Al via la prevendita del match degli ex tra Emma Villas Aubay Siena e Bcc Castellana Grotte

Quinta giornata consecutiva a punti per la Emma Villas Aubay Siena che ne ha appena conquistati tre, di punti, nella sfida interna contro la Materdomini Castellana Grotte.

Nelle ultime cinque partite i senesi hanno ottenuto 13 punti, vincendo quattro dei cinque match disputati. La classifica davanti è adesso più corta, la vetta dista appena una lunghezza.

Siena ha dinanzi a sé una delle sfide più affascinanti della stagione. Domenica 8 dicembre al PalaEstra arriverà infatti la Bcc Castellana Grotte. Il via alla gara sarà alle ore 18. Sarà una vera e propria sfida di ex. Con la maglia del team pugliese giocano infatti Marco Fabroni e Filippo Vedovotto. Il pubblico senese potrà quindi tornare a vederli da vicino, anche se adesso giocheranno in viale Sclavo nel ruolo di avversari.

Filippo Vedovotto ha vissuto tre stagioni importanti a Siena. Nella prima, sotto la guida di coach Paolo Tofoli, ha vinto la Coppa Italia di Serie A2 e ha poi raggiunto le semifinali playoff. Nella seconda ha vinto il campionato di Serie A2 raggiungendo la storica promozione in Superlega. Nella terza, lo scorso anno, ha vissuto quella che è stata un’annata non positiva per i biancoblu che dalla massima serie sono retrocessi in A2.

Marco Fabroni, che di Siena è stato il capitano, ha condiviso con Vedovotto due di queste stagioni, quelle vissute in A2. Con la Emma Villas ha vinto quindi una Coppa Italia di categoria e l’anno seguente il campionato.

Vedovotto e Fabroni sono due giocatori molto amati dalla tifoseria biancoblu e che a Siena hanno lasciato splendidi ricordi, legati ai tanti successi raccolti.

Torneranno a Siena da avversari e come membri di una squadra che punta alla vittoria di questo campionato.

Il terzo ex di giornata sarà Marco Falaschi, che prima di arrivare a Siena ha indossato proprio la maglia della Bcc Castellana Grotte in Superlega.

Siena ha in questo momento 15 punti in classifica, la Bcc Castellana Grotte ne ha 12 ma sta vivendo un grande momento di forma come conferma la sonante vittoria appena centrata contro Ortona, che prima di questa giornata non aveva ancora mai perso in questo campionato.

I senesi hanno festeggiato domenica pomeriggio dopo aver preso tre punti contro la Materdomini Castellana Grotte, una squadra di qualità ed esperienza, i cui valori non sono rispecchiati nell’attuale classifica. Siena ha riabbracciato altri due ex come Patriarca e Battista, autori di buone prestazioni. Sul taraflex c’è stato da soffrire, con Siena che si è presa primo e secondo set, ha perso il terzo ma poi ha chiuso i conti al termine di un quarto set che è stato punto a punto.

“Mi fa molto piacere l’affetto ed il sostegno dei nostri tifosi che sono così calorosi – ha commentato il centrale della Emma Villas Aubay Siena, Matteo Zamagni –. La gara contro la Materdomini non era semplice, abbiamo affrontato una compagine con qualità ed esperienza. Hanno un palleggiatore esperto che nell’arco della gara sa come far rendere al meglio i compagni, per noi quindi non era sempre semplice arrivare a muro sui loro attacchi, tuttavia la nostra battuta ci ha dato una mano in tante situazioni e quindi il nostro lavoro è stato agevolato. Abbiamo conquistato tre punti, potevamo soffrire un po’ di meno, ma la cosa importante era il risultato finale. La vittoria ci dà ancora morale e ci aiuta a lavorare meglio”.

Michael Zanni ha sfruttato al meglio l’attimo. Il palleggiatore della Emma Villas Aubay Siena è stato mandato in campo da coach Gianluca Graziosi e ha saputo ripagare la fiducia dello staff tecnico senese anche con due ace da lui messi a segno: “E’ stata una gara molto combattuta, sapevamo che dovevamo lottare fin dall’inizio e a mio avviso l’abbiamo fatto molto bene – ha commentato Zanni al termine della sfida –. Questi tre punti sono molto importanti per noi. La classifica si è accorciata, speriamo di continuare a fare bene anche nelle prossime sfide. La Materdomini era una squadra ostica da sfidare, hanno giocatori esperti che hanno militato anche nella massima serie. Per quanto mi riguarda è stata una bella emozione personale riuscire a fare qualcosa di positivo per la squadra. Il nostro obiettivo deve essere proprio quello, farci trovare pronti”.

E’ già attiva la prevendita per poter acquistare i biglietti per assistere alla partita tra Emma Villas Aubay Siena e Bcc Castellana Grotte. La prevendita è attiva online sul circuito della CiaoTickets mentre la biglietteria del PalaEstra aprirà giovedì e venerdì dalle ore 17 alle 19 mentre domenica, giorno della partita, sarà aperta dalle ore 10,30 alle 13 e dalle ore 15,30 in poi.