Block Devils on tour! Altro viaggio, domani si gioca a Ravenna!

Ottava di ritorno per i Block Devils che, appena rientrati da Lisbona, ripartono subito oggi una nuova trasferta. Uno degli ex Fabio Ricci: “Poco tempo per preparare il match, sappiamo che sarà dura in casa di una squadra che sta giocando un’ottima pallavolo e che sta facendo un ottimo campionato”. Con Heynen squalificato, ci sarà Fontana a dirigere la squadra dalla panchina. Dopo lo stop in Champions, torna a disposizione Atanasijevic. Fischio d’inizio alle ore 18:00

“Dopo la trasferta di Lisbona, ci tuffiamo nuovamente nella Superlega ed in una partita, quella di domani a Ravenna, molto molto ostica. Il tempo per prepararla è poco, ma già sappiamo che sarà dura in casa di una squadra che sta giocando un’ottima pallavolo e che sta facendo un ottimo campionato. Il nostro obiettivo però è sempre lo stesso, andare a caccia della vittoria per proseguire la nostra corsa in classifica. Tornare a Ravenna, che è casa mia e dove sono cresciuto come giocatore, per me è sempre un grande piacere”.
Così Fabio Ricci, uno degli ex di domani, alla vigilia di una nuova trasferta della Sir Safety Conad Perugia.
Nemmeno il tempo infatti di rientrare da Lisbona che ripartono subito i Block Devils in campo domani pomeriggio al Pala De Andrè di Ravenna, con fischio d’inizio alle ore 18:00, contro i padroni di casa della Consar per l’ottava di ritorno di Superlega.
Allenamento nel primo pomeriggio al PalaBarton e poi partenza alla volta della Romagna per la squadra bianconera che torna al completo con il rientro in gruppo ed a disposizione di Atanasijevic (assente nella trasferta di Champions a Lisbona) e che sarà guidata in panchina dal vice Fontana a causa del turno di squalifica comminato dal giudice sportivo che dovrà scontare coach Heynen.
Proprio Atanasijevic potrebbe tornare al suo posto in diagonale con De Cecco, Podrascanin e Russo dovrebbero essere i centrali, Leon e Lanza gli schiacciatori con Colaci libero. Questi i possibili sette iniziali per Heynen, anche se come di consueto il tecnico belga deciderà la formazione solo dopo le ultime rifiniture di oggi pomeriggio al PalaBarton e di domattina al Pala De Andrè.
Di fronte ai Block Devils una Ravenna che anche quest’anno sta dimostrando con il lavoro di essere una delle squadre più interessanti della Superlega. La sconfitta nell’ultimo turno contro Civitanova non ha intaccato l’ottimo cammino della formazione di coach Bonitta, settima della classe e quindi in piena corsa per un posto nei playoff dopo essersi già presa quello nei quarti di Coppa Italia. Formazione giovanissima quella romagnola con tre perni di esperienza come il regista Saitta (un altro degli ex), il martello olandese Ter Horst ed il libero della nazionale slovena Kovacic. Intorno un gruppo di grandi promesse, diverse in realtà già sbocciate, come Lavia, Cavuto, Cortesia, Recine (figlio del Ds bianconero), Stefani, il canadese Vernon-Evans ed il bulgaro Grozdanov. Tutti atleti ventenni o poco più.
Saitta e Vernon-Evans, Cortesia e Grozdanov, Lavia e Ter Horst, Kovacic. Dovrebbero essere questi i sette che saranno in campo inizialmente domani per la Consar, squadra che batte forte, che ha un ottimo sistema di muro-difesa e che soprattutto vive di grande entusiasmo, componente che le consente di non mollare mai un solo pallone.
Sarà un match complicato per Perugia che dovrà far leva sulle sue qualità e sulla voglia di proseguire la striscia positiva (arrivata a quota 20 vittorie consecutive).

PRECEDENTI

Venti i precedenti tra le due formazioni. Diciassette le vittorie della Sir Safety Conad Perugia, tre i successi della Consar Ravenna. L’ultimo confronto diretto risale allo scorso 24 novembre per il match d’andata della Superlega 2019-2020 con vittoria di Perugia al PalaBarton 3-0 (25-14, 25-18, 25-18).

EX DELLA PARTITA

Quattro gli ex in campo. In maglia Perugia figurano Fabio Ricci a Ravenna nella stagione 2011-2012 e dal 2013 al 2017, Tsimafei Zhukouski a Ravenna nella stagione 2012-2013 e Roberto Russo a Ravenna nella stagione 2018-2019. Nelle file di Ravenna c’è Davide Saitta a Perugia nella stagione 2010-2011.

DIRETTA WEB SU SPORTUBE

Il match di domani tra Ravenna e Perugia sarà visibile in diretta web sui canali di Lega Volley Channel.

DIRETTA RADIOFONICA SULLE FREQUENZE DI UMBRIA RADIO

La voce dell’ufficio comunicazione bianconero, direttamente dalla tribuna stampa del Pala De Andrè, racconterà live domani alle ore 18:00 Ravenna-Perugia anche sulle frequenze di Umbria Radio (a Perugia 92.0 e 97.2), network radiofonico ufficiale della Sir Safety Conad Perugia.

PROBABILI FORMAZIONI:

CONSAR RAVENNA: Saitta-Vernon-Evans, Cortesia-Grozdanov, Lavia-Ter Horst, Kovacic libero. All. Bonitta.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Russo, Leon-Lanza, Colaci libero. All. Fontana.
Arbitri: Massimo Florian – Marco Braico

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA