Avimecc Volley Modica, inizia una nuova stagione in A3

Si torna a giocare, a far parlare il campo e i suoi verdetti. Sono passati mesi da quel Marzo 2020 in cui tutto si è fermato, in cui il nostro sport ha decretato il suo fermo, con un arrivederci alla prossima stagione. Quest’ultima si pensava fosse tanto lontana da lasciarci sbalorditi al pensiero di quanto veloce sia arrivata.

L’Avimecc Volley Modica si prepara a vivere sin da subito una trasferta, la stessa trasferta che doveva disputare al momento della chiusura, quella a Grottazzolina. La Videx M&G Scuola Pallavolo è stata la squadra protagonista della scorsa stagione, prima in classifica per tutta la stagione e in semifinale di Coppa Italia. Una squadra preparata e di categoria superiore, pronta a calcare i palcoscenici di A2 ma convinta di dover dare il massimo in A3.

Non sarà una sfida semplice e di questo ne è convinto anche mister Giuseppe Bua che ai microfoni di Rtm ha detto: “Sarà una gara difficile, molto difficile, ci sarà un livello di pubblico ridotto e questo potrebbe essere un nostro vantaggio. Sono stato un loro giocatore in passato e so con quanta passione si vive questo sport e quanto il pubblico diventa fondamentale per loro. Hanno cambiato tanto nel loro roster ma restano la squadra da battere e noi abbiamo voglia di dimostrare quanto valiamo sin da subito”.

Stesso entusiasmo è stato espresso dal capitano della squadra, Calogero Tulone, che ha specificato come: “Giocare certe partite di da una carica indescrivibile, i tifosi sono sicuramente un elemento fondamentale nelle nostre gare e il limite imposto sarà un fattore rilevante. Per noi, tuttavia, resta una voglia immensa di tornare in campo e di divertirci in gruppo contro una grande squadra, pronti a dare il massimo per dimostrare sin da subito il nostro valore”.