Serie A Credem Banca: in campo nel weekend

TOP VOLLEY CISTERNA - TONNO CALLIPO CALABRIA

Venerdì 13 dicembre 2019
SuperLega Credem Banca: in campo per la 12a
Serie A2 Credem Banca: 9a giornata di Andata
Serie A3 Credem Banca: nel weekend il nono turno di Andata


SuperLega Credem Banca
12a giornata di andata: sabato 14 dicembre alle 18.00 derby Piacenza – Ravenna su RAI Sport. Domenica 5 gare alle 18.00. Perugia ospita Modena con diretta RAI Sport, i Campioni del Mondo della Lube vanno a Padova. Riposa Verona


Il rush finale per l’accesso alla Del Monte® Coppa Italia sta per vivere il primo dei due step conclusivi. Penultima giornata del girone di andata il 14 e 15 dicembre, con il derby regionale tra Piacenza e Ravenna in diretta sabato alle 18.00 diretta RAI Sport. Domenica alle 18.00 cinque gare. Riflettori puntati su Perugia – Modena diretta RAI Sport. La Lube va a Padova, Milano ospita Cisterna, Sora attende Trento, Vibo sfida Monza.
Gas Sales Piacenza – Consar Ravenna. Derby inedito sabato alle 18.00 davanti alle telecamere di RAI Sport. Al roster dei padroni di casa si è aggregato l’alzatore Pistolesi, fino a pochi giorni fa in A2 con la Synergy Mondovì. Il nuovo arrivato alla corte di Gardini è uno dei due ex, con trascorsi nel Club romagnolo come Cavanna. Decimi e reduci dallo stop a Milano, i piacentini vogliono limare le sei lunghezze di ritardo dagli ospiti, sesti dopo 3 vittorie di fila con 8 punti conquistati negli ultimi tre match. Stankovic è a 2 attacchi dai 1500, tra gli ospiti Bortolozzo è a 2 muri dai 500.
Sir Safety Conad Perugia – Leo Shoes Modena. Confronto n. 27, con gli emiliani avanti 15 a 11. Le squadre sono reduci dalle fatiche di Coppa: i padroni di casa in Champions hanno espugnato 3-0 il campo del Tours, gli ospiti in CEV Cup si sono imposti al tie break nella tana dell’Olympiacos. In Campionato gli umbri hanno giocato una gara in più, ma la sfida di domenica alle 18.00 con diretta RAI Sport sarà uno spareggio con i team appaiati a meno 4 dalla capolista. Domenica i Block Devils non sono scesi in campo, mentre i canarini sono caduti in casa al tie break con Verona. Kaliberda e Zaytsev tornano al PalaBarton da ex. Record personali in vista per Podrascanin da una parte, Atanasijevic e Zaytsev dall’altra.
Allianz Milano – Top Volley Cisterna. I meneghini, che inizieranno l’avventura in Challenge Cup il 18 e 19 dicembre contro gli albanesi dell’Erzeni Shijak, in Campionato preparano la sfida n.18 con i pontini. Il sodalizio laziale, avanti 12 a 5 nei precedenti, in settimana ha ricevuto il premio Fair Play dal Panathlon Club di Latina dopo essere stato premiato dalla Lega Volley nel primo anno del Cartellino Verde. In classifica, l’Allianz si è ripresa il quinto posto sconfiggendo Piacenza, mentre la Top Volley, che in Lombardia si presenta con l’unico ex, Sottile, è undicesima dopo la beffa interna con Vibo. Petric è a 17 punti dai 2500 in carriera, Clevenot a 3 attacchi vincenti dai 1000.
Kioene Padova – Cucine Lube Civitanova. I padovani hanno vinto 6 delle 45 gare con i cucinieri, ma il match di domenica rappresenta un’insidia per i neocampioni del Mondo, che martedì sono stati accolti in trionfo al rientro dal Brasile e giovedì hanno bagnato l’esordio nella Pool A di Champions con la vittoria per 3-1 in Repubblica Ceca. In Campionato i biancorossi sono dominanti con 10 successi su 10. Sul fronte opposto, la sconfitta di domenica a Ravenna non inficia quanto fatto finora dai veneti, settimi e protagonisti di ottime prestazioni. Due ex per parte: Randazzo e Travica giocavano nelle Marche, Diamantini torna in Veneto da avversario insieme a Balaso, bandiera patavina tra il 2012 e il 2017. Tanti possibili record personali in vista.
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Itas Trentino. Dopo il punto preso dal sestetto volsco in casa con Piacenza, è arrivata la sconfitta a Busto Arsizio con Monza. Alla vigilia del match n. 100 di Joao Rafael, l’ultimo d’andata per i laziali, Sora è ultima a 4 punti, ma non si perde d’animo anche se al PalaCoccia arriva la “bestia nera” trentina, vincente nei 6 precedenti. Gli uomini di Angelo Lorenzetti, sollevati dopo la grande rimonta con successo al tie break nella Pool A di Champions contro i turchi del Fenerbahçe, in Regular Season sono reduci dal turno di riposo e occupano la quarta piazza in classifica. L’alzatore Daldello nel 2013/14 palleggiava a Sora.
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Vero Volley Monza. Settimo faccia a faccia dei calabresi con il Club brianzolo, battuto solo una volta dalla Tonno Callipo. Penultimi, i padroni di casa puntano sull’entusiasmo rinnovato dopo il successo esterno al tie break con Cisterna valso l’aggancio ai pontini. È arrivato anche l’allungo nei confronti di Sora, capitolata nel quartier generale dei monzesi, che ora sono noni a +5 su Vibo. Due gli ex del match: Hirsch, a Monza nel biennio 2016-2017, e Rizzo, tesserato Vero Volley nelle ultime quattro stagioni. Mengozzi è a 4 punti dai 2400.

12a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Sabato 14 dicembre 2019, ore 18.00
Gas Sales Piacenza – Consar Ravenna Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
(Frapiccini-Saltalippi L.) Terzo Arbitro: Manzoni
Addetto al Video Check: Gentile Segnapunti: Nichetti
Domenica 15 dicembre 2019, ore 18.00
Sir Safety Conad Perugia – Leo Shoes Modena Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
(Lot-Puecher) Terzo Arbitro: Pelucchini
Addetto al Video Check: Magnino Segnapunti: Bordoni
Allianz Milano – Top Volley Cisterna Diretta Eleven Sports
(Braico-Goitre) Terzo Arbitro: Bolici
Addetto al Video Check: Ferrara Segnapunti: Zuccotti
Kioene Padova – Cucine Lube Civitanova Diretta Eleven Sports
(Piana-Santi) Terzo Arbitro: Mancini
Addetto al Video Check: Danieli Segnapunti: Sartor
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Itas Trentino Diretta Eleven Sports
(Brancati-Luciani) Terzo Arbitro: Morganti
Addetto al Video Check: De Orchi Segnapunti: Falzi
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Vero Volley Monza Diretta Eleven Sports (Pala Valentia)
(Zanussi-Giardini) Terzo Arbitro: Notaro
Addetto al Video Check: Richichi Segnapunti: Giorla

Turno di riposo: Calzedonia Verona

Posticipo 10a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Domenica 22 dicembre, ore 18.00
Itas Trentino – Cucine Lube Civitanova Diretta Eleven Sports


Classifica
Cucine Lube Civitanova 29, Sir Safety Conad Perugia 25, Leo Shoes Modena 25, Itas Trentino 21, Allianz Milano 19, Consar Ravenna 15, Kioene Padova 14, Calzedonia Verona 14, Vero Volley Monza 12, Gas Sales Piacenza 9, Top Volley Cisterna 7, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 7, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 4

1 incontro in più: Sir Safety Conad Perugia, Consar Ravenna, Calzedonia Verona, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora


Sir Safety Conad Perugia – Leo Shoes Modena

 

PRECEDENTI: 26 (15 successi Modena, 11 successi Perugia)
EX: Denys Kaliberda a Perugia nel 2015-2016; Ivan Zaytsev a Perugia dal 2016 al 2018.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Marko Podrascanin – 1 battuta vincente alle 200 (Sir Safety Conad Perugia); Ivan Zaytsev – 2 muri vincenti ai 300 (Leo Shoes Modena).
In carriera: Oleh Plotnytskyi – 17 attacchi vincenti ai 500 (Sir Safety Conad Perugia); Elia Bossi – 19 attacchi vincenti ai 500 (Leo Shoes Modena); Ivan Zaytsev – 2 muri vincenti ai 400 (Leo Shoes Modena); Aleksandar Atanasijevic – 21 punti ai 4200 e – 3 battute vincenti alle 400 (Sir Safety Conad Perugia).

Roberto Russo (Sir Safety Conad Perugia): “Domenica arriva Modena, quindi una partita sicuramente molto difficile. Dovremo pensare in primis a far bene nella nostra metà campo, poi concentrarci su un avversario molto forte e con grandi individualità. Ci arriviamo consapevoli dei nostri mezzi e soprattutto con fiducia dopo un filotto di vittorie che considero molto importante proprio per giungere al match nel migliore dei modi. Dovremo lottare, giocare palla dopo palla e far fronte con carattere e tecnica alle difficoltà che sicuramente ci saranno”.
Micah Christenson (Leo Shoes Modena): “È una gara sicuramente molto difficile contro una squadra di altissimo livello, come siamo noi. Sarà fondamentale stare nel match in tutti i momenti, senza abbassare mai la guardia”.

Allianz Milano – Top Volley Cisterna

PRECEDENTI: 17 (12 successi Cisterna, 5 successi Milano)
EX: Daniele Sottile a Milano nel 2015-2016.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Trevor Clevenot – 3 attacchi vincenti ai 1000 (Allianz Milano); Maarten Van Garderen – 8 attacchi vincenti ai 1000 e – 1 muro vincente ai 100 (Top Volley Cisterna).
In carriera: Nemanja Petric – 17 punti ai 2500 (Allianz Milano); Luka Basic – 30 punti ai 100 (Allianz Milano); Trevor Clevenot – 37 punti ai 1400 (Allianz Milano).

Marco Camperi (vice allenatore Allianz Milano): “Cisterna è una squadra che nel suo roster ha giocatori esperti per la SuperLega e giovani stranieri appena arrivati nel nostro campionato. Sono un buon mix di qualità ed esperienza e non hanno certamente i punti che si meriterebbero. Hanno messo in difficoltà tutte le squadre finora affrontate, comprese le prime quattro della classifica. Ci aspettiamo una squadra che arriverà a Milano con la voglia di fare risultato e giocare senza nulla da perdere, e che proverà a forzare molto a servizio. Noi dovremo essere bravi e concentrati, perché non possiamo sottovalutare nessun avversario e dobbiamo giocare la partita con la massima attenzione”.
Luca Rossato (Top Volley Cisterna): “Conosciamo il valore dell’Allianz Milano e siamo consapevoli del fatto che non sarà una gara semplice per noi, loro hanno dimostrato di avere caratteristiche importanti e noi ci troviamo in una situazione di classifica complicata. Dobbiamo lavorare per completare la preparazione di questa sfida con la giusta tranquillità perché il campionato è ancora lungo ma, allo stesso tempo, dobbiamo dimostrare di poter ottenere i risultati con il gioco”.

Kioene Padova – Cucine Lube Civitanova

PRECEDENTI: 45 (39 successi Civitanova, 6 successi Padova)
EX: Luigi Randazzo a Civitanova dal 2010 al 2013,e nel 2016-2017; Dragan Travica a Civitanova dal 2011 al 2013; Fabio Balaso a Padova dal 2012 al 2018; Enrico Diamantini a Padova nel 2015-2016.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Luigi Randazzo – 1 battuta vincente alle 100 (Kioene Padova); Fernando Hernandez Ramos – 17 attacchi vincenti ai 1500 (Kioene Padova).
In carriera: Marco Volpato – 11 attacchi vincenti ai 1000 (Kioene Padova); Osmany Juantorena – 5 battute vincenti alle 500 (Cucine Lube Civitanova); Luigi Randazzo – 5 muri vincenti ai 100 (Kioene Padova); Dragan Travica – 5 punti ai 1000 (Kioene Padova); Simone Anzani – 6 punti ai 1800 e – 4 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova); Jiri Kovar – 8 punti ai 1700 (Cucine Lube Civitanova).

Ryley Barnes (Kioene Padova): “Quella di domenica sarà sicuramente una partita difficile. La recente vittoria del titolo mondiale conferma le qualità di questa grandissima squadra, che arriverà qui galvanizzata e con la voglia di consolidare la prima posizione in classifica. Sappiamo di partire da sfavoriti, ma questa settimana ci stiamo allenando molto bene e vogliamo dare battaglia. Cercheremo di sfruttare il fattore Kioene Arena per farci trascinare dai nostri tifosi”.
Osmany Juantorena (Cucine Lube Civitanova): “Dopo la trasferta in Repubblica Ceca, non torniamo nemmeno a Civitanova ma andiamo direttamente a Padova per una nuova sfida lontano da casa, stavolta in campionato. Sappiamo che sarà tosta perché i nostri avversari vorranno dare il massimo di fronte al proprio pubblico, ma vogliamo ottenere una vittoria per raggiungere così aritmeticamente la vetta di Regular Season al giro di boa”.

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Itas Trentino

PRECEDENTI: 6 (6 successi Trento)
EX: Nicola Daldello a Sora nel 2013-2014
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Davide Candellaro – 17 attacchi vincenti ai 1000 e – 1 battuta vincente alle 100 (Itas Trentino).
In carriera: Joao Rafael De Barros Ferreira – 1 partita giocata alle 100 (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora)

Ottavio Conte (terzo allenatore Globo Banca Popolare del Frusinate Sora): “La dodicesima giornata ci vedrà impegnati contro l’Itas Trentino. L’avversario non sembra quello ideale per riscattare la sconfitta patita a Busto Arsizio per mano di Monza, vista la caratura tecnica degli uomini di Lorenzetti. Nelle passate settimane, avevamo auspicato un miglioramento nella fase break e in particolare nel fondamentale della battuta. Questo miglioramento è arrivato ma, per incrementare le percentuali relative a questa fase, abbiamo bisogno ora di un piccolo passo in avanti nella finalizzazione del gioco. Certo, con Trento non sarà un compito semplice, ma cercheremo di sviluppare il nostro gioco nel miglior modo a noi possibile, senza timori reverenziali”.
Nicola Daldello (Itas Trentino): “Il match di Veroli arriva a ridosso di quello giocato in Champions League solo giovedì sera, ed anche per questo motivo non sarà semplice riuscire a portare a casa i tre punti che vogliamo fortemente per proteggere la nostra posizione in classifica. In questo campionato non esistono partite semplici, soprattutto quando ti trovi a giocare in trasferta dopo un lungo viaggio come capiterà a noi domenica sera”.

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Vero Volley Monza


PRECEDENTI: 6 (5 successi Monza, 1 successo Vibo Valentia)
EX: Simon Hirsch a Monza dal 2016 al 2018; Marco Rizzo a Monza dal 2015 al 2019.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Thomas Beretta – 17 attacchi vincenti ai 1000 e – 3 battute vincenti alle 100 (Vero Volley Monza); Donovan Dzavoronok – 33 punti ai 1000 (Vero Volley Monza).
In carriera: Viktor Yosifov – 18 punti ai 1800 (Vero Volley Monza); Gianluca Galassi – 22 attacchi vincenti ai 500 (Vero Volley Monza); Marco Vitelli – 4 muri vincenti ai 100 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia); Stefano Mengozzi – 4 punti ai 2400 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia).
Monza) .
Michele Baranowicz (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Poter giocare a Vibo è un bel regalo di Natale per noi e per tutto l’ambiente. Vogliamo viverla come una festa e come una grande opportunità per dare il massimo difronte al nostro pubblico. Sul campo, ci aspettiamo un avversario ostico che nel suo roster ha giocatori molto forti come Kurek. Per questo dobbiamo essere determinati e convinti per dare seguito a quello che di buono abbiamo fatto a Latina domenica scorsa. Dobbiamo approcciarci alla partita con la mentalità di chi deve sfruttare ogni occasione a proprio vantaggio in quanto in questo momento anche un solo punto serve per muovere la classifica. Da questo momento in poi, ogni partita dovrà essere un’opportunità per tirarci fuori dalla situazione poco positiva in cui siamo finiti, dopo una prima parte di campionato in cui non si sono concretizzate le nostre aspettative iniziali”.
Fabio Soli (allenatore Vero Volley Monza): “Puntiamo ad una bella prestazione utile a portare a casa non solo una bella vittoria ma anche per dare continuità alla positiva strada che stiamo percorrendo. Vibo Valentia è una squadra che gioca bene a pallavolo, lo sappiamo, ma noi vogliamo confermare il fatto che siamo sulla giusta via e che il lavoro che stiamo facendo è di qualità. Ottenere conferme del buono che stiamo esprimendo sarà importante allo stesso livello dei risultati sul campo, necessari per centrare il nostro primo obiettivo stagionale: quello di rientrare tra le prime otto al termine del girone di andata”.

Gas Sales Piacenza – Consar Ravenna

PRECEDENTI: Non ci sono precedenti tra questi due Club
EX: Maximiliano Cavanna a Ravenna dal 2014 al 2016; Matteo Pistolesi a Ravenna Robur nel 2017-2018.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Thijs Ter Horst – 2 muri vincenti ai 100 (Consar Ravenna); Alexander Berger – 27 attacchi vincenti ai 500 (Gas Sales Piacenza).
In carriera: Dragan Stankovic – 2 attacchi vincenti ai 1500 (Gas Sales Piacenza); Matteo Bortolozzo – 2 muri vincenti ai 500 (Consar Ravenna).

Maximiliano Cavanna (Gas Sales Piacenza): “La gara che ci aspetta sabato sarà un’altra partita difficile come tutte quelle disputate fino ad oggi. Ravenna arriva al PalaBanca con un buon ritmo di gioco: sono reduci, infatti, da tre vittorie consecutive e possono contare su giocatori interessanti, come Vernon Evans e Ter Horst. Noi dovremo disputare una partita di attenzione, pensare al nostro gioco per cercare di fare bene davanti ai nostri tifosi. Abbiamo bisogno di una bella vittoria in casa”.
Thijs Ter Horst (Consar Ravenna): “Continuiamo a prendere ogni partita alla volta senza guardare troppo la classifica, prima della fine del girone d’andata ci resta la gara di Piacenza e poi il turno di riposo: lì vedremo quale sarà la situazione. Stiamo bene, siamo reduci da un’ottima partita giocata contro Padova, stiamo trovando ad ogni partita la quadratura. Anche a Piacenza andremo per vincere, per continuare questa serie positiva, consci però delle difficoltà che ci attendono. Sarà la mia prima partita da ex. È cambiato tanto a Piacenza, ma è sempre un ambiente che rivedo e saluto volentieri”.

 

Serie A2 Credem Banca
9a giornata di andata: sabato 14 dicembre Reggio – Brescia e Lagonegro – Materdomini. Domenica 15 New Mater e Calci alle 17.00. Tra i match delle 18.00 il derby lombardo Cantù – Bergamo

Nelle prime 8 giornate la Serie A2 Credem Banca è stata sinonimo di spettacolo. Impressione confermata dall’interesse del pubblico e dalla classifica, con un testa a testa in vetta tra Sieco Service Ortona e Peimar Calci, tallonate dall’ Emma Villas Aubay Siena e da uno stuolo di inseguitrici agguerrite in un torneo apertissimo.
Sabato alle 20.30 la Conad Reggio Emilia ospita la Sarca Italia Chef Centrale Brescia per spezzare lo stallo di 4-4 nei precedenti. Noni con una gara in meno (si gioca il 18 dicembre il recupero del 6° turno a Mondovì), gli emiliani hanno raccolto 1 punto nelle ultime 4 gare, mentre i bresciani, quarti a meno 3 dalla vetta, sono rimasti a secco nelle ultime due partite. Bellini (21 punti ai 1400), Catellani e Fabi sono due ex dell’Atlantide. Dolfo è a 2 sigilli dai 2100 punti, Zingel a 10 attacchi vincenti dai 1000 in Regular Season. Tra gli ospiti Bisi è a 15 punti dai 2100.
Sempre sabato alle 20.30 in campo Geovertical Geosat Lagonegro e Materdominivolley.it Castellana Grotte, che si sono incrociate già 4 volte con 3 vittorie dei lucani. Ottavi in classifica, i padroni di casa sono reduci dalla maratona vincente a Cantù, con un bottino di 5 punti nelle ultime 2 gare, mentre gli ospiti, che ritrovano l’ex Spadavecchia da rivale, sono decimi dopo il successo al tie break con Mondovì e vogliono ridurre le 4 lunghezze che li separano dai lagonegresi. In odore di record Tiurin, a 9 punti dai 900. Sul fronte opposto Cazzaniga è a 28 punti dal traguardo dei 6800, Fiore a 15 sigilli dai 3100, Patriarca a 14 dai 2200.
Domenica alle 17.00 BCC Castellana Grotte opposta alla Peimar Calci. Il team pugliese è settimo e, dopo aver sorpreso la capolista Ortona, ha strappato un buon punto a Siena. Ecco il terzo big match di fila. Il sestetto toscano, invece, dopo la beffa al tie break nel derby con Siena all’esordio ha inanellato 7 vittorie di fila e ora è a pari punti con la leader Ortona. Nel team di casa Morelli è a 12 sigilli dai 3100, Moreira a 4 dai 1100, Cubito è pronto per il punto n. 500 in Regular Season. Tra i toscani Lecat è a 4 attacchi dai 500, Fedrizzi è a 17 punti dai 1500 sigilli in Regular Season.
In attesa di recuperare la gara interna con Reggio, il fanale di coda Synergy Mondovì perde un altro pezzo pregiato. Pochi giorni fa l’alzatore Pistolesi si è accasato a Piacenza in SuperLega. Al PalaManera domenica arriva Emma Villas Aubay Siena, terza forza del torneo che ha vinto 6 dei 7 precedenti e che va a punti dalla terza giornata. Nel team di casa c’è un ex: Pochini ha difeso i colori senesi nel 2017/18. Record in vista per Esposito a 4 punti dagli 800. Tra gli ospiti Falaschi è a 2 punti dai 500 in carriera, Gitto a 8 attacchi dai 1000 in Regular Season.
La Pool Libertas Cantù sta per festeggiare il muro n. 400 di Monguzzi, ma la classifica non convince. Penultimi, i canturini non hanno ancora vinto una gara ufficiale in stagione e il punto dell’ultimo turno in casa con Lagonegro è servito solo a tenere alle spalle Mondovì. Domenica seconda partita interna consecutiva, il derby contro l’Olimpia Bergamo, squadra che ha vinto 7 dei 9 precedenti e che negli ultimi tre match ha sbaragliato avversari del calibro di New Mater, Reggio e Santa Croce. Gli orobici si presentano con 3 ex canturini: Alborghetti, Tiozzo e Preti. Wagner è a 27 punti dai 1400, Cargioli a 9 dai 900.
Caduta a Bergamo e quinta in classifica, la Kemas Lamipel Santa Croce cerca riscatto contro la capolista Sieco Service Ortona, che ha battuto i “lupi” solo una volta su quattro incroci in Serie A ed è reduce dal 3-1 con Brescia. Gli abruzzesi si presentano in Toscana con Bertoli (5 punti dai 2100), che nel 2011 giocava nella Kemas. Numerosi i potenziali record: Padura Diaz è a 15 punti dai 4000, Colli a 18 dai 700, Mazzon e Larizza rispettivamente a 1 e a 3 dai 500. Bargi è a 6 attacchi vincenti dai 500 in Regular Season. Tra gli ortonesi Sesto è a 10 punti dai 1400, Simoni a 3 dai 1500 e a 4 attacchi vincenti dai 1000.

9a giornata di andata Serie A2 Credem Banca
Sabato 14 dicembre 2019, ore 20.30
Conad Reggio Emilia – Sarca Italia Chef Centrale Brescia Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Oranelli-Rolla)
Addetto al video Check: Marchetti Segnapunti: Salvati
Geovertical Geosat Lagonegro – Materdominivolley.it Castellana Grotte Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Stancati-Scarfò)
Addetto al Video Check: Papapietro Segnapunti: Petrozza
Domenica 15 dicembre 2019, ore 17.00
BCC Castellana Grotte – Peimar Calci Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Turtù-Feriozzi)
Addetto al Video Check: Colucci Segnapunti: Francia
Domenica 15 dicembre 2019, ore 18.00
Synergy Mondovì – Emma Villas Aubay Siena Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Bassan-Laghi)
Addetto al Video Check: Celotti Segnapunti: Bertinetti
Pool Libertas Cantù – Olimpia Bergamo Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Rossi-Spinnicchia)
Addetto al Video Check: Bonzanni Segnapunti: Canali
Kemas Lamipel Santa Croce – Sieco Service Ortona Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihI3
(Bellini-Caretti)
Addetto al Video Check: Bertonelli Segnapunti: Proietti

Classifica
Sieco Service Ortona 19, Peimar Calci 19, Emma Villas Aubay Siena 17, Sarca Italia Chef Centrale Brescia 16, Kemas Lamipel Santa Croce 15, Olimpia Bergamo 14, BCC Castellana Grotte 13, Geovertical Geosat Lagonegro 10, Conad Reggio Emilia 7, Materdominivolley.it Castellana Grotte 6, Pool Libertas Cantù 3, Synergy Mondovì 2


1 incontro in meno: Conad Reggio Emilia, Synergy Mondovì

Serie A3 Credem Banca
9a giornata di andata: il girone Bianco si apre sabato 14 dicembre con Civitanova – Cuneo e il derby Motta – San Donà. Domenica quattro match. Nel Blu, sabato Palmi – Tuscania, domenica le altre quattro gare. Turno di riposo per la goEnergy

Alla vigilia della 9a giornata di Serie A3 Credem Banca, in programma nel weekend del 14 e 15 dicembre, la fisionomia dei due gironi è diversa. Il Bianco, guidato da Porto Viro, è equilibrato e ha una classifica corta, il Blu, dominato dalla Videx Grottazzolina, vede il tabellone diviso in due tronconi che certificano le differenze di valori.

Girone Bianco
Sabato alle 18.00, la GoldenPlast Civitanova punta a mantenere l’imbattibilità interna contro la BAM Acqua S. Bernardo Cuneo, che si presenta da seconda forza del torneo. Alle 20.30 è previsto il derby tra HRK Motta di Livenza e Invent San Donà di Piave, matricole rispettivamente al terzo e al sesto posto in classifica. Domenica 9 dicembre, gli altri quattro match sono previsti alle 18.00. La Gamma Chimica Brugherio cerca continuità contro la Gibam Fano, reduce da due stop. La prima della classe Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro non vuole perdere colpi contro la Tinet Gori Wines Prata di Pordenone, sempre a punti nelle ultime 6 gare. La ViViBanca Torino è ultima e cerca di ribaltare i pronostici in casa contro l’Unitrento, quarta in graduatoria dopo l’en plein di punti con le marchigiane. Seconda di fila in casa per la Mosca Bruno Bolzano, beffata al tie break sul proprio campo domenica proprio come la Tipiesse Cisano Bergamasco, rivale di giornata.

Girone Blu
Primo match sabato alle 18.00 tra la Golem Palmi, divenuta quasi inarrestabile tra le mura amiche, contro la Maury’s Com Cavi Tuscania, terza forza del girone. Domenica alle 18.00 in campo le altre tranne la goEnergy Corigliano-Rossano, seconda in classifica con un ritardo di 6 punti dalla vetta e ferma per il turno di riposo. La Videx Grottazzolina vuole consolidare la leadership con la Gestioni&Soluzioni Sabaudia, che dall’inizio del torneo in trasferta ha raccolto 1 solo punto. Sempre più isolata in fondo alla classifica, la BCC Leverano cerca uno scossone in casa contro la Menghi Macerata, nella vittoria interna contro la capitale. Roma Volley Club in cerca di riscatto e sorpasso tra le mura amiche nella sfida con l’Aurispa Alessano, penultima e a secco da quattro turni. Sfida delicata tra Emra Foods Ottaviano e Avimecc Modica, rispettivamente settima e ottava con 2 punti di differenza.

9a giornata di andata Serie A3 Credem Banca girone Bianco
Sabato 14 dicembre 2019, ore 18.00
Golden Plast Civitanova – BAM Acqua S. Bernardo Cuneo Diretta streaming Legavolley.tv
(Carcione-Cruccolini)
Addetto al Video Check: Bosica Segnapunti: Di Florio
Sabato 14 dicembre 2019, ore 20.30
HRK Motta di Livenza – Invent San Donà di Piave Diretta streaming Legavolley.tv
(Lichelli-Capolongo)
Addetto al Video Check: Casarin Segnapunti: Bridda
Domenica 15 dicembre 2019, ore 18.00
Gamma Chimica Brugherio – Gibam Fano Diretta streaming Legavolley.tv
(Palumbo-Scotti)
Addetto al Video Check: Finati Segnapunti: Illiano
Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro – Tinet Gori Wines Prata Di Pordenone Diretta streaming Legavolley.tv
(Marotto-Mesiano)
Addetto al Video Check: Fascina Segnapunti: Ferrara
ViviBanca Torino – UniTrento Diretta streaming Legavolley.tv
(De Sensi-Cavalieri)
Addetto al Video Check: Mazzarà Segnapunti: Ruberto
Mosca Bruno Bolzano – Tipiesse Cisano Bergamasco Diretta streaming Legavolley.tv
(Ciaccio-Pasin)
Addetto al Video Check: Miggiano Segnapunti: Rubol

Classifica girone Bianco
Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro 18, BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 16, HRK Motta di Livenza 15, UniTrento 15, GoldenPlast Civitanova 14, Invent San Donà di Piave 13, Tipiesse Cisano Bergamasco 13, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 13, Gibam Fano 11, Gamma Chimica Brugherio 7, Mosca Bruno Bolzano 5, ViViBanca Torino 4

9a giornata di andata Serie A3 Credem Banca girone Blu
Sabato 14 dicembre 2019, ore 18.00
Golem Palmi – Maury’s Com Cavi Tuscania Diretta streaming Legavolley.tv
(Guarneri-Giorgianni)
Addetto al Video Check: Scalzo Segnapunti: Cangemi
15 dicembre 2019, ore 18.00
Videx Grottazzolina – Gestioni&Soluzioni Sabaudia Diretta streaming Legavolley.tv
(Salvati-Moratti)
Addetto al Video Check: Varfaj Segnapunti: De Rosa
BCC Leverano – Menghi Macerata Diretta streaming Legavolley.tv
(Colucci-Gaetano)
Addetto al Video Check: Resta Segnapunti: Carlucci
Roma Volley club – Aurispa Alessano Diretta streaming Legavolley.tv
(Morgillo-Vecchione)
Addetto al Video Check: Rizzo Segnapunti: Grasso
Emra Foods Ottaviano – Avimecc Modica Diretta streaming
(Di Bari-Chiriatti)
Addetto al Video Check: Di Pofi Segnapunti: Scudiero

Turno di riposo: GoEnergy Corigliano Rossano


Classifica girone Blu
Videx Grottazzolina 21, goEnergy Corigliano-Rossano 15, Maury’s Com Cavi Tuscania 14, Menghi Macerata 13, Roma Volley Club 12, Golem Palmi 12, Emra Foods Ottaviano 9, Avimecc Modica 7, Gestioni&Soluzioni Sabaudia 7, Aurispa Alessano 7, BCC Leverano 3


Il programma media
Volley in Tv e Radio

SuperLega Credem Banca
Diretta RAI Sport dalle ore 18.00
Diretta Streaming su raiplay.it
Sabato 14 dicembre 2019
Gas Sales Piacenza – Consar Ravenna
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta

Diretta RAI Sport dalle ore 18.00
Diretta Streaming su raiplay.it
Domenica 15 dicembre 2019
Sir Safety Conad Perugia – Leo Shoes Modena
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta

Diretta Eleven Sports a partire dalle 18.00
Domenica 15 dicembre 2019
Allianz Milano – Top Volley Cisterna
Kioene Padova – Cucine Lube Civitanova
Globo Banca Popolare Del Frusinate Sora – Itas trentino
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Vero Volley Monza

Serie A2 Credem Banca
Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihl3 a partire dalle ore 20.30
Sabato 14 dicembre 2019
Conad Reggio Emilia – Sarca Italia Chef Centrale Brescia
Geovertical Geosat Lagonegro – Materdominivolley.it Castellana Grotte

Diretta Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihl3 a partire dalle ore 17.00
Domenica 15 dicembre 2019
BCC Castellana Grotte – Peimar Calci

Diretta Diretta streaming YouTube https://bit.ly/2BWihl3 a partire dalle ore 18.00
Domenica 15 dicembre 2019
Synergy Mondovì – Emma Villas Aubay Siena
Pool Libertas Cantù – Olimpia Bergamo
Kemas Lamipel Santa Croce – Sieco service Ortona

Serie A3 Credem Banca
Diretta Legavolley.tv a partire dalle ore 18.00
Sabato 14 dicembre 2019
Golem Palmi – Maury’s Com Cavi Tuscania
Golden Plast Civitanova – BAM Acqua S. Bernardo Cuneo

Diretta Legavolley.tv a partire dalle ore 20.30
Sabato 14 dicembre 2019
HRK Motta di Livenza – Invent San Donà di Piave

Diretta Legavolley.tv a partire dalle ore 18.30
Domenica 15 dicembre 2019
Gamma Chimica Brugherio – Gibam Fano
Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro – Tinet Gori Wines Prata Di Pordenone
ViviBanca Torino – UniTrento
Mosca Bruno Bolzano – Tipiesse Cisano Bergamasco
Videx Grottazzolina – Gestioni&Soluzioni Sabaudia
BCC Leverano – Menghi Macerata

Roma Volley Club – Aurispa Alessano
Emra Foods ottaviano – Avimecc Modica

Diretta Radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e Lattemiele.com dalle 18.00
Tornano le incursioni radiofoniche di Marco Caronna sui campi del Campionato di SuperLega Credem Banca. Il conduttore all’interno del programma “Set&Note” seguirà in diretta l’andamento delle sfide della 12a giornata di andata del 75° Campionato con focus sul match Sir Safety Conad Perugia – Leo Shoes Modena. Nel corso della trasmissione collegamenti costanti anche con tutti gli altri campi di gara.
“Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it

Diretta Radiofonica “Domenica Sport” – Radio RAI 1 dalle 18.00
Domenica 15 dicembre il 75° Campionato di Superlega Credem Banca protagonista su Radio RAI 1 all’interno del programma “Domenica Sport”. Dal campo di Perugia, Manuela Collazzo, si collegherà in diretta per la sfida Sir Safety Conad Perugia – Leo Shoes Modena.

TGS Sport
Il TGS notturno di Canale 5 proporrà un servizio sull’12a giornata di andata della Serie A Credem Banca attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato Credem Banca, facendo il punto delle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

All’estero
Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero trasmetteranno e riceveranno il commento in inglese live da Perugia, di Daniele Vecchi: Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), Match TV (Russia), Polsat (Polonia), BTV Bulgaria, DSmart (Turchia), oltre ai principali siti mondiali di betting serviti dall’agenzia SportRadar.
MBS (Giappone) trasmetterà in differita la partita Kioene Padova – Cucine Lube Civitanova.

Elevensports.it trasmetterà in diretta streaming tutti i match della Superlega
Credem Banca, tranne le partite di RAI Sport.

YouTube il canale di Lega Pallavolo all’indirizzo https://bit.ly/2BWihl3 trasmetterà in diretta streaming tutti i match della Serie A Credem Banca.

Legavolley.tv, a cura del gruppo Genius Sport, e i Social dei Club trasmetteranno in diretta streaming tutti i match della Serie A3 Credem Banca.