Pari e patta a Castellana in amichevole

Pari e patta con la Materdominivolley.it 

Ottime indicazioni per la GoEnergy, nell’ultima amichevole prima dell’inizio della stagione regolare. Sabato a Gioia del Colle, contro la Materdomini, formazione prossima ad affrontare il torneo di A2, Turano e compagni hanno sudato e combattuto con onore, finendo la sessione di allenamento sul punteggio di due set pari. Un’ora e quarantatré minuti di allenamento, per ritmo e carica agonistica, molto simile ad una regolare gara di campionato. Primi due set conquistati dai ragazzi del tecnico dei pugliesi Maurizio Castellano, con i rossoneri capaci di arrivare a ventuno ed a ventidue nei primi parziali. Terzo e quarto set conquistati dai ragazzi di Nacci, con la Materdomini battuta venticinque a ventitré e venticinque a ventidue. I numeri. Top scorer della partita Davide Cester della GoEnergy, con ben ventiquattro palloni messi a terra. A diciotto lo schiacciatore di casa, l’esperto Cazzaniga, sedici i palloni messi a terra da Juan Manuel Gonzalez. Le sensazioni post partita del direttore sportivo Pino De Patto, presente a Castellana con la squadra:«Buone sensazioni ma ovviamente restiamo con i piedi per terra. Abbiamo affrontato la partita con la voglia di ben figurare e ci siamo riusciti. Ma ancora ci sono giorni di lavoro che potrebbero rivelarsi molto utili in chiave campionato. Noi stiamo lavorando al meglio, consapevoli delle difficoltà che classicamente riservano le prime giornate di campionato. Da oggi si torna a lavoro con la concentrazione necessaria per lavorare al meglio. Si entra nell’atmosfera campionato, domenica finalmente si gioca».