Serie A Credem Banca: il turno del weekend

Venerdì 22 novembre 2019
SuperLega Credem Banca: in campo per l’8a
A2 e A3 Credem Banca: in campo per la 6a

SuperLega Credem Banca
8a giornata di andata: sabato 23 novembre Padova – Latina alle 18.00 con diretta RAI Sport. Domenica Modena – Trento su RAI Sport alle 18.00, Civitanova va in Calabria, la Sir ospita Ravenna, Sora riceve Milano. Alle 18.30 Verona – Monza. Riposa Piacenza

L’ottava giornata di SuperLega Credem Banca è alle porte con gare da vivere tutte di un fiato. Come l’anticipo delle 18.00 di sabato 23 novembre tra Padova e Latina, con diretta RAI Sport, e la grande sfida televisiva di domenica 24 novembre tra Modena e Trento. Un’altra trasferta insidiosa per la capolista Civitanova in Calabria contro Vibo Valentia, mentre Perugia attende Ravenna al PalaBarton. Riposa Piacenza.

Kioene Padova – Top Volley Latina. Vincere aiuta a vincere e le imprese fortificano i gruppi. I padroni di casa vogliono disputare un’altra prova di carattere dopo il successo al tie break centrato a Trento nel turno infrasettimanale e valso il settimo posto a 8 punti. In Veneto approda il sestetto pontino, nono con 2 lunghezze di ritardo sui padovani, ma avanti 14 a 12 nei precedenti e carico per la vittoria corsara nel derby con Sora. Gara n. 300 in Regular Season per Travica. Ishikawa, alla centesima partita in carriera, ha giocato a Latina nel biennio 2016-2017. Peslac ritorna da ex.
Leo Shoes Modena – Itas Trentino. La sfida più attesa del turno è una classica giunta al capitolo n. 73. Il bilancio pende per i gialloblù con 42 vittorie contro le 30 degli emiliani. I due team sono appaiati a quota 18 con un ritardo di 5 punti dalla vetta. Dopo il primo stop a Civitanova, il sestetto di Giani è tornato sui binari giusti a Milano, mentre gli uomini di Lorenzetti (ex che a Modena portò il triplete) mercoledì hanno conosciuto l’onta della sconfitta interna con Padova al tie break. I Campioni del Mondo vogliono fare risultato, in palio c’è il ruolo di “anti-Lube”. Tre ex nei roster: Mazzone giocava a Trento, Kovacevic e Vettori sono stati bandiere modenesi. Da una parte Anderson intravede i 1000 punti, dall’altra Kovacevic è vicino ai 2500 punti.
Sir Safety Conad Perugia – Consar Ravenna. Ventesimo incrocio tra umbri e romagnoli. I Campioni di Del Monte® Supercoppa vantano una tradizione favorevole con 16 successi e 3 sole battute d’arresto contro il sodalizio ravennate. In classifica gli uomini di Heynen sono quarti a 16 punti in 8 gare (anticipo compreso), mentre la formazione di Bonitta, ottava a 7 punti, giovedì in casa è riuscita nell’impresa di strappare un punto alla Lube. Diversi ex nel match: Saitta nel 2010 giocava nei Block Devils, Ravenna ritrova da rivali Russo e Zhukouski, ma non l’ex bandiera Ricci, indisponibile. A portata di record, in quanto a muri, figurano diversi giocatori perugini.
Calzedonia Verona – Vero Volley Monza. Gara posticipata alle 18.30. Dopo la vittoria netta nel derby veneto, per gli scaligeri è arrivata la doccia fredda in trasferta contro l’ultima in classifica Vibo. La formazione di Stoytchev, con Birarelli a 2 muri dai 600 in Regular Season, ora è sesta a quota 9 e vede il match interno con il team brianzolo come una buona chance. Dal canto suo, Monza è reduce dalla pausa per il turno di riposo dopo la beffa al PalaBanca di Piacenza e ha perso tutti i 10 precedenti con i veronesi. Gli ospiti intendono migliorare l’attuale decimo posto in classifica.
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Allianz Milano. Scocca l’ora del decimo confronto tra le due squadre. I meneghini sono in vantaggio con 6 vittorie a 3 negli scontri diretti, ma al PalaCoccia di Veroli gli uomini di Colucci venderanno cara la pelle per riscattare lo stop interno patito nel derby con Latina. Anche gli ospiti sono affamati dopo le sconfitte casalinghe con Trento e Modena. Le squadre sono separate da 6 punti in classifica. Milano è a 7 lunghezze dal quarto posto con 2 gare giocate in meno rispetto a Perugia, Sora è ultima a quota 3. Il beniamino di casa, Joao Rafael, insegue un record di punti in Regular Season e di attacchi vincenti in carriera.
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Cucine Lube Civitanova. Solo in 6 occasioni la compagine calabrese ha sorpreso i cucinieri, che si sono imposti in 26 incontri. La formazione di casa mercoledì ha centrato la prima vittoria stagionale battendo 3-0 Verona al PalaCalaFiore, ma il coefficiente di difficoltà si alza con i Campioni d’Italia e d’Europa, in vetta con 23 punti in 8 match giocati (anticipo compreso) grazie all’en plein di vittorie in Regular Season. Tutte piene tranne l’ultima. Avanti di 2-0 al Pala De André, i biancorossi hanno subito la rimonta di Ravenna per poi rimediare al fotofinish lasciando 1 punto. Domenica due ex per parte: Baranowicz e Vitelli militavano nella Lube, per Diamantini e Massari un anno a testa a Vibo.
Turno di riposo per la Gas Sales Piacenza, che dopo la vittoria al tie break con Monza non è riuscita a ripetersi nel secondo turno casalingo consecutivo, ma è rimasta a secco in 3 set contro la Sir Safety Conad Perugia. Gli emiliani sono undicesimi.

8a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Sabato 23 novembre ore 18.00
Kioene Padova – Top Volley Latina Diretta RAI Sport Diretta Streaming su RAI Play
(Cappello-Piperata)
Addetto al Video Check: Antonaci Segnapunti: Sartor
Domenica 24 novembre ore 18.00
Leo Shoes Modena – Itas Trentino Diretta RAI Sport Diretta Streaming su RAI Play
(Cesare-Vagni)
Addetto al Video Check: Marchetti Segnapunti: Pasquinoni
Sir Safety Conad Perugia – Consar Ravenna Diretta Eleven Sports
(Tanasi-Boris)
Addetto al Video Check: Arcangeli Carosi Segnapunti: Pinto
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Allianz Milano Diretta Eleven Sports
(Piana-Mattei)
Addetto al Video Check: Paris Segnapunti: Dell’Orso
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Cucine Lube Civitanova Diretta Eleven Sports
(Goitre-Spinnicchia)
Addetto al Video Check: Donato Segnapunti: Mazza
Domenica 24 novembre ore 18.30
Calzedonia Verona – Vero Volley Monza Diretta Eleven Sports
(Curto-Puecher)
Addetto al Video Check: Cristoforetti Segnapunti: Dalle Vedove

Turno di riposo: Gas Sales Piacenza

Classifica

Cucine Lube Civitanova 23, Leo Shoes Modena 18, Itas Trentino 18, Sir Safety Conad Perugia 16, Allianz Milano 9, Calzedonia Verona 9, Kioene Padova 8, Consar Ravenna 7, Top Volley Latina 6, Vero Volley Monza 6, Gas Sales Piacenza 5, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 4, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 3

1 incontro in meno: Allianz Milano, Kioene Padova, Top Volley Latina, Vero Volley Monza, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
1 incontro in più: Cucine Lube Civitanova, Sir Safety Conad Perugia

Kioene Padova – Top Volley Latina

PRECEDENTI: 26 (14 successi Top Volley Latina, 12 successi Kioene Padova)
EX: Yuki Ishikawa a Latina dal 2016 al 2018, Milan Peslac a Padova nel 2017-2018.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Dragan Travica – 1 partita giocata alle 300 (Kioene Padova); Alberto Polo – 1 battuta vincente alle 100 (Kioene Padova);Maarten Van Garderen – 4 muri vincenti ai 100 (Top Volley Latina); Luigi Randazzo – 5 battute vincenti alle 100 (Kioene Padova); Fernando Hernandez Ramos – 5 muri vincenti ai 100 (Kioene Padova).
In carriera: Yuki Ishikawa – 1 partita giocata alle 100; Alberto Polo – 16 punti ai 1200 (Kioene Padova); Andrea Rossi – 18 punti ai 1500 (Top Volley Latina); Maarten Van Garderen – 19 punti ai 1400 (Top Volley Latina); Luigi Randazzo – 28 punti ai 1500 (Kioene Padova); Marco Volpato – 4 punti ai 1400 (Kioene Padova) .

Fernando Hernandez (Kioene Padova): “Dobbiamo recuperare le energie dopo la gara di Trento. Sabato ci attende una sfida delicatissima contro una squadra molto difficile da affrontare. Latina verrà qui per dare battaglia. Nonostante gli acciacchi e le sfide ravvicinate, stiamo lavorando bene in palestra. Dobbiamo continuare così, cercando di arrivare ad ogni appuntamento il più preparati e concentrati possibile”.
Domenico Cavaccini (Top Volley Latina): “Padova ha un roster di alto livello con giocatori molto affermati anche a livello internazionale e andiamo da loro con la consapevolezza che puntano ai Play-Off Scudetto. Arrivano da una vittoria contro Trento che fa molto morale e in casa vorranno anche riscattarsi dall’ultima sconfitta rimediata davanti al loro pubblico. In questo campionato nulla è certo, le partite vanno giocate perché il campionato è troppo livellato: rischi di tornare a casa dopo un’ora e nemmeno te ne accorgi”.

Leo Shoes Modena – Itas Trentino

PRECEDENTI: 72 (30 successi Leo Shoes Modena, 42 successi Itas Trentino)
EX: Daniele Mazzone a Trento dal 2015 al 2017, Uros Kovacevic a Modena nel 2014-2015, Luca Vettori a Modena nel dal 2014 al 2017.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Luca Vettori – 23 attacchi vincenti ai 2500 e 2 muri vincenti ai 200 (Itas Trentino); Davide Candellaro – 2 battute vincenti alle 100 (Itas Trentino);Ivan Zaytsev – 5 muri vincenti ai 300 (Leo Shoes Modena).
In carriera: Uros Kovacevic – 10 punti ai 2500 (Itas Trentino); Daniele Mazzone – 11 punti ai 1600 (Leo Shoes Modena); Matthew Anderson – 16 punti ai 1000 (Leo Shoes Modena); Klemen Cebulj – 16 punti ai 1900 (Itas Trentino); Ivan Zaytsev – 5 muri vincenti ai 400 (Leo Shoes Modena); Maxwell Philip Holt – 5 punti ai 1700 (Leo Shoes Modena).

Ivan Zaytsev (Leo Shoes Modena): “Arriva Trento e siamo pronti a combattere. La partita con l’Itas è molto sentita qui, la tensione e l’adrenalina cominciano già a sentirsi nello stomaco nonostante le partite una accavallata all’altra. Ci prepareremo al meglio in questi giorni, andando poi in campo per dare il massimo. Trento è inciampata contro Padova, ma guai ad abbassare la guardia, stanno andando comunque forte, dobbiamo farlo anche noi, confidando in un PalaPanini caldo come sempre. Difficile oggi trovare il tempo per guardare la classifica, con tutte le partite, gli anticipi, le soste. Logicamente è uno scontro diretto, che vale però più per la psicologia, per la caratura degli avversari. E poi è un derby, bisogna portarlo a casa”.
Aaron Russell (Itas Trentino): “Vogliamo girare pagina rispetto alla sconfitta patita mercoledì sera in casa con Padova e quindi tornare a fare punti per la nostra classifica. Non sarà semplice perché giocare al PalaPanini è sempre piuttosto complicato ma ci proveremo fino in fondo”.

Sir Safety Conad Perugia – Consar Ravenna

PRECEDENTI: 19 (16 successi Sir Safety Conad Perugia, 3 successi Consar Ravenna)
EX: Fabio Ricci a Ravenna dal 2013 al 2017, Roberto Russo a Ravenna dal 2018 al 2019, Tsimafei Zhukouski a Ravenna nel 2012-2013, Davide Saitta a Perugia nel 2010-2011 (dal 8/12/2010).
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Marko Podrascanin – 1 battuta vincente ai 200 (Sir Safety Conad Perugia); Omar Biglino – 1 muri vincente ai 200 (Sir Safety Conad Perugia); Davide Saitta – 2 muri vincenti ai 200 (Consar Ravenna).
In carriera: Luciano De Cecco – 2 muri vincenti ai 300 (Sir Safety Conad Perugia); Oleh Plotnytskyi – 3 battute vincenti ai 100 (Sir Safety Conad Perugia); Roberto Russo – 3 muri vincenti ai 200 (Sir Safety Conad Perugia); Filippo Lanza – 4 battute vincenti alle 200 (Sir Safety Conad Perugia); Aleksandar Atanasijevic – 5 battute vincenti ai 400 (Sir Safety Conad Perugia); Matteo Bortolozzo – 27 attacchi vincenti ai 1000 e 4 muri vincenti ai 500 (Consar Ravenna), Thijs Ter Horst – 15 punti ai 1000 (Consar Ravenna).

Marko Podrascanin (Sir Safety Conad Perugia): “Domenica c’è un’altra partita nella quale dobbiamo in ogni modo portare a casa i tre punti. Siamo in un buon momento, veniamo da alcuni risultati utili consecutivi ed abbiamo la necessità di proseguire in questa striscia positiva. Conosciamo Ravenna e sappiamo che ha le carte in regola e le individualità per metterci in difficoltà. Siamo davanti al nostro pubblico e contiamo anche sul PalaBarton per prenderci la posta in palio”.
Thijs ter Horst (Consar Ravenna): “Abbiamo conquistato un gran punto contro la Lube e penso che possiamo fare ancora meglio perché vedo tanta qualità in squadra, voglia di vincere, movimenti in difesa e in attacco giusti. Ora siamo già proiettati su Perugia. Ci attende un’altra gara durissima, ma restando concentrati e attenti e con questo atteggiamento possiamo ripeterci”.

Calzedonia Verona – Vero Volley Monza

PRECEDENTI: 10 (10 successi Calzedonia Verona, 0 successi Vero Volley Monza,)
EX: non ci sono ex tra le due formazioni.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Emanuele Birarelli – 2 muri vincenti ai 600 (Calzedonia Verona); Thomas Beretta 3 battute vincenti alle 100 (Vero Volley Monza); Donovan Dzavoronok – 3 battute vincenti ai 100 (Vero Volley Monza).
In carriera: Enrico Cester – 19 punti ai 2000 (Calzedonia Verona); Emanuele Birarelli – 5 battute vincenti alle 200 (Calzedonia Verona).

Luca Spirito (Calzedonia Verona): “Ci dobbiamo lasciare alle spalle in fretta la brutta prova di Vibo. Ora troviamo Monza in casa e sarà importante svoltare subito contro un avversario alla nostra portata. L’obiettivo è ripartire da dove avevamo lasciato con Padova. Avremo il vantaggio di giocare in casa e questo sicuramente ci darà una carica in più”.
Fabio Soli (allenatore Vero Volley Monza): “Abbiamo preparato la gara di Verona con la massima attenzione. C’è voglia di essere precisi in tutto quello che facciamo per trovare un risultato che un po’ ci manca. Stiamo lavorando sulla continuità: abbiamo dei picchi importanti ma anche dei down, con due, tre, quattro cambi palla consecutivi mancati. Questo è stato il gap che abbiamo pagato contro Piacenza, come il grande volume del muro-difesa che abbiamo toccato e dobbiamo capitalizzare in modo migliore. Verona è una squadra ben allenata e costruita: con un grande muro-difesa, freschezza, potenza, fastidiosa anche per le grandi. Ci aspetta dunque una sfida ostica”.

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Allianz Milano

PRECEDENTI: 9 (3 successi Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, 6 successi Allianz Milano)
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Joao Rafael De Barros Ferreira – 7 punti ai 1000 (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora).
In carriera: Rafael De Barros Ferreira – 8 attacchi vincenti ai 1000 (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora).

Simone Roscini (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora): “Con Milano sarà un’altra gara molto difficile nonostante abbiano un giocatore fuori ruolo per via delle defezioni nel reparto centrale. La squadra è composta da atleti importanti in tutti i reparti e ogni singolo elemento assicura un livello di gioco molto alto. Dal canto nostro cercheremo di affrontare Milano nella maniera migliore, il nostro obiettivo è quello di metterla in difficoltà, cosa che chiaramente non sarà facile, però ci proveremo assolutamente”.
Trevor Clevenot (Allianz Milano): “La partita contro Sora non sarà facile. Loro sono una squadra ostica e dovremo cercare di fare la nostra partita. Vogliamo tornare alla vittoria e sarà importante fare punti utili per la nostra classifica. Siamo motivati e vogliosi di riscatto, ma non dovremo sottovalutare l’avversario”.

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Cucine Lube Civitanova

PRECEDENTI: 32 (6 successi Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, 26 successi Cucine Lube Civitanova)
EX: Michele Baranowicz a Civitanova dal 2013 al 2015, Marco Vitelli a Civitanova dal 2013 al 2016, Enrico Diamantini a Vibo Valentia nel 2016-2017, Jacopo Massari a Vibo Valentia nel 2017-2018.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Jiri Kovar – 7 attacchi vincenti ai 1000 (Cucine Lube Civitanova)
In carriera: Marco Vitelli – 4 muri vincenti ai 100 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia); Simone Anzani – 16 punti ai 1800 e 4 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova);Jiri Kova 22 punti ai 1700 (Cucine Lube Civitanova) Osmany Juantorena – 5 battute vincenti alle 500 (Cucine Lube Civitanova); Robertlandy Simon – 4 punti ai 1100 (Cucine Lube Civitanova).

Marco Vitelli (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Domenica sarà fondamentale dare continuità al buon gioco che abbiamo espresso nella scorsa partita contro Verona. Sarà un match molto difficile visto il calibro dell’avversario che dovremo affrontare ma non dobbiamo farci suggestionare da ciò. Al contrario dovremo concentrarci sulla nostra metà campo e dare il massimo proseguendo sulla strada della crescita e del miglioramento per cui stiamo lavorando quotidianamente”.
Enrico Diamantini (Cucine Lube Civitanova): “La partita di Ravenna ci ha insegnato che nel campionato italiano bisogna tenere alta l’attenzione contro qualsiasi avversario, e così dovremo fare anche domenica a Reggio Calabria contro Vibo Valentia. Affronteremo una squadra che viene da una netta e importante vittoria contro una squadra ben attrezzata come Verona, dunque servirà una Cucine Lube concentrata e determinata a conquistare la nona vittoria di fila in campionato”.

 

Serie A2 Credem Banca
6a giornata di andata: tutte in campo domenica 24 novembre. Anticipano alle 17.00 Materdomini – Brescia. Alle 18.00 il big match Ortona – Siena. Confronto inedito tra Cantù e Calci

I match del 6° turno di andata sono concentrati nella giornata di domenica 24 novembre. Alle 17.00 riflettori accesi sull’anticipo tra Materdomini e Brescia. Alle 18.00 gli altri match. Al comando c’è Ortona, ancora imbattuta e pronta a ospitare Siena, terza forza della categoria, in cerca di una vittoria da 3 punti per l’aggancio.

La Materdominivolley.it Castellana Grotte, che recupererà il 3 dicembre la trasferta rinviata in Toscana, cerca punti dopo due passi falsi al tie break. In Puglia arriva la corazzata Sarca Italia Chef Centrale Brescia, seconda forza del torneo a 1 punto dalla capolista e vincitrice di 4 dei 6 precedenti con la Materdomini. Numeri di peso per gli ospiti, con Cisolla a 16 punti dai 7400 e Galliani a 12 dai 1800.
Rosa risicata per la Synergy Mondovì di Marco Fenoglio, che domenica ha perso 3-1 con la BCC al PalaGrotte e in classifica ha solo 1 punto. A complicare le cose arriva la visita di una squadra agguerrita come la Conad Reggio Emilia, che cerca il pronto riscatto dopo la beffa interna al tie break incassata nel quinto turno contro Lagonegro. Massimo equilibrio negli 8 precedenti tra monregalesi e reggiani (4-4). Tra gli emiliani Dolfo è a 19 punti dai 2100, Zingel a 17 attacchi punto dai 1000 in Regular Season.
Alti e bassi per l’Olimpia Bergamo. Reduci dalle debacle in casa con Siena e in Abruzzo con Ortona, gli orobici sono indietro in classifica e puntano sul fattore campo per cambiare marcia con la BCC Castellana Grotte, già a quota 9 e avanti 4-3 negli scontri diretti. In campo l’ex Garnica, che nel biennio 2016-2017 paleggiava per la New Mater. Nella BCC Del Vecchio è a 7 attacchi dai 500 in Regular Season.
Complice un avvio funestato dagli acciacchi, la Pool Libertas Cantù non si è ancora sbloccata e staziona in fondo alla classifica con un unico punto all’attivo, ottenuto al PalaGrotte alla 2a giornata nel match rocambolesco con la Materdomini. Dopo il rinvio dell’incontro casalingo, la Peimar Calci insegue in Lombardia il poker di vittorie consecutive, mentre Sideri può timbrare il gettone n. 100 in carriera.
Caduta a Brescia nella quinta giornata, la Kemas Lamipel Santa Croce vuole riavvicinarsi al podio e rinfrescare la tradizione positiva (3 vittorie in 4 scontri diretti) con la Geovertical Geosat Lagonegro, avversaria che ha dimostrato il proprio potenziale con il capolavoro al tie break sul campo di Reggio Emilia. Tra i lucani record vicino per Spadavecchia, che è a soli 2 punti dai 1000 personali in carriera. Serata dei ricorsi per Marra, la scorsa stagione a Lagonegro e ora in forza ai “lupi”.
La Sieco Service Ortona non finisce di sorprendere. A farne le spese in soli 3 set nell’ultimo turno è stata l’Olimpia, caduta in Abruzzo. A distanza di una settimana è la “bestia nera” Emma Villas Aubay Siena che si appresta a visitare la tana della capolista. I toscani, che ritrovano da rivale l’ex Menicali, hanno vinto i 4 precedenti. Centrali in odore di record: tra i padroni di casa Simoni è a 14 punti dai 1500, tra gli ospiti Zamagni è a 11 punti dai 1600. Meno grave del previsto l’infortunio di Marks, tanto che la Sieco conta di recuperare l’atleta in meno di due settimane.

6a giornata di andata Serie A2 Credem Banca
Domenica 24 novembre 2019, ore 17.00
Materdominivolley.it Castellana Grotte – Sarca Italia Chef Centrale Brescia Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Feriozzi-Dell’Orso)
Addetto al Video Check: Colucci Segnapunti: Fanizzi
Domenica 24 novembre 2019, ore 18.00
Synergy Mondovì – Conad Reggio Emilia Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Rossi-Pozzi)
Addetto al Video Check: Martinelli Segnapunti: Mezzo
Olimpia Bergamo – BCC Castellana Grotte Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Giorgianni-Pecoraro)
Addetto al Video Check: Artina Segnapunti: Rossi M.
Pool Libertas Cantù – Peimar Calci Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Prati-Armandola)
Addetto al Video Check: Finati Segnapunti: Canali
Sieco Service Ortona – Emma Villas Aubay Siena Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Turtù-Somansino)
Addetto al Video Check: Affronti Segnapunti: Toldo
Kemas Lamipel Santa Croce – Geovertical Geosat Lagonegro Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Rolla-Toni)
Addetto al Video Check: Mezzasoma Segnapunti: Chiocca

Classifica
Sieco Service Ortona 14, Sarca Italia Chef Centrale Brescia 13, Emma Villas Aubay Siena 11, Kemas Lamipel Santa Croce 9, BCC Castellana Grotte 9, Peimar Calci 8, Conad Reggio Emilia 7, Geovertical Geosat Lagonegro 5, Olimpia Bergamo 5, Materdominivolley.it Castellana Grotte 4, Synergy Mondovì 1, Pool Libertas Cantù 1

1 incontro in meno: Peimar Calci e Materdominivolley.it Castellana Grotte

 

Serie A3 Credem Banca:
6a giornata di andata: Girone Bianco al via sabato 23 novembre con Prata – Fano. Domenica derby di vertice Porto Viro – Motta. Il Girone Blu si apre sabato con Palmi – Ottaviano. Domenica sfida per il primato tra Videx e goEnergy. Riposa Roma

Sesta di andata in A3 Credem Banca. Nel Girone Bianco è la settimana del derby veneto tra le prime due della classe, Porto Viro e Motta di Livenza, con Cuneo in agguato. Nel Girone Blu sfida per il primato tra Grottazzolina e Corigliano-Rossano, con Roma che segue a 3 punti, ma deve rimanere ai box per il turno di riposo.

Girone Bianco.
Prime schiacciate sabato 23 novembre alle 20.30 in Friuli nell’anticipo Tinet Gori Wines Prata di PordenoneGibam Fano. Domenica 24 novembre alle 18.00 gli altri cinque match: la Tipiesse Cisano Bergamasco cerca riscatto in casa contro la ViViBanca Torino, che brama i primi punti. Voglia di tornare al successo nella sfida Gamma Chimica BrugherioUniTrento. Derby per la leadership tra la capolista Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro e la seconda forza HRK Motta di Livenza. In casa la Mosca Bruno Bolzano vuole arginare l’emorragia di sconfitte contro la BAM Acqua S. Bernardo Cuneo, decisa ad avvicinarsi alla vetta. Caccia al quarto successo per GoldenPlast Civitanova e Invent San Donà di Piave.

Girone Blu.
Il turno si apre sabato 23 novembre alle 18.00 al PalaBotteghelle di Reggio Calabria per Golem Palmi – GIS Ottaviano. Domenica 24 novembre alle 16.00 anticipano Aurispa Alessano e Maury’s Com Cavi Tuscania. Alle 18.00 le altre gare, tra cui il match di cartello tra la capolista Videx Grottazzolina e la dirimpettaia in classifica goEnergy Corigliano-Rossano, appaiate a 12 punti. Seconda gara di fila in casa per la Gestioni&Soluzioni Sabaudia, che ospita la Menghi Macerata. Entrambi i Club cercano continuità di risultati. Nel menù della giornata anche il match tra gli isolani della Avimecc Modica e il fanalino di coda BCC Leverano, che ambisce ai primi punti stagionali. Turno da spettatore per il sodalizio Roma Volley Club.

6a giornata di andata Serie A3 Credem Banca Girone Bianco
Sabato 23 novembre 2019, ore 20.30
Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – Gibam Fano
Diretta streaming Legavolley.tv
(Fontini-Lichelli)
Addetto al Video Check: Tancorre  Segnapunti: Bittolo
Domenica 24 novembre 2019, ore 18.00
Tipiesse Cisano Bergamasco – ViViBanca Torino Diretta streaming Legavolley.tv
(Bassan-Cecconato)
Addetto al Video Check: Fichera  Segnapunti: Giancaspro
Gamma Chimica Brugherio – UniTrento
(Ciaccio-Piubelli)
Addetto al Video Check: Bonzanni  Segnapunti: Eustacchio
Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro – HRK Motta di Livenza Diretta streaming Legavolley.tv
(Laghi-Oranelli)
Addetto al Video Check: Casarin  Segnapunti: Sartori
Mosca Bruno Bolzano BAM Acqua S.Bernardo Cuneo Diretta streaming Legavolley.tv
(Mesiano-Giglio)
Addetto al Video Check: Spiazzi  Segnapunti: Tomasi
GoldenPlast Civitanova – Invent San Donà di Piave Diretta streaming Legavolley.tv
(Grassia-De Vittoris)
Addetto al Video Check: Porti  Segnapunti: Cetraro

Classifica Girone Bianco
Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro 13, HRK Motta di Livenza 12, BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 10, GoldenPlast Civitanova 9, Gibam Fano 9, Invent San Donà di Piave 8, UniTrento 8, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 8, Tipiesse Cisano Bergamasco 6, Mosca Bruno Bolzano 4, Gamma Chimica Brugherio 3, ViViBanca Torino 0

6a giornata di andata Serie A3 Credem Banca Girone Blu
Sabato 23 novembre 2019, ore 18.00
Golem Palmi – GIS Ottaviano Diretta streaming Legavolley.tv
(De Sensi-Palumbo)
Addetto al Video Check: Crucitti Segnapunti: Ozzimo
Domenica 24 novembre 2019, ore 16.00
Aurispa Alessano – Maury’s Com Cavi Tuscania streaming Legavolley.tv
(Gaetano-Stancati)
Addetto al Video Check: Resta Segnapunti: Cavalera
Domenica 24 novembre 2019, ore 18.00
Videx Grottazzolina – goEnergy Corigliano-Rossano Diretta streaming Legavolley.tv
(Colucci-Zingaro)
Addetto al Video Check: Tramontano Segnapunti: Casadei
Gestioni&Soluzioni Sabaudia – Menghi Macerata Diretta streaming Legavolley.tv
(Autuori-Capolongo)
Addetto al Video Check: Pardo Segnapunti: Scudiero
Avimecc Modica – BCC Leverano Diretta streaming Legavolley.tv
(Usai-Scarfò)
Addetto al Video Check: Spartà Segnapunti: Grasso

Turno di riposo: Roma Volley Club

Classifica

Videx Grottazzolina 12, goEnergy Corigliano-Rossano 12, Roma Volley Club 9, Maury’s Com Cavi Tuscania 8, Menghi Macerata 7, Aurispa Alessano 7, GIS Ottaviano 6, Golem Palmi 6, Avimecc Modica 4, Gestioni&Soluzioni Sabaudia 4, BCC Leverano 0

1 incontro in meno: Videx Grottazzolina, Menghi Macerata, Aurispa Alessano, GIS Ottaviano, Gestioni&Soluzioni Sabaudia

Il programma media
Volley in TV e Radio

SuperLega Credem Banca
Diretta RAI Sport dalle ore 18.00
Diretta streaming su raiplay.it
Sabato 23 novembre 2019
Kioene Padova – Top Volley Latina
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta

Diretta RAI Sport dalle ore 18.00
Diretta streaming su raiplay.it
Domenica 24 novembre 2019
Leo Shoes Modena – Itas Trentino
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta

Diretta Eleven Sports a partire dalle ore 18.00
Domenica 24 novembre 2019
Sir Safety Conad Perugia – Consar Ravenna
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Allianz Milano
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Cucine Lube Civitanova

Diretta Eleven Sports a partire dalle ore 18.30
Domenica 24 novembre 2019
Calzedonia Verona – Vero Volley Monza

Serie A2 Credem Banca
Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihl3 a partire dalle ore 17.00
Domenica 24 novembre 2019
Materdominivolley.it Castellana Grotte – Sarca Italia Chef Centrale Brescia

Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihl3 a partire dalle ore 18.00
Domenica 24 novembre 2019, ore 18.00
Synergy Mondovì – Conad Reggio
Olimpia Bergamo – BCC Castellana Grotte
Pool Libertas Cantù – Peimar Calci
Sieco Service Ortona – Emma Villas Aubay Siena
Kemas Lamipel Santa Croce – Geovertical Geosat Lagonegro

Serie A3 Credem Banca
Diretta Legavolley.tv a partire dalle ore 18.00
Sabato 23 novembre 2019
Golem Palmi – GIS Ottaviano
Diretta Legavolley.tv a partire dalle ore 20.30
Sabato 23 novembre 2019
Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – Gibam Fano

Diretta Legavolley.tv a partire dalle ore 16.00
Domenica 24 novembre,2019
Aurispa Alessano – Maury’s Com Cavi Tuscania

Diretta Legavolley.tv a partire dalle ore 18.00

Domenica 24 novembre, 2019 ore 18.00
Tipiesse Cisano Bergamasco – ViViBanca Torino
Gamma Chimica Brugherio – UniTrento
Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro – HRK Motta di Livenza
Mosca Bruno Bolzano BAM Acqua S.Bernardo Cuneo
GoldenPlast Civitanova – Invent San Donà di Piave
Videx Grottazzolina – goEnergy Corigliano-Rossano
Gestioni&Soluzioni Sabaudia – Menghi Macerata
Avimecc Modica – BCC Leverano

Diretta radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e LatteMiele.com dalle 18.15
Tornano le incursioni radiofoniche di Marco Caronna sui campi del Campionato di SuperLega Credem Banca. Il conduttore all’interno del programma “Set&Note” seguirà in diretta l’andamento delle sfide dell’8a giornata di andata del 75° Campionato con focus sul match Leo Shoes Modena – Itas Trentino. Nel corso della trasmissione collegamenti costanti anche con tutti gli altri campi di gara.

“Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it

Diretta Radiofonica “Domenica Sport” – Radio RAI 1 dalle 18.00
Domenica 24 novembre il 75° Campionato di Superlega Credem Banca protagonista su Radio RAI 1 all’interno del programma “Domenica Sport”. Dal campo di Modena, Manuela Collazzo, si collegherà in diretta per la sfida Leo Shoes Modena – Itas Trentino.

TGS Sport
Il TGS notturno di Canale 5 proporrà un servizio sulla 8a giornata di andata della Serie A Credem Banca attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato Credem Banca, facendo il punto delle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

All’estero
Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero trasmetteranno e riceveranno il commento in inglese live da Modena, di Daniele Vecchi: Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), Match TV (Russia), Polsat (Polonia), BTV Bulgaria, DSmart (Turchia), oltre ai principali siti mondiali di betting serviti dall’agenzia SportRadar.

Elevensports.it trasmetterà in diretta streaming tutti i match della Superlega
Credem Banca, tranne le partite di RAI Sport.

YouTube il canale di Lega Pallavolo all’indirizzo https://bit.ly/2BWihl3 trasmetterà in diretta streaming tutti i match della Serie A Credem Banca.

Legavolley.tv, a cura del gruppo Genius Sport, e i Social dei Club trasmetteranno in diretta streaming tutti i match della Serie A3 Credem Banca.