Weekend positivo per la Pallavolo Macerata

Sabato hanno giocato le squadre di Serie A3 e Serie C ed entrambe hanno ottenuto una vittoria in trasferta. La Menghi Macerata ha fatto visita alla Conad Reggio Emilia, formazione che sarà impegnata nel prossimo campionato di A2 e allenata dall’ex tecnico Pasquale Bosco, seduto sulla panchina biancorossa nella passata stagione fino all’arrivo di Adriano Di Pinto. La buona prestazione di Macerata ha permesso alla squadra di collezionare un nuovo risultato positivo durante questa fase di preparazione. L’1 a 3 finale arriva dopo due buoni primi set che vedono i biancorossi portarsi in vantaggio nel corso dei parziali, riuscendo a mantenere le distanze dagli avversari e meritando lo 0 a 2. Nel terzo set la Conad Reggio Emilia recupera dopo un’altra partenza in svantaggio e supera la Menghi Macerata 13-16; i padroni prendono il largo e chiudono 25-15, accorciando le distanze. Nel quarto ed ultimo set sono i biancorossi a riprendere la Conad Reggio Emilia e superarla al secondo parziale, allungando poi 16-21. Stavolta agli emiliani non riesce la rimonta e set e partita vanno a Macerata.

Stesso risultato anche per i ragazzi della Serie C che in coppa vanno a vincere a Caldarola e raggiungono quota 12 punti. Bella partita della Banca Macerata che si prende subito il primo set 20-25. Il secondo è molto combattuto e viene giocato fino ai vantaggi, dove Caldarola ha la meglio e pareggia i conti. I biancorossi reagiscono e si riportano avanti con un terzo set dominato e chiuso con un largo 16-25. Si gioca tutto nel quarto set e Caldarola lotta punto a punto; di nuovo la partita viene tirata fino ai vantaggi ma stavolta è la Banca Macerata a spuntarla 26-28.