Milano è pronta a scendere in campo all’Allianz Cloud

Photo Pizzi

Sarà Civitanova l’avversario dell’Allianz Powervolley per la seconda giornata di Superlega: nel pre gara il lancio del progetto sociale volley4all

MILANO – Allenamento di vigilia per l’Allianz Powervolley sul parquet dell’Allianz Cloud di Milano: domani alle ore 18.00 la squadra meneghina scende di nuovo in campo per la seconda giornata del campionato di Superlega, sfidando i campioni d’Italia e d’Europa in carica di Civitanova. Match dall’elevato coefficiente di difficoltà per i ragazzi di coach Roberto Piazza che, dopo il successo infrasettimanale su Perugia, sono pronti a giocarsi le loro carte per la prima volta nel rinnovato palazzetto di piazza Stuparich.

Photo Pizzi

Esordio casalingo dunque per l’Allianz Powervolley che, alla sua sesta stagione in Superlega, può finalmente aprire le porte della propria casa ed essere protagonista sul taraflex dell’Allianz Cloud. Ad inaugurare la stagionale casalinga meneghina non poteva che essere un top match: dall’altra parte della rete, a contendere il successo finale a Nimir e compagni, ci sono i campioni in carica della Cucine Lube Civitanova, che lo scorso anno hanno conquistato Scudetto e Champions League. Avversari temibili contro cui la parola d’ordine sarà attenzione, ma Milano è ben conscia delle proprie possibilità e dei propri mezzi. La sfida del 27 ottobre chiude un mini ciclo per Powervolley, iniziato sabato 19 ottobre con l’esordio vittorioso in trasferta contro Monza e proseguito con l’anticipo della quarta giornata (per esigenze di calendario) a Perugia in cui è venuta fuori una Milano con il coltello tra i denti. Servirà un grande prestazione per mettere in difficoltà campioni del calibro di Juantorena, Simon, Leal e Bruno (quest’ultimo in forse, i cucinieri hanno aggregato il giovane Gonzi), ma altrettanta concentrazione sarà richiesta alla Lube per fronteggiare le frecce che Piazza nasconde nella sua faretra.

Photo Finotto

«Affrontiamo Civitanova e sappiamo che è una squadra molto forte con individualità importanti – è il monito del centrale Kozamernik. Si presentano da Campioni d’Italia e d’Europa in carica ed è evidente che siano favoriti per essere i vincitori finali. Sappiamo che sarà una partita tosta, ma in queste due partite abbiamo dimostrato che Milano ha un livello molto alto di gioco e dobbiamo continuare su questa strada. Se sapremo aggiungere qualcosa in più ad ogni match, possiamo migliorare ancora». Ci sono, così, tutti gli ingredienti per un grande spettacolo, soprattutto perché nel pre gara del match Allianz Powervolley in collaborazione con la Fondazione Allianz UMANA MENTE lancerà ufficialmente il progetto sociale volley4all (cancelli aperti dalle 16.00, per info http://bit.ly/volley4all): tema della giornata sarà la disabilità nel mondo dello sport grazie a Special Olympics Italia e Polisportiva Milanese 1979 Sport Disabili. Un’opportunità per declinare la pallavolo attraverso temi sensibili per creare una realtà inclusiva dello sport in un palazzetto ideato e pensato per essere luogo inclusivo come l’Allianz Cloud.

STATISTICHE

Il match Allianz Powervolley Milano – Cucine Lube Civitanova sarà il confronto numero 11 tra le due società. Una sola vittoria per Milano, ottenuta lo scorso anno al PalaYamamay di Busto Arsizio.

EX

Nicola Pesaresi a Civitanova dal 2004 al 2009 (Giovanili), e nel 2016-2017.

DIRETTA TV

Il match Allianz Powervolley Milano – Cucine Lube Civitanova sarà visibile in diretta streaming su Eleven Sports a partire dalle ore 18.00.

PROBABILI FORMAZIONI

Allianz Powervolley Milano: Sbertoli – Nimir, Kozamernik – Alletti, Petric – Clevenot, Pesaresi (L). All. Piazza.

Cucine Lube Civitanova: Bruno – Rychlicki, Simon – Anzani, Leal – Juantorena, Balaso (L). All. De Giorgi.

Arbitri: Tanasi – Venturi. Terzo arbitro: Rusconi.

Impianto: Allianz Cloud di Milano.