasione ghiotte opportunità per rimpinguare i punti in classifica.
Prima del match con i toscani parola al giovane opposto Alessio Ristani che finora si è sempre fatto trovare pronto nelle occasioni in cui Zecca lo ha chiamato in campo. Per lui anche la soddisfazione dei primi punti in serie A2 nella trasferta contro la Menghi Shoes Macerata: “Le insidie maggiori che incontreremo domenica potrebbero arrivare dalle loro ottime doti offensive, trascinate da un opposto e da uno schiacciatore che sono molto esperti della categoria. Noi dal canto nostro in queste settimane stiamo lavorando nella fase break, quella che ci ha penalizzato maggiormente nelle ultime uscite. Dal punto di vista personale, sono contento per i miei primi punti in serie A. Nel prosieguo della stagione spero di poter dare ancora di più il mio contributo a beneficio della squadra”