“Grazie alle date FIVB, ora potremo programmare”

Planning internazionale
La FIVB annuncia le date della prossima stagione. “Grazie a Losanna, ora potremo programmare”

Con un comunicato uscito oggi sul proprio portale, la FIVB ha fissato le date per la prossima stagione agonistica a livello internazionale, fissando anche i termini delle serie nazionali. A causa della pandemia, la Federazione Internazionale consentirà ai Campionati nazionali l’anticipo della stagione, anche se con conseguente chiusura a metà aprile, sia per finire l’eventuale calendario agonistico che per iniziare il 2020/21.

Al progetto lavoravano da tempo non solo gli uffici di Losanna, ma anche le Confederazioni e le Federazioni Nazionali, spinti dall’idea manifestata dalla Lega Pallavolo Serie A di ritornare quanto prima in campo.

Il periodo di durata consentito ai campionati va dall’1 giugno 2020 al 18 aprile 2021. Le Confederazioni avranno tempo fino al 2 maggio per i propri eventi di Club, come le finali delle Coppe europee. A queste date saranno parificate le scadenze dei transfer internazionali per i giocatori stranieri. Subito dopo, a partire dalla seconda settimana di maggio, il varo della Volleyball Nations League 2021 che coprirà anche tutto il successivo mese di giugno. Poi spazio alle Olimpiadi.

Diego Mosna ha voluto rivolgere il proprio ringraziamento alla FIVB e all’amico personale, il presidente Ary S. Graça F°, e al direttore generale Fábio Azevedo: “Una nota positiva ci è arrivata dalla Svizzera e noi rispondiamo con un sincero grazie da parte della Lega per la collaborazione. La FIVB ha recepito l’esigenza dei Club italiani e ci consente di iniziare a programmare da subito la prossima stagione”.