Vittoria in trasferta per la Menghi Macerata, a Fano finisce 3 a 2

Seconda vittoria consecutiva per i biancorossi, che dopo aver superato la Nova Volley Loreto, vincono anche nell’amichevole di sabato al Pala Allende contro la Gibam Fano, stavolta per 3 a 2. Test importante per la Menghi Macerata visto che ha sfidato una squadra di pari categoria, anche se Fano sarà impegnata nel Girone Bianco. La gara si è dimostrata molto combattuta e dopo il doppio vantaggio dei biancorossi, i padroni di casa sono riusciti nella rimonta ed è stato decisivo il tie-break, favorevole agli uomini di Adriano Di Pinto.

I primi due set hanno visto la Menghi Macerata portarsi subito in vantaggio nei parziali. Nel primo set però c’è stata la risposta di Fano che ha scavalcato i biancorossi 21-18, prima di cadere 23-25. Acquisito il doppio vantaggio la Menghi avrebbe potuto chiudere l’incontro al terzo set ma ha sofferto il ritorto degli avversari, capaci stavolta di tenersi sempre a distanza fino al 25-23 finale. Il giro di cambi e un po’ di stanchezza hanno portato al pareggio la Gibam Fano, tuttavia al tie-break i biancorossi sono riusciti a riprendersi chiudendo 15-12 e portando a casa una vittoria che fa morale e premia il buon lavoro svolto in queste settimane.

Il percorso di preparazione proseguirà nei prossimi giorni con l’allenamento di martedì, insieme ai Campioni d’Europa della Lube, e il torneo che si terrà nel weekend e vedrà la Menghi Macerata impegnata contro Blueitaly Pineto, Gibam Fano e Nef Osimo.