Verso il match con Verona, parla Vitelli in conferenza stampa: “Partita fondamentale per noi, dobbiamo dare tutto”

Si avvicina il prossimo match casalingo contro la Calzedonia Verona in programma domenica 9 dicembre, ore 18:00, al PalaValentia. C’è grande concentrazione in casa giallorossa e tanta voglia di ritornare alla vittoria. A due giorni dalla sfida con gli scaligeri ha fatto il punto della situazione il giovane centrale abruzzese Marco Vitelli in conferenza stampa. Ecco, in sintesi, le impressioni dell’atleta classe 1996 (la conferenza stampa integrale è visibile sul nostro canale YouTube CALLIPOVOLLEYTV):

 

Sulla sfida con la Calzedonia:Verona viene dalla vittoria contro Castellana Grotte ed è una squadra costruita per stare nelle zone alte della classifica. Noi veniamo da un periodo fatto di alti e bassi, dobbiamo cercare di avere più continuità. Per noi sarà una partita fondamentale, dobbiamo dare tutto”.

Sulla classifica dopo dieci giornate:Non posso dirmi soddisfatto della classifica, secondo me abbiamo perso qualche punticino per strada però c’è da considerare la difficoltà del Campionato e noi siamo lì a giocarcela con tutte quante. Ora dobbiamo dare il più possibile per terminare bene il girone d’andata e stare al passo con le altre cercando l’obiettivo dei play off che attualmente è a tre punti”.

Sulla, presunta, poca cattiveria agonistica della squadra:La nostra è una squadra che sta dando sempre tutto in allenamento, abbiamo cattiveria agonistica che mostriamo attraverso la voglia di non mollare mai. A parte la partita contro Modena, abbiamo sempre giocato punto a punto. Questa per me è cattiveria agonistica, non soltanto il confronto sottorete con l’avversario”.

Sull’obiettivo, temporaneo, da raggiungere da qui al termine del girone d’andata:L’obiettivo per noi è quello dei play off, l’obiettivo temporaneo non si può stabilire per come finire il girone d’andata perché la classifica è ancora molto corta e questo campionato sta dimostrando che può accadere di tutto. Noi dobbiamo pensare partita dopo partita e provare a fare più punti possibili”.

Sul suo rendimento:Mi trovo molto bene con la squadra e con l’allenatore, c’è un bel rapporto tra di noi. Sono molto autocritico come persona e il giudizio su di me è un po’ negativo, ma sono convinto che la stagione è ancora molto lunga e dobbiamo pensare alla partita successiva che è quella che conta”.

Sugli aspetti da migliorare:L’ultima partita ha dimostrato che dobbiamo ancora lavorare molto sulla battuta cercando di commettere meno errori diretti. Ho visto però miglioramenti per esempio in difesa. Abbiamo fatto cose buone ed altre meno e dobbiamo cercare di capitalizzare le cose buone che facciamo”.

Prev 1 of 1 Next
Prev 1 of 1 Next

Nella foto, Marco Vitelli in battuta (foto Sgrò)

UFFICIO STAMPA TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA