Kozamernik post Piacenza: “Dovremo fare di meglio nelle prossime gare”

MILANO – E’ il centrale sloveno Jan Kozamernik ad analizzare la sconfitta dell’Allianz Powervolley nell’anticipo dell’undicesima giornata di Superlega contro Piacenza. «Avevo ed avevamo molta voglia di giocare, eravamo contenti di essere tornati in campo dopo due settimane – commenta il posto 3 in maglia numero 4 –. Oggi è successo quello che è successo, non possiamo trovare giustificazione negli infortuni e purtroppo succede. Non credo che l’infortunio di Patry sia la colpa della sconfitta. Dovevamo rispondere come squadra e secondo me lo abbiamo fatto, ma nei momenti importanti è mancata la responsabilità e la determinazione per chiudere qualche pallone in più. Io penso che comunque abbiamo giocato bene, abbiamo fatto una bella partita: credo che se andiamo avanti così le prossime gare faremo sicuramente meglio».