Federico Domizioli “Siamo pronti a ripartire contro Ottaviano”

Con il nuovo anno torna il Campionato di Serie A3 Credem Banca. Per la Menghi Macerata la prima giornata di ritorno coincide con il turno di riposo ed è l’occasione per ricaricare le energie, mentali e fisiche, dopo l’ultima gara giocata il 26 dicembre, il derby contro la Videx Grottazzolina. Una partita che ha confermato la forza dei primi in classifica ma che dietro il netto 3 a 0 finale nasconde la risposta della Menghi Macerata, capace di tenere testa agli avversari per quasi tutto l’incontro.

“Siamo tornati dalla sfida di Grottazzolina con una buona prestazione, nonostante il risultato negativo”, spiega Federico Domizioli, secondo allenatore della Menghi Macerata, “Per due set abbiamo giocato alla pari con la squadra più in forma del campionato. Sappiamo tutti ormai quanto sono forti e batterli in casa non era facile, ripartiamo quindi dalla prestazione e dalla convinzione che dietro Grottazzolina ci siamo noi e Tuscania. Ci confermiamo nelle prime posizioni della classifica, come da obiettivi, e dovremo essere bravi a farci trovare pronti per sfruttare i cali delle nostre avversarie. Il campionato è ancora lungo e abbiamo ancora margini di crescita, sia sul lato tecnico che mentale”. Intanto la pausa, ad inizio campionato non fu facile partire con un turno di ritardo. “Durante le feste abbiamo continuato a lavorare prendendoci pochi giorni di ferie, a dimostrazione di quanto il gruppo vuole fare bene e restare concentrato. A differenza dell’andata, stavolta subiremo meno il turno di riposo, che ci ha rallentati ad inizio campionato. Contro la Emra Foods Ottaviano giocheremo in casa e vogliamo riprendere a fare punti”.

Per la Menghi Macerata il campionato riprenderà quindi alla Marpel Arena, sabato 11 gennaio alle 20.30.