HRK Motta: la strada del riscatto passa per il derby.

MOTTA DI LIVENZA –  La lunga trasferta a Cuneo ha lasciato senza ombra di dubbio l’amaro in bocca alla banda Barbon, soprattutto per come poi è maturata. Un bel primo set combattuto nel quale davvero i leoni dell’HRK Motta si sono costruiti con merito le occasioni per poterlo archiviare a proprio favore. Invece la poca determinazione, la poca cattiveria, il poco essere cinici, “Il talento che senza impegno serve solo a divertirsi”, hanno fatto in modo che Cuneo riacciuffasse le sorti della prima frazione compromettendo il proseguo della gara finita con un netto 3 a 0 in favore dei padroni di casa. L’ottava giornata di questo campionato di A3 targato CREDEM BANCA è stata però  ricca di altri risultati inaspettati e la classifica è rimasta molto corta con ben otto squadre in 5 punti che vede il prossimo weekend davvero emozionante.

Al PalaGrassato sabato va in scena il derby contro l’Invent Volley San Dona’ che arriva in via De Gasperi carica grazie alle due vittorie consecutive contro la Gamma Chimico Brugherio e la ViViBanca Torino, alla ricerca di una vittoria che lontano dal Fontebasso manca dalla terza giornata (a Fano) e che significherebbe sorpasso ai danni proprio dei biancoverdi.

HRK Motta come detto arriva da una brutta sconfitta contro la BAM Acqua S.Bernardo Cuneo, ma pienamente consapevole del proprio ruolino di marcia al PalaGrassato di certo non prenderà questo derby sottogamba, anzi si alzerà ulteriormente l’asticella dell’attenzione.

Con ogni probabilità coach Totire manderà in campo i suoi con Piazza al palleggio e Bellei opposto, Margutti e Cristofaletti schiacciatori, Cioffi e Polo centrali e Santi libero. Il “guru” Renato Barbon potrebbe rispondere con Capitan Visentin a dettare tempi e modi, Albergati di contromano, Saibene e Pinali attaccanti di posto quattro, Moretti e Zanini centrali e Lollato libero.

Una gara importante in una giornata determinante ai fini della classifica. Sono tanti gli scontri tra le prime otto che potrebbero cambiare sensibilmente il volto attuale della classifica, l’importante è che i Leoni facciano rispettare la legge del PalaGrassato anche questo sabato tornando a ruggire senza farsi mettere in gabbia come è successo sabato scorso al Pala UBI Banca di Cuneo.

Appuntamento dunque al PalaGrassato sabato 14 dicembre alle 20.30 per un derby tutto da vivere.

Diretta streaming su legavolley.tv.

 

Ufficio Stampa -Giuliano Bonadio- press@pallavolomotta.com